Want to make creations as awesome as this one?

Transcript

letteratura

foscolo,leopardi e manzoni

1802-1822

l'indice della letteratura

ugo foscolo

1

giacomo leopardi

2

alessandro manzoni

3

Pag. 4

Pag. 5

Pag. 6

UGO FOSCOLO

LA LETTERATURA DAL 1802 AL 1822

Ugo Foscolo nasce il 6 febbraio 1778 a Zacinto (attuale Zante),un isola greca nel mar Ionio.Nel 1793 dopo la morte del padre si trasferisce a Venezia.Qui studia i classici di letteratura greca e latina.Nel 1796,quando Napoleone scese in Italia gli dedicò l'Ode a Bonaparte Liberatore e si arruola nell'armata Francese.Nel 1797 quando Napoleone cedette la repubblica di Venezia agli austriaci,il poeta decide di ritirarsi volontariamente in esilio a Milano.Nelle opere di Foscolo si incontrano e si fondono tutte le componenti culturali della sua epoca:le idee illuministe del '700,il Preromanticismo e il Neoclassicismo.L'opera più importante scritta dal poeta è il Carme Dei Sepolcri nel 1807.

Leopardi

Il pessimismo

Giacomo Leopardi nasce ne 1798 a Recanati piccolo borgo al centro delle Marche.Dopo aver avuto le basi da maestri privati Leopardi continua i suoi studi in autonomia nella biblioteca paterna (da dove deriveranno i 7 anni di studio matto e disperato).Tra il 18015 e il 1816 avviene in lui una conversione letteraria,cioè abbandona gli studi eruditi e si appassiona alla letteratura.

Per Leopardi l'uomo è condannato a vivere nel dolore.In una prima fase del suo pensiero,la natura è considerata benigna cioè amorevole e benevole.Questa fase è definita pessimismo storico.In una seconda fase del suo pensiero,Leopardi muta la concezione della natura,che da madre benevole diventa matrigna,ovvero indifferente,se non ostile, agli uomini,dei quali provoca l'infelicità.Questa fase è definita pessimismo cosmico.

LA LETTERATURA DAL 1802 AL 1822

Secondo Leopardi la felicità coincide con il piacere,che,però non deve avere limiti e deve essere infinito nello spazio.L'opera più importante è lo Zibaldone

Manzoni

Alessandro Manzoni nasce a Milano nel 1785:il padre è il conte Pietro Manzoni e la madre Giulia Beccaria,figlia del grande illuminista Cesare Beccaria.Dopo la separazione dei genitori,compie i suoi studi presso i Padri Somaschi in cui acquisisce una solida cultura classica e una rigida educazione religiosa.Tra il 1812 e il1822 compone gli inni sacri.Nel frattempo comincia a lavorare sulla stesura del romanzo Fermo e Lucia,che pubblica nel 1827 con il titolo I Promessi Sposi;poi sottopone l'opera ad una profonda revisione linguistica,prendendo a modello il fiorentino parlato dai borghesi colti.Solo nel 1840 pubblicherà la terza e ultima versione,e ottiene uno straordinario successo.I promessi sposi durano 2 anni (dal1628-1630).

LA LETTERATURA DAL 1802 AL 1822

i personaggi dei promessi sposi

Lorem Ipsum Dolor Sit

LA LETTERATURA DAL 1802 AL 1822

POSITIVISMO,NATURALISMO,VERISMO, DECANDENTISMO,REALISMO ED IMPRESSIONISMO

Il positivismo è un movimento filosofico e culturale, nato in Francia nella prima metà dell'Ottocento e ispirato ad alcune idee guida fondamentali riferite in genere all'esaltazione del progresso scientifico.

Il decadentismo è stato un movimento artistico e letterario sviluppatosi in Francia e poi diffusosi nel resto d'Europa, tra la fine dell'Ottocento e il primo decennio del Novecento, che si contrappone alla razionalità del positivismo scientifico e del naturalismo.

Il Naturalismo si basa su una concezione ottimistica (in particolare l'ottimismo di Zola), secondo cui il progresso può migliorare la società e le condizioni umane. Invece, il verismo di Verga si basa su una concezione pessimistica, che rifiuta il progresso e la modernità.

GRAZIE

FOSCOLO-LEOPARDI-MANZONI

BY GUASTAMACCHIA ALESSIO e ruggiero domenico IIIF