Want to make creations as awesome as this one?

Transcript

'Il banchetto di Cleopatra'

Durante il suo soggiorno a Venezia, Tiepolo crea una delle sue opere principali decorando Palazzo Libia.La storia romana èp tradotta da lui in un linguaggio settecentesco.

Giambattista Tiepolo

Web

Quadro

Autore

Arte

Video

L’opera raffigura il culmine della scommessa tra Cleopatra e Marco Antonio, raccontata nella “Storia naturale” di Plinio il Vecchio, su chi sarebbe riuscito a organizzare il banchetto più costoso.Marco Antonio si era affannato a cercare cibi rari ed esotici.Dopo la festa Cleopatra gettò la perla rara e preziosa del suo orecchino in una tazza di aceto e la bevve una volta che si sciolse.Nell’opera è rappresentato il momento esatto nel quale Cleopatra effettua questo gesto. Di fronte a lei è rappresentato Marco Antonio e, sulla destra, di spalle, appare Lucio Placo, giudice della sfida che stabilì poi la Vittoria di Cleopatra. La stesura cromatica, per la sua bellezza, unita all’eleganza del tratto, richiama decisamente quella del “Mecenate presenta le Arti ad Augusto” il cui stile, nonostante le varianti tematiche, rimane identico. Il dipinto subì una ripulitura nel 1955 ed attualmente si trova in buono stato di conservazione. Una sottile crepa verticale si trova in corrispondenza del vassoio con la frutta. Inoltre la tela, a sinistra in corrispondenza dei bordi, presenta alcune improprie ridipinture.

"Il banchetto di Cleopatra" del Tiepolo"Il banchetto di Cleopatra" è un dipinto autografo di Giambattista Tiepolo, realizzato con tecnica a olio su tela nel 1743-44, misura 249 x 346 cm....FRAMMENTIARTE

Tiepolo, considerato l’ultimo astro della pittura manierista veneziana, fu probabilmente il più grande pittore dell’Europa del XVIII secolo e il maestro della Grande Maniera Rococò. L’illusionismo prospettico non è più un mezzo per coinvolgere lo spettatore e renderlo partecipe di una visione, ma è un modo per creare una rappresentazione scenica.I personaggi appaiono attori in una recita, con vestiti che sembrano costumi e sono sovente anacronistici nel contesto. L’arte di Tiepolo celebra l’immaginazione, trasponendo il mondo della storia antica e del mito, delle scritture e delle leggende sacre, in un linguaggio grandioso e teatrale.I suoi dipinti, popolati da angeli e Dei, sono leggeri e ariosi, ricchi di magnifici dettagli freschi e fantasiosi e raggiungono l’apice di ogni eleganza immaginabile. https://link