Want to make creations as awesome as this one?

Transcript

里卡多·扎内拉

Riccardo Zanella

CINA

tour

economia

civilità

clima

INDEX

posizione e territorio

La Cina appartiene all'Asia orientale ed è il terzo stato al mondo per superficie dopo Russia e Canada.Confina a nord con il Kazakistan, Russia e Mongolia, a est con la Corea del Nord, Mar Giallo e il Mar Cinese, a sud con il Mar Cinese Meridionale, Vietnam, Laos, Myanmar, Bangladesh, Bhutan e Nepal, a ovest con India, Pakistan, Afghanistan, Tagikistan, Kirghizistan.Lo stato è diviso in 2 grandi regioni geografiche:Cina orientale con pianure e grandi fiumi ed ospita circa il 90% della popolazioneCina occidentale con catene montuose, zone desertiche e di steppa, aree inospitali e poco popolate.

Posizione e territorio

01.

La complessa morfologia ed il clima vario creano differenze nei paesaggi naturali e nei costumi degli abitanti di questa vasta nazione.

La maggior parte del territorio cinese rientra in un'area dal clima temperato. La parte meridionale della Cina è situata nella zona tropicale e subtropicale, mentre la parte settentrionale è nella zona glaciale.

02. CLIMA

A seguire si collocavano i guerrieri i mercanti gli artigiani ed infine i contadini

I nobili proprietari terrieri ed i capi militari chiamati anche mandarini (funzionari) aiutavano l'imperatore nell'am- ministrazione del territorio e delle diverse province

Lo società cinese era divisa in classi. L'imperatore che trasmetteva il suo potere ai propri discendenti creando una dinastia era venerato come Figlio del Cielo e assumeva anche il ruolo di capo religioso.

03. CIVILTA'

In quanto a PIL pro capite nominale, la Cina si classifica 59ª al mondo nel 2020

L'economia cinese è basata meno sull'agricoltura e più sul commercio, sull'industria, scienza, sulle risorse minerarie e forestali, sull'allevamento e sul turismo. L'industria cinese è la più grande consumatrice di carbone ed acciaio nel mondo.

04. ECONOMIA

3) la fase del capitalismo globalizzato (dal 2002 in avanti) dopo l’adesione al Wto che, di fatto, coincide con le presidenze di Hu Jintao (2002-2012) e di Xi Jimping (dal 2012 presidente della Repubblica in carica)

2) la lenta e graduale transizione economica (1979-2001) dal socialismo al capitalismo, avviata da Deng Xiao Ping (1978-1989) e proseguita da Jiang Zemin (1989-2001);

1) l’era maoista (1949-1978) caratterizzata da un’economia collettivista e pianificata in attuazione dei principi marxisti-leninisti, rimodulati alle condizioni economico-sociali cinesi in base al pensiero del Grande timoniere;

STORIA DELL'ECONOMIA

05.TOUR

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut.

MAP