Want to make creations as awesome as this one?

Transcript

"ascolta israele, Il signore è il nostro dio, il signore è uno solo"

Deut 6,4-9

ebraismo

STORIA LUOGHI TRADIZIONI

הַתחָלָה

torah

Timeline

70 d.C.

disturzione del Tempio - gli ebrei dovrano progressivamente lasciare la loro terra

MEDIOEVO

episodi di intolleranza contro gli ebrei e converioni forzate

XVI

costruzione dei primi ghetti in Europa

XX sec.

Shoah - sterminio del popolo ebraico

1948

Nasce lo Stato di Israele

+ Info

feste ebraiche

Le feste ebraiche più importantiCAPODANNO (Rosh ha-Shanah)

  • celebra la creazione del mondo. Cade nel primo giorno di tishri (settembre - ottobre)
YOM KIPPUR
  • o giorno dell'espiazione, in cui non si lavora, si digiuna e si chiede il perdono dei peccati
PASQUA O PESAQ
  • si ricord la liberazione dalla schiavitù di Egitto
FESTA DELLE SETTIMANE (o pentecote)
  • 7 settimane dopoo Pasqua, ricorda il dono della Torah
FESTA DELLE CAPANNE (Sukkot)
  • richiama i quarant'anni nel deserto. Si costriscono capanne all'aperto e si festeggia intrecciando rami di palma, mirto, salice

fasi della vita

circoncisione

bar mitzvah

matrimonio

funerALE

la sinagogavideo

la sinagoga

LUOGO DI PREGHIERA

ARCA SANTA: armadio contenente i Rotoli della Torahi

TRIBUNA: da cui il Rabbino guida la preghiera e legge l Torah

SHEMA: nome della preghiera più importante dell'ebraismo

LAMPADA PERENNE: ricordo del candelabro a sette bracci (Menorah) posto nel Tempio di Gerusalemme

MATRONEO: spazio al piano superiore riservato alle donne

Gli ebrei pregano tre volte al giorno

La festa di Pesaq inizia il 15 del mese di Nisan e termina il 22, giorni preceduti da scrupolose pilizie domestiche

PASQUA il Seder, letteralmente "ordine" è una cerimonia che si tiene in occasione della Pasqau ebraica (Pesah) in ricordo della liberazione dalla schiavitù di Egitto

I cibi del del seder:

  • Uovo
  • erbe amare
  • pane azzimo
  • Charoset
  • Agnello
  • sedano

il seder pasquale

Si celebra in famiglia. il padre compie le benedizioni e legge l'Haggadah e compie gesti simbolici che ricordano la fuga dall'Egitto

gerusalemme

Map

Il muro del pianto

ebrei ortodossi

diaspora

la dispersione degli ebrei dalla Terra promessa è chiamata diaspora. Essi si recarono in altre terre, come Roma o l'Egitto dove fondarono nuove comunità

Il sabato

Il giorno sacro e la festa più importante è il sabato, (Shabbat. Inizia al tramonto del venerdì con l'accensione di due candel. La comunità si reca in sinagoga per ascoltare le Scritture. Durante la cena e il pranzo sulla tavola ci sono due pani intrecciati, coperti con un tovagliolo, ricordo della manna nel deserto. Sono sospese tutte le attività feriali (riposo)

CIRCONCISIONE.

Di ogni bambino maschio. Segno dell'alleanza di Dio con Abramo. In questa occasione viene anche dato il nome al bambino

matrimonio...

è obbligatorio per l'uomo la cui vita si considera realizzata solo se spostato e con almeno due figli. Il rito è celebrato sotto un baldacchino

funerale e sepoltura

Il corpo del defunto è avvolto in un lenzuolo e nel Tallith. Accanto al capo è accesa una candela, segno dell'anima che resta viva. Sulla lapide vengono poste pietre e non fiori, in ricordo della vita passata nel deserto

Il ghetto

Il primo ghetto in Europa fu quello di Venezia, città in cui nasce la parola, che signfica "recinto". Essa indicava il quartiere in cui gli ebrei erano costretti ad abitare e in cui la notte erano completamente rinchiusi

Bar Mitzvah...

Cerimonia in cui i itagazzi leggono per la prima volta la Torah. Questo passaggio segna il loro ingresso nella vita adulta