Want to make creations as awesome as this one?

More creations to inspire you

Transcript

Bouzidi M. Bambore H. e Thiam M.

lA cambialE

La cambiale è un titolo di credito che contiene una promessa o un ordine incondizionato di pagamento di una somma di denaro a un soggetto beneficiario a una determinata scadenza e nel luogo indicato

Che cos è la cambiale?

  • Formale: deve possedere alcuni requisiti stabiliti per legge
  • Letterale: bisogna guardare solo ciò che c'è scritto
  • Astratto: non c'è il motivo dl quale è stata emessa
  • Autonomo: che si può riscuotere indipendentamente dalle circostanze per le quali la cambiale è stata emessa
  • All'ordine: perchè il beneficiario può trasferire la cambiale a un altro soggetto mediante girata
  • Esecutivo: in caso di mancato pagamento il legittimo possessore della cambiale ha diritto a svolgere un'azione legale

Detto anche effetto cambiato cambiario

La cambiale è un titolo di credito:

Le cambiali sono soggette all'imposto di bollo del 12%.Il pagamento avviene applicando sul retro del modulo cambiario il contrassegno telematico "marca cambiali".La cambiale priva del bollo o bollata in misura irregolare perde la caratteristica di titolo esecutivo.

L'imposto di bollo

Il pagherò

L'emittente: compila e firma la cambiale, promettendo di pagare un importo di denaro alla scadenza indicata

a un soggetto beneficiario

da soggetto emittente

è un titolo di credito che contiene una promessa di pagamento di una somma di denaro a una determinata scadenza e in un luogo indicato

Il beneficiario: riceve la cambiale con cui potrà riscuotee il credito alla scadenza. Può scegliere di trasferire il credito ad altri prima della scadenza.

O si può dire vaglia cambiaro

Per legge il cambiale tratta cambiario deve contenere i seguenti elementi

La firma dell'emittente

Il luogo di pagamento, se mancanza di indicazioni è pagabile press il domicilio del debitore

Il nome del beneficiario

I dati del debitore emittente

La denominazione cambiale

La promessa incondizionato di pagamento

La scadenza di pagamento

L'importo da pagare indicato in lettere e in cifre

Il luogo e la data e di emissione

La scadenza del pagherò

  • a giorno fisso: quando la scadenza è precisata con giorno, mese e anno. (es. al 18 marzo 2024)
  • a certo tempo data: cioè a un certo numero di giorni dopo l'emissione (es. a 60 giorni data)

Il pagherò può avere scadenza:

La cambiale tratta è un titolo di un credito che contiene un ordine incondizionato di pagamento di una somma di denaro, a una determinata scadenza e in un luogo indicato. I sogetti sono tre: . Traente: che compila e firma la cambiale.. Trattario: che accetta di pagare. Beneficiario: che riceve la cambiale

La cambiale tratta

Per legge il pagherò cambiario deve contenere i seguenti elementi

La firma del trattario per accettazione

Il luogo di pagamento

Il nome del beneficiario

I dati del debitore trattario

La denominazione cambiale

L'ordine incondizionato di pagamento

La scadenza di pagamento

L'importo da pagare indicato in lettere e in cifre

Il luogo e la data e di emissione

La scadenza della cambiale tratta

  • a giorno fisso: quando la scadenza è precisata con giorno, mese e anno. (es. al 18 marzo 2024)
  • a certo tempo data: cioè a un certo numero di giorni dopo l'emissione (es. a 60 giorni data)
  • a vista: quando la cambiale deve essere pagata alla presentazione al debitore.
  • a certo tempo vista: quando la scadenza cade dopo un certo numeri di giorni.

Il pagherò può avere scadenza:

La girata della cambiale

La girata consiste in una firma sul retro del titolo con cui il girante trasferisce la cambiale a un altro soggetto (giratorio).

La girata può essere propria cioè si trasferisce il diritto di credito e anche Impropria cioè per l’incasso e la girata può essere - In pieno contiene l’indicazione del giratorio. - In bianco dove riporta soltanto la firma del girante. Il primo girante è sempre il beneficiario della cambiale possono anche a loro volta, trasferire la cambiale. Tutti i giranti diventano obbligati cambiari nei confronti dei giratari successivi.

2 tipi girata propria

Il pagamento della cambiale avviene quando il debitore, ossia colui che ha emesso la cambiale e si è impegnato a pagarla, liquida l'importo indicato sul titolo di credito al creditore, ovvero il beneficiario della cambiale. Il pagamento può essere effettuato tramite diversi mezzi, come contanti, assegno, bonifico bancario o altri metodi di trasferimento di denaro. È importante che il pagamento venga effettuato entro la data di scadenza indicata sulla cambiale, altrimenti il debitore può incorrere in sanzioni e interessi di mora, e il creditore può adottare azioni legali per ottenere il pagamento

Pagamento della cambiale

Grazie per la vostra attenzione