Want to make creations as awesome as this one?

Annachiara ventra,Francesca marotta.

Transcript

GIACOMO LEOPARDI

Giacomo Leopardi nacque nel 1798 a Recanati,nelle Marche,da una famiglia nobile.La sua vita era segnata da tanta infelicità.Dato che i suoi genitori erano dei tipi molto severi,cercò soluzione nello studio,sfruttando la biblioteca dedicandosi ad uno intenso studio per sette anni.In questi anni compose opere latine e greche;scrisse varie poesie e tre tragedie,in stile classico.A Firenze conobbe il dolore di un amore non ricambiato,successivamente si trasferì da un anico Antonio Ranieri.Però morì a soli trentanove anni a Napoli nel 1837.

La vita di Giacomo Leopardi.

Le sue opere

Le opere principali di Leopardi sono tre:1. Lo Zibaldone;era un opera fondamentale per comprendere la poetica dell'autore.2.Le Operette morali;erano dei dialoghi filosofici scritti nel 1824.3.I Canti;erano invece la raccolta delle poesie da lui curate.

Il pessimismo e le illusioni

La poesia di Leopardi nasce da uno stato d'animo di isolamento e di solitudine,che esprime una visione pessimistica della vita e della condizione umana.La natura si era comportata nei confronti dell'uomo come una crudele matrigna.Per lui la vita appare nell'età adulta,ed era piena di dolore,ma anche priva di scopo,che era destinata a concludersi con la morte.

Francesca Pia marotta

Annachiara ventra

Grazie dell'attenzione...