Want to make creations as awesome as this one?

More creations to inspire you

Transcript

Alda Merini

Presentazione

Citazioni

La storia di Alda Merini e le sue poesie

Trasformazione della sofferenza in poesia

La poetessa Alda Merini, nata a Milano il 21 marzo 1931 e scomparsa nel 2009 nella stessa città, è una delle autrice italiane più riconosciute del ‘900. Un trascorso ricco di eventi, ma anche un disturbo bipolare che l’ha costretta all’internamento ospedaliero tra il 1964 e il 1972. La sua opera più conosciuta è Terra Santa.

Dopo aver scoperto di essere affetta dal disturbo psichiatrico bipolare, è riuscita a trasformare il dolore della sua esperienza di vita, in pura energia creativa, dando voce a numerosi versi, poesie ed aforismi. Alda Merini infatti, nelle poesie trova un’ancora di salvezza. La poesia, spontanea e priva di artifici, è il mezzo di cui si serve l’autrice per esprimere i tumulti e i tormenti dell’animo umano. . Le poesie di Alda Merini, da un lato rispecchiano l’essenza degli emarginati e di tutti coloro che sono stati sopraffatti dalla vita ma dall’altro lasciano sempre un varco di speranza. Una speranza, che la sua stessa vita le ha donato, nella volontà di riuscire a trasformare le proprie debolezze e fragilità, in punti di forza.