Want to make creations as awesome as this one?

Transcript

Patata

Nome latino: Solarum Tuberosum

luogo origine

DA QUANDO IN EUROPA?

Di colore marroncino chiaro tendente al giallo Dimensioni: dai 10 ai 20 cm circa Caratteristiche: appartiene alla famiglia dei tuberi. E' ricca di amido, sali minerali e vitamine Segni particolari: esistono diverse varietà di patata in base al colore (viola, rossa, bianca) Curiosità: è esistita una patata gigante che pesava 5 kg

Cile e Ande

Arriva in Europa nel XIV secolo

La storia

Qua è stata introdotta Fu introdotta in Europa grazie agli Spagnoli intorno agli anni 1580 e 1585 e posta dagli Inglesi.

Da dove proviene: Cile/Ande

Come veniva utilizzata in Europa La patata, in America veniva utilizzata soprattutto come cibo per animali, visto che gli Indios la consideravano un alimento poco salutare.

Come fu accolta in Italia Fu accolta non piacevolmente ma grazie alla nobile Teresa Ciceri Castiglioni, che la apprezzò subito, la patata fu richiesta da tutti.

Ruolo nell'alimentazione di oggi Al giorno d’oggi la patata è uno degli alimenti base della cucina Italiana e Europea siccome può venire utilizzata in molti modi diversi.

Agenda 2030

La Filiera

  • Quali sono i maggiori produttori in Italia?
Le patate comuni vengono soprattutto coltivate nelle regioni dell’Emilia Romagna, la Calabria, l’Abruzzo, la Puglia, le Marche, il Lazio, l’Umbria.

  • Quali sono le maggiori aziende in Trentino
La principale azienda in Trentino di patate è la Salter

  • Quali sono i buoni propositi nell'Agenda 2030 riguardo alle patata?
Poiché la patata è una delle principali colture alimentari, il miglioramento del valore nutrizionale dei tuberi contribuirà all'Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite, a condizione che anche la produzione di tuberi venga aumentata

La Ricetta

Gli gnocchi di patate Ingredienti:

  • Patate 1kg
  • Un uovo
  • Semola di grano duro rimacinata (quanto basta)
  • Farina 00 300g
  • Sale fino (quanto basta)
Preparazione: Lavare sotto acqua corrente le patate con la buccia e ponerle in una padella. Poi bisogna coprirle con acqua fredda e poi farle bollire. Passati 40 minuti da quando l’acqua ha iniziato a bollire, bisogna scolarle dall'acqua e iniziare a sbucciarle da calde.. Schiacciare con uno schiacciapatate per ottenere una purea di patate e adagiare sulla spianatoia. Muovere la purea in modo da espanderla sul piano di lavoro. Unire il sale, il parmigiano grattugiato e l’uovo. In ultimo, aggiungete anche la farina. Iniziare a lavorare l’impasto in modo da iniziare ad amalgamare gli ingredienti. Impastare a mano maneggiando il meno possibile l’impasto. Vedrete che in poco tempo otterrete l’impasto degli gnocchi di patate, morbido e omogeneo.Spolverare l’impasto di farina e dividetelo in 6-7 pezzi. Prendere ciascun pezzo e allungatelo sul piano di lavoro infarinato, in modo da formare dei filoncini di ca. 2 cm di spessore. Man mano che allungare, potete anche dividere a metà, per una più comoda lavorazione. Spolverare questi cordoncini con farina, avvicinare tra di loro e tagliare, con un raschietto di metallo o un coltello, a tocchetti di 2 cm che saranno i vostri gnocchi di patate. Infarinare nuovamente gli gnocchi e muoverli tra di loro con una mano, in modo che prendano una forma più arrotondata e per infarinare su ogni lato. Adagiare man mano gli gnocchi di patate sopra un vassoio o teglia, ricoperti con un canovaccio spolverato di farina, senza accavallarli e formando un unico strato. Ottimi anche i tappetini di silicone (silpat) o di teflon da utilizzare al posto del canovaccio, sempre infarinati. Continuare allo stesso modo con il resto dell’impasto. Una volta pronti, lasciare gli gnocchi fatti in casa a temperatura ambiente per 20 minuti e poi procedere con la cottura.

https://it.wikipedia.org/wiki/Patata_(alimento) https://lovetrentino.it/villaggio-di-margone-dove-regna-il-silenzio-e-le-patate-sono-blu/#:~:text=Si%20tratta%20della%20patata%20dal,rallentano%20i%20processi%20di%20invecchiamento. https://www.citteriopatate.it/wp-citterio/la-storia-della-patata/ https://langolodicamnago.blogspot.com/2008/02/storia-camnaghese-volta-e-la-scoperta.html https://www.google.com/search?q=maggiori+produttori+in+italia+delle+patate&sca_esv=4874b8c2ba1eebb0&rlz=1C1GCEA_enIT1085IT1089&ei=vUbPZf3IIeaSxc8Pseye0AU&ved=0ahUKEwi9m6fJ4K-EAxVmSfEDHTG2B1oQ4dUDCBA&uact=5&oq=maggiori+produttori+in+italia+delle+patate&gs_lp=Egxnd3Mtd2l6LXNlcnAiKm1hZ2dpb3JpIHByb2R1dHRvcmkgaW4gaXRhbGlhIGRlbGxlIHBhdGF0ZTIFECEYoAEyBRAhGJ8FMgUQIRifBTIFECEYnwUyBRAhGJ8FMgUQIRifBTIFECEYnwUyBRAhGJ8FMgUQIRifBTIFECEYnwVIrB9QAFiWG3ABeAGQAQCYAcQBoAG-BaoBAzAuNLgBA8gBAPgBAQ&sclient=gws-wiz-serp https://www.trentinoqualita.it/it/prodotti/verdure-e-ortaggi/patata/ https://www.qualivita.it/news/da-nord-a-sud-il-patrimonio-delle-patate-dop-igp-italiane/ https://blog.giallozafferano.it/dulcisinforno/gnocchi-di-patate/

La Sitografia