Want to make creations as awesome as this one?

Transcript

NOLI

-DOVE SI TROVA-STORIA-SIMBOLI-PIATTO TIPICO -COSA VISITARE

INDICE:

Write an awesome subtitle
Contextualize your topic

Write an awesome title

NOLI

DOVE SI TROVA:

Noli è una antica cittadina sulla costa della Liguria, con origini romane. Durante il Medioevo, divenne una repubblica marinara prospera grazie al commercio marittimo e alla pesca. Ha subito diverse invasioni nel corso dei secoli ma ha mantenuto la sua identità. Nel Rinascimento e nel Barocco, furono costruiti edifici storici. Sebbene abbia perso la sua importanza commerciale nel tempo, Noli rimane un'affascinante destinazione turistica con le sue strade medievali, le spiagge e il patrimonio culturale.

STORIA:

SIMBOLI:

I Cicerelli sono una tipicità locale di Noli, pescati con tecniche tradizionali come la sciabica. Questi pesci azzurri, spesso dimenticati, sono una prelibatezza della zona e sono considerati un presidio Slow Food. Nei ristoranti locali è possibile gustarli preparati secondo le tradizioni culinarie del luogo.

I CICCIARELLI DI NOLI:

OLIVE TAGIASCHE
OLIO LIGURE
ALICI SOTTO SALE
PESTO GENOVESE

PIETANZE LOCALI:

GROTTA DEI FALSARI:

COSA VEDERE A NOLI:

L'Isola di Bergeggi o di Sant'Eugenio è un isolotto situato nei pressi della costa ligure, nella Riviera di Ponente, di fronte al comune di Bergeggi. L'estremità del piccolo promontorio di Punta Predani dista dall'isola circa 280 metri.

ISOLA DI BERGEGGI:

Durante gli anni nel centro storico di noli sono passati personaggi illustri come Dante, Cristoforo Colombo e Giordano Bruno;

CENTRO STORICO:

Gli scavi presso la chiesa di San Paragorio a Noli, risalente all'XI secolo, hanno rivelato un complesso cultuale con varie fasi tra il V e il IX secolo. Sono state trovate tombe privilegiate e un'epigrafe sepolcrale di un vescovo, indicando l'importanza del sito nell'organizzazione ecclesiastica dell'area. Gli scavi hanno anche mostrato un insediamento abitativo e artigianale attivo dal VI al X secolo, con impianti metallurgici che testimoniano un sito produttivo raro nel Nord Italia. La sequenza stratigrafica e il catalogo dei materiali documentano il periodo dall'età romana all'XI secolo, durante la costruzione della nuova chiesa romanica.

AREA ARCHEOLOGICA DI SAN PARAGOLIO:

IL MARE DI NOLI:

FINE