Want to make creations as awesome as this one?

Transcript

Presentazione di Rinaldi Miriam

L'amore

Ciò che ci rende unici e uguali

Un giorno Sandro Penna scrisse...

Felice chi è diverso essendo egli diverso. Ma guai a chi è diverso essendo egli comune

- Sandro Penna

Ma come mai parliamo d'amore iniziando dalla diversità?

Per capirlo guardiamo un video.

Amore ai raggi-X

Dietro un enorme schermo a raggi-X, quando sono le ossa l'unico riferimento, le differenze di razza, sesso, religione o disabilità si annullano agli occhi dell'altro. La campagna "Love Has No Labels", lanciata dall'associazione non-profit Ad Council, ha lo scopo di incoraggiare le persone a mettere da parte i pregiudizi anche quelli "impliciti" che, inconsapevolmente, portano a giudicare l'altro in base a ciò che si vede discriminandolo nei piccoli aspetti del vivere quotidiano.

Sulla terra esisatono più di 8 miliardi di esseri umani tutti diversi.Ognuno esprime l'amore in modo diverso.Ognuno prova sentimenti differenti.Ma tutti, in un modo o nell'altro, provano amore.

Ma non tutti hanno la stessa possibilità di amare.

‘discriminazióne s. f. [dal lat. tardo discriminatio -onis]. – 1. Il fatto di discriminare o di essere discriminato; distinzione, diversificazione o differenziazione operata fra persone, cose, casi o situazioni’.

Omofobia

Quando la discriminazione avviene nei confronti di una persona a causa del suo orientamento sessuale viene definita omofobia.

Omosessualità nel mondo

A ottobre 2023, l'omosessualità è reato in 62 paesi al mondo, nonché in 3 giurisdizioni sub-nazionali. Di questi 62, 46 condannano anche i rapporti omosessuali tra donne oltre che quelli tra uomini. In particolare, 5 nazioni attualmente puniscono i rapporti consensuali omosessuali con la pena di morte. Inoltre, la pena di morte è possibile in altre 6 nazioni.

E in Italia?

I diritti delle persone LGBT in Italia sono meno tutelati rispetto agli altri Paesi dell'Europa occidentale. I cittadini italiani LGBT affrontano ostacoli legali non incontrati da cittadini non-LGBT per quanto riguarda le adozioni e il riconoscimento del matrimonio egualitario, a causa della mancanza di specifiche norme nel Paese.

In Italia, secondo l'ISTAT il 53,7% degli omosessuali/bisessuali dichiara di essere stato discriminato.

Rispetto al 27,9% degli eterosesuali.

53,7%

Un caso eclatante

"Ci hanno augurato la morte, dicevano che io e Erika siamo persone di serie B, che i gay non dovrebbero uscire di casa e che dovrebbero riaprire i forni" questo l'agghiacciante racconto di Erika e Martina, due ragazze piemontesi innamorate che quest'estate a causa di un post Facebook sono diventate vittima di insulti e minacce omofobe".

Il DDL Zan, una possibilità sprecata

Il disegno di legge Zan, che prende il nome dal suo creatore, il deputato del PD Alessandro Zan, prevede l’inasprimento delle pene contro i crimini e le discriminazioni contro omosessuali, transessuali, donne e disabili. Una proposta che ha acceso il dibattito pubblico in Italia e ha esacerbato le divisioni del parlamento e di tutto il mondo politico.

"Metà dell’aula del Senato ha applaudito ed esultato mercoledì all’approvazione della richiesta di «non passaggio all’esame degli articoli», una procedura del regolamento parlamentare che era stata soprannominata “tagliola” e che ha con ogni probabilità affossato definitivamente il disegno di legge Zan"

- Il Post

In conclusione

La prova inconfutabile che, venendo educati al rispetto, uomini sanno essere umani.

Si tratta di una poesia incentrata sulla rivendicazione dell'unicità di ciascuno di noi, soprattutto quando a entrare in gioco è la natura dell’amore che si vive, coerente con il proprio orientamento sessuale. Da notare l’insistenza nell’uso di “diverso” parola rima nei primi tre versi e l’ossimoro con “comune” del quarto verso su cui si gioca il contrasto della poesia.