Want to make creations as awesome as this one?

Transcript

L’involucro che avvolge la Terra

L'ATMOSFERA

Come è suddivisa l'atmosfera?

Gli strati dell'atmosfera

01

Le sfere presenti nell’atmosfera

L’atmosfera terrestre circonda il globo terracqueo ed è composto da gas, vapore acqueo e polveri di varia origine. Nell’atmosfera sono riconoscibili diversi strati chiamati sfere, ognuna di queste è separata da una zona di transizione detta pausa.

Quali gas formano l’atmosfera?

La composizione dell’atmosfera

02

+ info

L’aria che compone l’atmosfera è un miscuglio di gas. Contiene anche vapore acqueo negli strati più bassi dell’atmofera (troposfera) e polveri finissime che costituiscono il cosiddetto pulviscolo atmosferico

La composizionedell’atmosfera

I fenomeni metereologici

L’acqua nell’atmosfera

03

Nell aria è presente vapore acqueo poichè il calore originato dal Sole provoca l'evaporazione dell'acqua che si trova sulla superficie terrestre.

L’acqua nell’atmosfera

Una delle principali cause di inquinamento

Le polveri sottili

04

Le polveri sottili sono particelle solide e liquide, che provengono soprattutto dagli scarichi delle automobili, da attività industruali e dagli impianti di riscaldamento. Sono una delle principali cause di inquinamento.

Le polveri sottili

L’anidride carbonica è il principale gas serra

I gas serra

05

I gas serra

L'anidride carbonica, il vapore acqueo, il protossido di azoto e il metano fanno parte dei gas serra, che impediscono alle radiazioni infrarosse di disperdersi nello spazio. Questi gas sono responsabili dell'assorbimento del calore da parte della troposfera.

Quali sono gli effetti delle piogge acide?

Le piogge acide

06

Le piogge acide sono precipitazioni contaminate da ossidi di zolfo e azoto immessi nell'atmosfera. Queste sostanze a contatto con l'aria si trasformano in acidi.Le principali cause di questo fenomeno sono le centrali termoelettriche, i veicoli a motore e gli impianti di riscaldamento delle città.

Le piogge acide

L'assottigliamento dello strato di ozono

Il buco nell'ozonosfera

07

Il buco nell'ozonosfera

L'assottigliamento massimo c'è stato invece nel 2006.

1985

2006

2013

2002

Infine nel 2013 il cosiddetto "buco" si è ridotto.

Molti studiosi attribuiscono la diminuzione dell'ozono ai CFC, i quali assorbono i raggi UV e liberano atomi di cloro, quest'ultimo "attacca" l'ozono e combinandosi con esso libera ossigeno. Contrariamente all'ozono, l'ossigeno non riesce ad assorbire le raziazioni ultraviolette.

C'è stato un assottigliamento minimo nel 2002.

Nel 1985 è stato scoperto da un gruppo di ricercatori, l'assottigliamento dello strato di azoto nell'Antartide.

TERMOSFERA

La ionizzazione è molto intensa, infatti viene chiamata anche ionosfera. Da qui si ha un continuo aumento di temperatura con l’altezza

MESOSFERA

In questo strato aumenta in percentuale il numero di ioni e la temperatura riprende a diminuire con l’altezza.

TROPOSFERA

È la parte più bassa dell’atmosfera. Comprende il 75% della massa di tutta l’atmosfera e quasi tutto il vapore acqueo presente nell’aria. Qui la temperatura diminuisce con l’altezza e avvengono le perturbazioni metereologiche.

ESOSFERA

È lo strato più esterno dell’atmosfera. Nella zona più alta le particelle gassose non partecipano più alla rotazione della Terra e non sono più attratte da quest’ultima.

STRATOSFERA

Il vapore acqueo e il pulviscolo diminuiscono.La temperatura aumenta verso l’alto a causa di uno strato di ozono, che si riscalda assorbendo buona parte delle radiazioni solari ultraviolette.