Want to make creations as awesome as this one?

Transcript

Il sistema di elaborazione

Start

Indice

Sistema

Classifizione di sistemi

Computer

Macchina di Von Neumann

I sistemi sono classificati in base alla natura, il tempo, le proprietà variabili e le proprietà delle relazioni.

Cos'è un sistema?

Un sistema è una struttura complessa composta da elementi interconnessi che lavorano insieme in sinergia per raggiungere uno o più obiettivi specifici. Ogni componente del sistema ha un ruolo e una funzione definiti, e l'interazione tra di loro genera un risultato che va oltre le singole parti.

si cosidera l'origine

Classificazione in base al tempo

discreto: il sistema in ogni istantepuò trovarsi in uno stato in un instante e in uno diverso in un'altro istante, il sistema deve saltare da uno stato all'altro.continuo: il sistema non ha uno stato ben definito, si muove in modo impercettibile da uno stato all'altro.

Classificazione in base alla natura

naturale: esistente in natura.artificiale: realizzato dall'uomo.misto: naturale ma modificato dall'uomo.

deterministico: quando ad una certa sollecitazione risponde con una sola rispostaprobabilistico: quando a una stessa sollecitazione può rispondere in diversi modicombinatorio: quando l'uscita dipende da ingressi e non dallo stato internosequenziale: quando l'uscita dipende sia dagli interessi sia dallo stato interno

Classificazione in base alle relazioni

Classificazione in base alle variabili

dinamico: quando le variabili di stato cambiano valore nel tempostatico: quando le variabili di stato assumono sempre lo stesso valorechiuso: quando non interagisce con l'ambiente esternoaperto: quando interagisce con l'ambiente esterno

Il computer

Il computer è una sofisticata macchina elettronica progettata per elaborare e manipolare dati in modo rapido ed efficiente. È composto da un insieme di componenti hardware, tra cui la CPU (unità centrale di elaborazione), la memoria, il disco rigido e i dispositivi di input/output, nonché da software che controlla e coordina le operazioni del sistema.

Questa architettura si basa su quattro principali componenti interconnessi: l'unità centrale di elaborazione (CPU), la memoria, l'unità di input/output e l'unità di controllo.

Macchina di Von Neumann

La macchina di von Neumann è un'architettura dei computer proposta da John von Neumann negli anni '40 del XX secolo, che ha stabilito il modello di base per i moderni computer digitali.

Il suo funzionamento

Questa architettura si basa su quattro principali componenti interconnessi: l'unità centrale di elaborazione (CPU), la memoria, l'unità di input/output e l'unità di controllo. La CPU esegue istruzioni memorizzate nella memoria, che contiene sia i dati che il codice del programma. L'unità di controllo coordina le operazioni del sistema, leggendo istruzioni dalla memoria e traducendole in segnali elettrici che controllano il flusso dei dati e l'esecuzione delle operazioni.