Want to make creations as awesome as this one?

More creations to inspire you

Transcript

A completare il corredo dei cavalieri, ecco le armi più utilizzate: la spada e la lancia.

Lo scudo era di legno, con strisce di metallo. Misurava circa 80 cm di diametro

I cavalieri più ricchi portavano anche una giubba in cuoio con inserti in metallo. In aggiunta, i cavalieri indossavano una cotta di maglia, chiamata usbergo.

Fondamentale anche l'elmo, anche se solo i cavalieri più ricchi potevano permetterselo, dato il costo elevato del metallo in età medievale.

I cavalli avevano la stessa attrattiva che hanno ora le auto da corsa o di lusso. Non sono solamente un mezzo di trasporto, ma un segno distintivo dello status quo del cavaliere: più si è ricchi, più ci si può permettere cavalli forti e costosi. Inoltre, con l'evoluzione dello stile di combattimento, il cavallo diventa sempre più indispensabile per trafiggere il nemico con la lancia.