Want to make creations as awesome as this one?

Transcript

LAVORO MINORILE

LAVORO SOTTO SFRUTTAMENTO

PAESI POVERI

INDICE

cos'è

il nostro fattodi cronaca

conclusioni

Cos'è lo SFRUTTAMENTO MINORILE

Il lavoro minorile si riferisce all'impiego di bambini e adolescenti in attività economiche o produttive. Questo tipo di lavoro è stato storicamente diffuso in molte parti del mondo, ma è spesso associato a problemi sociali ed etici. Le normative sul lavoro minorile variano da paese a paese, ma l'Organizzazione Internazionale del Lavoro (ILO) e altre organizzazioni internazionali hanno stabilito standard minimi per la protezione dei bambini e degli adolescenti dal lavoro minorile.

Dove succede questo fenomeno?

Lo sfruttamento minorile può purtroppo verificarsi in molte parti del mondo, sia nei paesi sviluppati che in quelli in via di sviluppo. Le forme di sfruttamento minorile possono variare e includere il lavoro minorile, la tratta di minori a fini sessuali, lo sfruttamento attraverso il lavoro domestico o in settori industriali, e altre forme di abuso.

In che periodo si e svilupatto di più?

A partire dalla fine del XVIII secolo e durante il XIX secolo. Questo periodo vide il lavoro minorile diffondersi in settori come tessitura, filatura, estrazione mineraria e produzione di carbone, con condizioni di lavoro spesso pericolose e sottopagate.

Il nostro fatto di cronaca!

La brutale uccisione di Zohra, una bambina di otto anni di una famiglia poverissima di un villaggio del Punjab, sfruttata come domestica in Pakistan, ha accesso nuovamente i riflettori sul drammatico fenomeno del lavoro minorile che coinvolge circa 152 milioni di bambini in tutto il mondo.

Perchè sfruttata?

Zohra sfruttata da una coppia ricca La piccola è morta lo scorso 31 maggio per le conseguenze delle percosse subite dai sui datori di lavoro, una coppia benestante di Rawalpindi che, secondo alcune indiscrezioni, l'avrebbe picchiata perché aveva liberato da una gabbia due pappagalli. Il caso ha indignato e scosso tutta l’opinione pubblica mondiale, compresa parte della società civile pakistana che da sempre denuncia il diffuso utilizzo di bambine di famiglie povere nel settore dei lavori domestici. La povertà estrema infatti spinge molti genitori a mandare i propri figli a lavorare presso famiglie più ricche spesso con la promessa illusoria di una scolarizzazione e di una istruzione, come nel caso della piccola Zohra.

video documentario Zohra

Questo video documnta la storia di Zohra

Conclusioni

Abbiamo concuso che il lavoro minorile è una brutta cosa che purtoppo è diffusa in molti paesi

specialmente nei paesi più poveri come quelli estremo oriente