Want to make creations as awesome as this one?

Transcript

Dopo una tempesta, Poseidone fa naufragare Odisseo che approda a nuoto sull'isola di Scheria dove, nudo ed esausto si addormenta. Il giorno dopo viene svegliato dalle risa di alcune donne che giocavano a palla e viene poi accolto da Nausicaa e portato al palazzo reale di suo padre re Alcinoo, il quale lo ospita amichevolmente. Ulisse inizia un lungo flashback di racconto ai Feaci del suo lungo viaggio dopo la caduta di Troia

gli Achei ripartono precipitosamente e poi incappano in una tempesta presso Capo Malea (a sud-est del Peloponneso) che dura ben nove giorni e che fa perdere ai naviganti l’orientamento.

I lotofagi (Libro IX)

Alla fine approdano nella terra dei Lotofagi, i mangiatori di loto, una pianta il cui fiore dà l’oblio, fa dimenticare il passato. Alcuni compagni di Odisseo, inviati a esplorare il luogo, mangiano il loto e scordano il ritorno; perciò Odisseo è costretto a farli reimbarcare con la forza.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit

LIBRO X compagni di Ulisse guidati da Euriloco, arrivati nella vallata, videro il palazzo di Circe, sentendola cantare mentre tesseva la tela all’interno del palazzo, i compagni si fermarono davanti alle porte; lei subito aprì le porte, uscì e li invitò dentro. Tutti la seguirono senza avere sospetti, tranne Euriloco che, al contrario, pensò che l’invito fosse una trappola e decise di non entrare.Circe guidò i compagni nel palazzo e li fece sedere offrendogli il vino di Prammo e tanti cibi, ai quali ella mischiava pozioni per far loro dimenticare del tutto la patria; poi, toccandoli con la bacchetta, li fece diventare maiali, li chiuse nei porcili e buttò loro delle ghiande per mangiare...

Odisseo deve ripartire dall’isola e Calipso sta protestando contro il volere degli dei, ma sa che non può sottrarsi al volere di Zeus e quindi a malincuore accetta la sua partenza. di Ogigia. Omero, a questo punto, descrive il bellissimo paesaggio della grotta di Calipso che è avvolta dalla natura fresca ed è pieno di vegetazione e animali che Ermes ammira.Ulisse, intanto è pronto a partire, ma passa l’ultima notte in compagnia di Calipso e la mattina comincia a costruire la zattera, che finisce dopo quattro giorni, per mettersi in mare verso Scheria, guidato dalle stelle.

Odisseo deve ripartire dall’isola e Calipso sta protestando contro il volere degli dei, ma sa che non può sottrarsi al volere di Zeus e quindi a malincuore accetta la sua partenza. Omero, a questo punto, descrive il bellissimo paesaggio della grotta di Calipso che è avvolta dalla natura fresca ed è pieno di vegetazione e animali che Ermes ammira.Ulisse, intanto è pronto a partire, ma passa l’ultima notte in compagnia di Calipso e la mattina comincia a costruire la zattera, che finisce dopo quattro giorni, per mettersi in mare verso Scheria, guidato dalle stelle.