Want to make creations as awesome as this one?

More creations to inspire you

STEVE JOBS

Horizontal infographics

ONE MINUTE ON THE INTERNET

Horizontal infographics

SITTING BULL

Horizontal infographics

BEYONCÉ

Horizontal infographics

ALEX MORGAN

Horizontal infographics

Transcript

Le rivoluzioni industriali

1760

L'industria 1.0

1950

I trend oggi

1870

2011

L'industria 2.0

L'industria 3.0

L'industria 4.0

I dati registrati in Italia ed Europa

Percentuali di uomini e donne nel settore tecnologico

Uno sviluppo orizzontale

  • Intelligenza arificiale
  • Robotica
  • Stampa 3D
  • Ingegneria genetica

La produzione di massa

  • Elettricità
  • Telegrafo
  • Chimica
  • Frigo

La donna che inventò il wireless Nel 1942 una signora non ancora trentenne, di una bellezza singolare, e un musicista, George Antheil, si recano all’Ufficio Brevetti, negli Stati Uniti, per depositare un’invenzione, il Secret Communication System: è un sistema per guidare via radio i siluri contro i sommergibili evitando le intercettazioni del nemico.

La meccanicizzazione

  • Aumento della produzione
  • Macchina a vapore
  • Telaio meccanico
  • Locomotiva a vapore
  • Condizioni di lavoro malsane

La young lady ottocentesca che “previde” il computer Ada Lovelace Byron è considerata la madre dell’odierno computer, anche se sono in pochi a saperlo. A 17 anni, ad una festa, incontrò l’uomo che le avrebbe cambiato la vita: Charles Babbage, che stava lavorando al difference engine: un marchingegno meccanico simile a un orologio in grado di fare calcoli automaticamente.

La digitalizzazione

  • Energia solare
  • Plastica
  • Energia atomica
  • Transistor
  • Aumento della disoccupazione

La donna che ci portò sulla luna Nata nel 1918, Katherine Johnson è stata considerata già in età precoce un genio della matematica. Assunta come matematico alla Naca, National Advisory Committee for Aeronautics, poi diventata Nasa, ha contribuito al calcolo della traiettoria del volo spaziale Alan Shepard, il primo lanciato nello spazio dagli statunitensi nel 1959. Si è inoltre occupata della verifica dei calcoli matematici relativi all’orbita intorno alla terra di John Glenn nel 1962 e ha calcolato la traiettoria di volo dell’Apollo 11 nel suo primo volo sulla luna nel 1969.