Want to make creations as awesome as this one?

Transcript

Next

ISRAELE

PALESTINA

I CONFINI I confini dell' Asia sono: -Sud, Oceano indiano -Nord, Mar Glaciale Artico -Est, Oceano Pacifico -Ovest ,Monti Urali e Caucaso IL TERRITORIO: Il Medio Oriente e Asia Centrale Il Medio Oriente è una regione delimitata da tre mari e un oceano e racchiude 14 Stati molto diversi tra loro per estensione. L' Asia Centrale ne racchiude 6 e sono situati nel cuore del continente.

I CONFINI Video I confini dell' Asia sono: -Sud, Oceano indiano -Nord, Mar Glaciale Artico -Est, Oceano Pacifico -Ovest ,Monti Urali e Caucaso IL TERRITORIO Il Medio Oriente e Asia Centrale Il Medio Oriente è una regione delimitata da tre mari e un oceano e racchiude 14 Stati molto diversi tra loro per estensione. L' Asia Centrale ne racchiude 6 e sono situati nel cuore del continente.

LA RELIGIONE In Medio Oriente l'islam è la religione prevalente .Il cristianesimo e l'ebraismo costituiscono una piccola percentuale della popolazione .In alcuni paesi la religione è entrata come ordinamento dello stato ;altri paesi invece sono molto più tolleranti. L'islam è diviso tra: -Sunniti, seguono il Corano e Maometto -Sciiti, seguono la religione Inoltre secondo i musulmani ogni fedele deve andare almeno una volta nella vita a La Mecca.

POPOLAZIONE gioco L' Asia racchiude 60% della popolazione mondiale. E' il continente più popoloso della Terra soprattutto grazie al suo altissimo tasso di natalità e a quello di mortalità che è uno dei più bassi. La distribuzione della popolazione è estremamente disomogenea. La popolazione è profondamente influenzata dal clima e dalle caratteristiche fisiche. Gli abitanti dell'Asia sono circa 4,5 miliardi

L' ECONOMIA Gli squilibri nella distribuzione della ricchezza sono forti .In Asia ci sono paesi come lo Yemen che è tra i più poveri del continente e altri come il Qatar dove il PIL pro capite è il sesto più alto al mondo .La principale fonte di ricchezza del Medio Oriente è il petrolio considerato "Oro nero" .L'unico stato del continente che ha un elevato livello di ricchezza pur non disponendo di petrolio è Israele. In Asia Centrale la situazione è molto diversa. Qui troviamo una forte instabilità a livello economico causata soprattutto dalle guerre. Molto povere sono aree come il Tagikistan ,il Kirghizistan e l'Afghanistan.

CARATTERISTICHE FISICHE L' Israele è una sottile striscia di terra lunga 400km. A nord sono presenti aree verdi, a sud il territorio è aridissimo, si estende il deserto del Negev. Buona parte del territorio è occupato da rilievi collinari, la principale pianura è situata nella fascia costiera a sud. L'unico fiume importante è il Giordano lungo 320km.

NASCITA DELLO STATO: CONTINUE TENSIONI La nascita dello Stato di Israele al 1948, le Nazioni Unite decisero di creare due Stati nella Palestina: -Stato ebraico -Stato arabo La separazione dei territori fu contestata e lo Stato di Israele non fu riconosciuto dai paesi arabi. Ci furono duri conflitti tra le due popolazioni e ancora oggi la tensione continua.

ECONOMIA L'Israele ha un'economia buona con un PIL pro capite medio-alto. L'agricoltura si serve di tecniche innovative. Una caratteristica di questo Stato è la gestione collettiva dei terreni. L'industria è molto sviluppata nei settori avanzati come l'informatica e biotecnologie, l'Israele investe nei settori della ricerca. Ci sono anche settori tradizionali come la lavorazione dei diamanti.

CONFINI I confini dell'Israele sono: -nord: Libano e Siria -sud: Arabia Saudita -est: Giordania e Mar Morto -ovest: Egitto e Mar Mediterraneo

CONFINI I confini dello Stato della Palestina sono: -nord: Israele -sud: Egitto e Israele -est: Giordania e Israele -ovest: Mar Mediterraneo e Israele

PALESTINA E ISRAELE:UN ETERNO CONFLITTO Nel 1948 le Nazioni Unite hanno deciso di creare due stati all'interno della Palestina. Ciò ha dato inizi a una serie di interminabili conflitti in sia in forma di rappresaglie che con gli attentati. Tra un conflitto e l'altro lo Stato di Palestina è sorto nel 2012.

CARATTERISTICHE FISICHE Lo Stato di Palestina si trova nel Vicino Oriente ed è diviso in due territori: -la Cisgiordania -la Striscia di Gaza L'estensione dello stato è di circa 6000 km2.

ECONOMIA L'economia è in grave difficoltà a causa della dipendenza da Israele, di un alto tasso di disoccupazione e della scarsità di materie prime. Gran parte del reddito deriva dal pubblico impiego e dagli aiuti internazionali. Non ultimo a peggiorare la situazione ci sono anche la scarsità di risorse idriche e l'imponente muro lungo 700 km che separa la Cisgiordania.

POPOLAZIONE La popolazione dell'Israele è cresciuta molto negli ultimi anni, attualmente ospita 8,6milioni di abitanti, tale crescita è dovuta ai flussi migratori. Inoltre l'Israele ha una popolazione giovane e un tasso di natalità molto alto. La sua densità conta 414ab./km2.

POPOLAZIONE La popolazione è in forte crescita grazie soprattutto a un alto forte tasso di natalità. Anche la densità è molto alta , pari 800 ab./km2. La popolazione si concentra in città come Gaza City , Hebron, Nablus e Gerusalemme oltre che nei campi profughi. Anche la città di Betlemme appartiene alla Palestina.