Want to make creations as awesome as this one?

Transcript

L'Asia: il territorio, la storia, la popolazione

Presentazione di Ilenia S. e Anna G.

Unità 5

Indice

Territorio e Climi

Storia

Popoli ed Economia

  • SLIDE 3: Le macro regioni dell'Asia
  • SLIDE 4: Un continente dai confini incerti
  • SLIDE 5: L'Asia settentrionale: tundra e taiga; L'Asia centrale: il cuore montuoso dei continenti; L'Asia umida dei monsoni

  • SLIDE 6: La culla delle più antiche civiltà della storia; I primi imperi in Asia; Gli scambi tra Asia ed Europa; Dal colonialismo all'indipendenza

  • SLIDE 7: Le lingue dell'Asia
  • SLIDE 8: La distribuzione della popolazione
  • SLIDE 9: L'andamento della popolazione
  • SLIDE 10: Contrasti sociali ed economici
  • SLIDE 11: Le religioni dell'Asia
  • SLIDE 12: Primario, secondario e terziario

Le macroregioni dell'Asia

Sezione 1: Territorio e climi

Estremo Oriente

Asia sudoccidentali

Subcontinente Indiano

Sud-Est asiatico

Caucaso e Asia centrale

Siberia

Un continente dai confini incerti

l'Asia è il continente più vasto, compreso quasi interamente nell'emisfero boreale.Siccome presenta una grande estensione in latitudine può essere suddivisa in Asia settentrionale, centrale e meridionale

Lo Stretto di Bering divide l'Asia dall'America del Nord

EURASIA I monti Urali separano Asia e Europa, fisicamente unite.

L'Asia è collegata all'Africa dal Canale di Suez.

Australasia

L'Asia Centrale umida dei monsoni

  • Asia tropicale ed equatoriale
  • Si affaccia su Oceani Indiano e Pacifico
  • Pianure alluvionali (valli del Gange, dell'Indo)
  • Fiume Azzurro e Fiume Giallo

2

3

1

L'Asia Settentrionale:Tundra e Taiga

  • Area Siberiana con grandi fiumi: Ob, Jenisej, Lena
  • Steppe dell'Asia centrale
  • Principali laghi: Bajkal e Caspio
  • Ambienti: tundra, taiga e steppa

L'Asia Centrale: il cuore montuoso del continente

  • Territorio prevalentemente montuoso
  • Vette più alte del mondo: Everest, K2
  • Presenti vasti altopiani aridi
  • Fiumi che non sfociano in mare ma nei laghi

La Storia dell'Asia

Sezione 2: Storia

2020

Title here

La culla delle più antiche civiltè della storia

Gli scambi tra Asia ed Europa

I primi imperi in Asia

Dal colonialismo all'indipendenza

LE LINGUE DELL'ASIA

Sezione 3: popolazione

In Asia nascono le lingue più importanti del mondo, le cosiddette lingue indoeuropee. da cui derivano molte delle lingue derivate da greco antico, latino, lingue salve, lingue germaniche e celtiche.In asia possiamo trovare tantissimi gruppi linguistici, dai quali, in base alla zona in cui si sviluppano, nascono anche dei gruppi etnici.

gruppi etnici

gruppi linguistici

Gruppo linguistico Camito-Semitico, in Asia sud-occidentale. Si parlano lingue come l'Arabo e l'Ebraico.

Gruppo linguistico Sino-Tibetano, si trova in Cina e Penisola Indo-Cinese. Si parlano lingue tra cui il Cinese.

Gruppo linguistico Uralo-Italico, in Siberia e Asia Centrale. Si parlano lingue tra cui il Turco, il Kazako e il Mongolo.

Gruppo linguistico Austronesiano, si trova in Sud Asia, nelle piccole penisole come l'Indonesia. Si parlano lingue tra cui l'Indonesiano e il Filippino.

Gruppo etnico Indo-Caucasico, si trova in Asia Centrale, nella Regione Caucasica e tra i popoli Indiani. Caratterizzati dalla carnagione chiara.

Gruppo etnico Mongolico. Si sviluppa in Asia Centro-orientale e comprende Cinesi, Giapponesi, Mongoli, Coreani ecc..

Gruppo etnico Semita. Si trova principalmente in Asia sud-occidentale e comprende Arabi ed Ebrei.

Gruppo etnico Austronesiano. Si trova nelle piccole isole tra cui l'indonesia, ovvero il sud-est asiatico. contiene varie etnie tra cui thailandesi, indonesiani e filippini.

La distribuzione della popolazione

L'Asia possiede la densità demografica più alta del mondo (99ab./km 2 ), ma nonostante ciò è un paese con una popolazione sparsa in modo non omogeneo.Troviamo maggior densità demografica nelle zone urbanizzate e nelle grandi Megalopoli indiane, cinesi, giapponesi...

emigrazioni e immigrazioni

  • Ci sono più emigranti che immigranti
  • Si emigra da paesi poveri come il Pakistan e L'india
  • Si emigra a causa delle guerre, come in Afghanista, Iraq e Siria e anche a causa delle scarse qualità del territorio.

