Want to make creations as awesome as this one?

Transcript

Ecco a voi...

L'orso Ugo e la casetta delle api

6. L'importanza delle api

5. Il cerchio delle api

4. Una manna dal cielo

3. L'amico Coby

2. Ahi, che male!

1. L'orso Ugo e l'alveare

Indice

L’orso Ugo andava ghiotto di buonissimo miele. Una mattina si incamminò verso il bosco dove il giorno prima aveva avvistato un piccolo alveare. Le api sentinelle facevano da guardia alla loro casetta ed erano molto attente a chiunque si avvicinasse.

L'orso Ugo e l'alveare...

Genially

Quand'ecco che....

Ugo si accostò cauto e sfidando le api, infilò il grosso naso al suo interno, poi si udì un urlo di dolore che fece eco per tutto il bosco. “Ohi, Ohi! Che male!” Esclamò l’orso irritato. “Prima o poi le ucciderò quelle maledette api!”

Ahi, che male!

Si trovò a passare di lì il suo amico Coby, un grosso orso che viveva nelle vicinanze. “Cosa ti è successo caro amico?” Ugo ancora sofferente rispose: “Sono state quelle stupide api, volevo solo mangiare un po’ del loro miele, giuro che le annienterò tutte quelle dannate!” “Invece io le lascerei lì dove sono” – rispose con una certa calma l’amico Coby – cercherei altrove qualcos’altro da mangiare”. – “Per quale motivo?” domandò Ugo.

L'amico Coby

“Devi sapere che le api in natura sono molto utili, alcuni dicono che sono le sentinelle della terra, forse possono sembrare un po’ fastidiose, ma sono così sensibili da riuscire a percepire ogni più piccolo cambiamento della natura. Esse svolgono un lavoro davvero apprezzabile per tutti noi”. Ugo rimase perplesso dalle parole di Coby, però ammise che l’amico forse ne sapeva più di lui.

L'amico forse ne sapeva più di lui...

Poco dopo sentì gocciolare qualcosa di appiccicoso sulla sua testa. Era del miele che fuoriusciva dalla casetta delle api. Ugo e Coby spalancarono la bocca, inghiottendone un bel po’. Era così buono che sembrava essere una manna dal cielo.

Una manna dal cielo

A quel punto Coby rivolgendosi all’amico esclamò: “Come vedi le api sono anche molto generose, basta non disturbarle, esse meritano tutto il nostro rispetto! E poi hai notato quanto sia buono il loro nettare?” “Certo! Certo!”– Rispose Ugo – mentre il miele gli gocciolava ancora dalla bocca.

Subito dopo si udì un leggero fruscio provenire sopra di loro. Numerose api fuoriuscirono dall’alveare e tutte insieme formarono un grande cerchio simile ad una corolla di fiori, poi volteggiarono leggere nell’aria riproducendo una sorta di danza. I due amici orsi osservarono in silenzio quel sorprendente spettacolo.

Il cerchio delle api

Ugo e Coby furono entrambi d’accordo nel constatare che le api in realtà sono degli insetti molto, molto speciali. Poi, felici e soddisfatti, si incamminarono verso il bosco, consci che la natura sa donare al mondo cose veramente meravigliose!

Pace fatta

Il valore dell'amicizia

L'importanza delle api

Il valore di tutti gli esseri viventi

IL MESSAGGIO

Qual è l'habitat naturale delle api? L'ape è un insetto che vive in una colonia molto numerosa chiamata alveare. L'alveare è composto anche da 60.000 api. In natura, le api costruiscono la loro casa in anfratti dentro tronchi, pareti rocciose, muri cercando riparo.

WOW effect

Interactivity

Le api nel mondo

mapPA

Quanta Bellezza!

Attivissime

Un valido collaboratore

Imparerà qualcosa

Il miele, le api, l'amicizia

Le api

L'orso Coby

L'orso Ugo

team

Non dimentichiamoci dell'importanza delle api