Want to make creations as awesome as this one?

Transcript

Musumarra Cristina laudani serenarebecca sestito

IL Diritto al Gioco

IL diritto al gioco per tutti i bambini è sancito dai due commi dell'articolo 31 della costituzione

ARTICOLO 31, COMMA 1

Gli Stati parti riconoscono al fanciullo il diritto al riposo ed al tempo libero, di dedicarsi al gioco e ad attività ricreative proprie della sua età e di participare liberamente alla vita culturale e artistica."

Il gioco è un'attività fondamentale per ogni bambino.

Il gioco consente al bambino di sperimentare ed elaborare attivamente la rappresentazione della realtà esterna, di imparare a conoscere sè stesso e il mondo circostante, e di iniziare a consolidare le prime forme di autocontrollo e di interazione sociale.

Perchè il gioco è importante?

Come difendere il diritto al gioco?

Il miglior modo per difendere il diritto al gioco dei bambini è di certo quello di difenderli dal lavoro minorile, permettendo loro di andare a scuola e non doversi dedicare ad attività pericolose e usuranti solo per contribuire al bilancio familiare.

La Convenzione sui diritti dell'infanzia

La Convenzione sui diritti dell'infanzia rappresenta lo strumento normativo internazionale più importante e completo in materia di promozione e tutela dei diritti dell'infanzia.E' stata approvata dall'Assemblea delle Nazioni Unite il 20 novembre 1989 a New York. L'Italia ha ratificato il documento il 27 maggio 1991

Diritto all'ascolto e alla partecipazione

Diritto alla vita

Diritto alla salvaguardia del benessere

I diritti dell'ifanzia

Diritto alla parità di trattamento

Musumarra Cristina laudani serenarebecca sestito

Grazie per l'attenzione!