Cina

  • Aumenta la speranza di vita
  • Diminuisce il tasso di fertilità, con circa 2 figli per donna

India

  • Diminuisce il tasso di fertilità
  • La crescita demografica rimane stabile grazie alla diminuzione del tasso di mortalità

L'andamento della popolazione

Dopo il 1900 la crescita della popolazione asiatica rallentò notevolmente e mutò molti aspetti di se stessa, vediamo quali:

Contrasti sociali ed economici

Possiamo notare che l'Asia presenta zone particolarmente povere e zone particolarmente ricche, il che ci permette di fare un confronto tra le varie aree che si creano se dividiamo i paesi secondo le diversità tra le proprie economie.

Nella prima area troviamo i paesi che possiedono uno sviluppo socioeconomico avanzato e benesere in generale, tra cui il Giappone, la Corea del Sud, Taiwan, Singapore e Israele.

area 1:

area 2:

Nella seconda area troviamo i paesi che possiedono alti tassi di crescita e grandi disparità economiche al proprio interno, tra cui la Cina, l'India, l'Indonesia, la Thailandia e la Malaysia.

area 3:

Nella terza area troviamo i paesi che ricavano dai propri territori materie prime, come il gas e il petrolio, tra questi paesi troviamo tutti gli stati della penisola arabica

area 4:

Nella quarta area troviamo i paesi che soffrono di problemi economici e sociali, trai quali la Corea del Nord, il Nepal, l'Afghanistan, la Siria e lo Yemen.

Le religioni dell'Asia

In Possiamo collegare la nascita di ogni religione di quelle più importanti e sicuramente, per la maggior parte di esse, ci ritroveremo a tracciare una lunga linea fino ad arrivare all'Asia. Vediamo insieme quali sono le religioni che hanno preso vita in questo stato.

Betlemme - I secolo d.C. - Nasce Gesù, dando inizio alla religione cristiana.

Palestina - X secolo a.C. - Abramo riceve la prima rivelazione divina, nasce così l'ebraismo, una religione basata sull'alleanza tra Dio e il popolo Ebraico.

Giappone - VIII secolo a.C. - Nasce lo Shintoismo, "via degli dei", una religione politeista basata sui Kami, degli spiriti della natura. E' una religione molto simile al Buddhismo.

La Mecca - VI secolo a.C. - Maometto inizia la sua predicazione e fonda a La Mecca la religione Islamica.

Pakistan - III millennio a.C. - Tra il miscuglio di molte credenze ne nasce una ufficiale: l'Induismo.

Lumbini - VII secolo a.C. - Gautama Buddha fonda una piccola comunità Buddhista, secondo la quale qualsiasi cosa nell'universo ha un senso di esistere ed un collegamento.

terziario

  • Sviluppato più recentemente.
  • Grande cura per le infrastrutture e vie di comunicazione altamente avanzate.

Primario

  • Agricoltura di consumo familiare eseguita con mezzi tradizionali
  • Agricoltura intensiva altamente meccanizzata
  • Allevamento di ovini e caprini, spesso con pastori nomadi.

secondario

  • Risorse energetiche ricavate principalmente dalla Penisola Arabica
  • Recente forte industrializzazione si sviluppa di più il mercato interno, oltre a quello esterno.

primario, secondario e terziario

video sommativo da hub scuola

Anna e Ilenia vi ringraziano per la visione e per l'ascolto!

こんにちは!

你好

HAI

נתראה

أهلاً

Arrivederci

Everest

K2

Meghalaya

Pianura Cinese

Agricoltura in Asia

Città giapponese altamente popolata

Tundra Siberiana

Taiga Siberia Orientale

Steppa di Barabinsk

  • Mesopotamia, fra Tigri e Eufrate: Sumeri, Babilonesi, Assiri
  • Valle del Fiume Giallo: impero cinese con la dinastia Shang
  • Bacino del Mekong, in Cambogia: civiltà dei Khmer
  • Medio Oriente: Fenici, Ebrei ed Ittiti

La culla delle civiltà più antiche della storia

In Asia sono sorte le più antiche civiltà storiche grazie alla presenza di grandi fiumi.

I primi imperi in Asia

L'Impero romano nella sua massima espansione possedeva molti territori dell'Asia occidentale ed erano intensi gli scambi commerciali con la Cina da cui ricavavano sete preziose.La civiltà arabo-islamica, le armate mongole e i Turchi ottomani conquistarono territori fino all'Asia centrale e all'India; perciò l'Asia fu profondamente influenzata da questi popoli.

Gli scambi fra Asia ed Europa

Nel Medioevo gli scambi tra Europa ed Asia si intensificarono siccome i mercanti percorrevano le vie carovaniere, soprannominate "Vie della Seta".Iniziarono a nascere compagnie commerciali: i mercanti erano incaricati dai propri governi di occupare i territori conquistati per sfruttarli economicamente.

Dal colonialismo all'indipendenza

I territori dell'Asia furono conquistati e sfruttati per fornire materie prime alle industrie Europee.Dopo la seconda guerra mondiale le colonie europee in Asia hanno ottenuto l'indipendenza.In alcuni stati si è ottenuta pacificamente, come in India, mentre in altri non ha portato alla stabilità politica e alla soluzione dei gravi probllemi economici e sociali.