Want to make creations as awesome as this one?

Transcript

+ info

fotovoltaico significa "energia elettrica". La trasformazione dalla luce in energia elettrica è possibile grazie ad alcuni materiali fotoni cioè una particella elementare.

Nelle centrali solari termodinamiche (o a concentrazione), non esistono pannelli fotovoltaici ma specchi, che concentrano i raggi del Sole verso un punto preciso - il ricevitore - che contiene un fluido termovettore adatto ad immagazzinare e trasportare calore.

La Cina in capo alla classifica con il suo impianto di Longyangxia Hydro solar PV Station, con una potenza di 329 MW. Al 2° e 3° posto gli Stati Uniti con il California Valley Solar Ranch e l'Agua Caliente solar project in Arizona. Al 4° posto l'India con un impianto di 214 MW. Mentre in Italia in base alla potenza la Puglia è prima con il 13,5% del totale, seguono la Lombardia con l'11,5%, l'Emilia Romagna con il 10,1% e il Veneto con il 9,6%, poi tra il 6% e l'8% si collocano Piemonte, Sicilia e Lazio.

Il collettore solare è un sistema termico a basse temperature e sfrutta il calore del sole per: - Produrre acqua calda nelle abitazioni; - Riscaldare gli edifici; - Permettere processi agricoli e industriali; È un dispositivo finalizzato a scaldare un fluido. La superficie del pannello è chiusa da un vetro trasparente, i raggi solare imprigionati all'interno innalzano la temperatura.

gli impianti a uso privato posso essere di due tipi: - Autonome: non viene connesso da alcuna rete ma viene collegato a un dispositivo elettrico; - Senza accumulo: l'energia viene ceduta alla rete di distribuzione elettrica nazionale.