Want to make creations as awesome as this one?

Transcript

start

rosario russo-andrea moccia-gianluca motta

le infinitive

La proposizione infinitiva è un costrutto latino ed è chiamata così perchè ha il verbo all’ infinito e il soggetto all’ accusativo ESEMPIO: Caesar iubet arma tradi Cesare ordina che le armi siano consegnate

Continue>

ESPLICITA: che + indicativo o congiuntivo IMPLICITA: di + infinito

In italiano può essere di forma:

Continue>

CONSECUTIO TEMPORUM

La Consecutio Temporum è una regola sui tempi verbali della subordinata e della reggente:

INFINITO PRESENTE : Contemporaneità INFINITO PERFETTO: Anteriorità INFINITO FUTURO: Posteriorità

Putabam Lucium

errare (sbagliasse)

erravisse (avesse sbagliato)

erraturum esse (avrà sbagliato)

Continue>

LE INFINITIVE OGGETTIVE

Sono introdotte da: Verba Dicendi : ( dicor, feror, trador…) Verba Sentiendi: ( auditor, cognoscor, intellegor…) Verba Voluntatis: ( iuber, vetor, prohibeor…) Verba Affectum: (maereor, gratubor, iudignor…) ESEMPIO: Per exploratores Caesar cognovit Helvetios castra movisse Attraverso gli esploratori Cesare venne a sapere che gli Elvizi avevano mosso l’accampamento

Continue>

Sono introdotte da: Espressioni impersonali: (iustum est, fama est…) Verbi impersonali: (nuntiatum est, traditum est…) ESEMPIO: Traditum est Alexandrum in Aegypto urbem condidisse È stato tramandato che Alessandro fondò una città in Egitto

LE INFINITIVE SOGGETTIVE

Continue>

grazie per l'attenzione

fine