Want to make creations as awesome as this one?

Transcript

egitto

EGitto

MATRIMONI

PROBLEMI SOCIALI E RICONOSCIMENTO DEI DIRITTI

GASTRONOMIA

NATALE

ECONOMIA

ECONOMIA

PATRIMONIO ARTISTICO-AMBIENTALE

USANZE EABITUDINI

RELIGIONE

POPOLAZIONE

L'ABBIGLIAMENTO

IL CAIRO

POSTI DA VISITARE

TOUR DI GIZA

STORIA EGIZIANA

MORFOLOGIA

INDice

INFORMAZIONI PRINCIPALI

EGITTO

L'Egitto si affaccia a nord sul Mar Mediterraneo,a est confina con l'Israele ed è bagnato dal Mar Rosso,al sud con il Sudan ed a ovest con la Libia. Il territorio Egiziano è quasi interamente occupato dal deserto,ce ne sono 2 e vengono divisi dal Nilo:a ovest il Deserto Libico sabbioso,a est invece il Deserto Orientale montuoso.In Egitto c'è il Nilo,che con i suoi 6695 km è uno dei fiumi più lunghi al mondo,il lago più importante è il lago Nasser.

la morfologia

Con i suoi 109,3 milioni di abitanti l'Egitto è il paese più popolato nel mondo arabo. I suoi abitanti vivono prevalentemente in villaggi agricoli, infatti, le città principali non sono molte.Su tutte domina nettamente la capitale, II Cairo. Altre città importanti sono Alessandria, Porto Said, Ismailia e Suez.

Popolazione

Situato all'inizio della regione del delta, la capitale oltre a essere il principale centro politico, economico e culturale del paese, è la città più grande dell'Africa e del mondo arabo. E' inoltre una meta importante del turismo internazionale. Si congiunge, sulla sinistra del Nilo, con la città di Giza, che supera i due milioni di abitanti.

Il Cairo

3^
2^
1^

L'industria a avuto una grande crescita grazie allo sviluppo del settore tessile, agroalimentare, meccanico, chimico e metallurgico.

24,4%

settore secondario

Il settore primarioimpiega quasi un terzo degli occupati.Le coltivazioni sono: cereali, cotone, agrumi, datteri, arachidi e canne da zucchero.La presenza di risorse petrolifere, fosfati e miniere di ferro e zinco hacontribuito alla modernizzazione

27,5%

settore PRIMARIO

Il settore terziario è impiegato principalmentead attività logistiche legate al Canale di Suez, nell'amministrazione pubblica e soprattutto nel turismo.

48,1%

settore terziario

Egiziana

Economia

LA CULTURA

Il 90% della popolazione Egiziana è Musulmana,questo significa che in questo paese la religione è parte importante della cultura.Oltre all'Islam ci sono i copti,ovvero i cristiani,che non sono molti ma ci sono.

la religione

Il natale

Il Natale in Egitto si celebra,ma il 7 gennaio, le tradizioni di questa giornata sono:donare ai poveri,andare in chiesa con abiti nuovi e digiunare

Nelle zone rurali dell'Alto Egitto è ancora comune organizzare matrimoni tra cugini,quindi sarebbe la famiglia e non i 2 a decidere chi sposare.La famiglia dello sposo è quella che deve spendere la maggiorparte dei soldi per il matrimonio.Durante il matrimonio è tipico fare una marcia nuziale chiamata Zaffa,in cui viene eseguita musica tradizionale e sono presenti ballerini e artisti.Alcuni portano dei lampadari in testa e sono incaricati di portare la sposa alla casa dello sposo,questa pratica è chiamata Danza Shamadan.

mATRIMONI

Quando si saluta,la mano destra è scossa,persone dello stesso sesso si baciano 1-2 volte.Può sembrare strano ma in Egitto è normale che 2 uomini camminano per strada con le mani strette,ma l'omosessualità rimane comunque disapprovata e punita.D'altra parte, la mano sinistra non viene utilizzata per le azioni principali come mangiare o toccare una persona, poiché è considerata maleducazione.

usanze e abitudini

El ful medames viene considerato piatto nazionale egiziano,l'ingrediente principale sono i fagioli,cotti in una pentola di rame a fiamma bassa,successivamente viene condito con olio d'oliva, aglio, prezzemolo, cipolla e succo di limone.Un altro piatto importante è il fekish,ovvero pesce essicato al sale,assieme al cibo,solitamente,gli egiziani bevono l'acqua con dei sapori come il fiore d'arancio.Il pane è uno degli elementi più importanti della gastronomia egiziana

GASTRONOMIA

Nelle zone rurali è più applicato il coprire le ginocchia e gomiti con i vestiti negli uomini e nelle donne i capelli coperti, mentre nelle città ci si veste in modo più libero. Il materiale più utilizzato per realizzare i vestiti è il cotone. Le donne tendono a vestirsi coprendosi le spalle,petto e pancia. Alcune portano hijab,che copre testa e torace,e altre il niqab che lascia scoperti solo gli occhi. Gli uomini indossano pantaloni larghi e camicia e kefiah,ovvero il copricapo. Nelle città più moderne si possono vedere anche ragazzi in pantaloncini

l'abbiGLIAMENTO

In realtà non esiste la musica tradizionale egiziana,ma esiste la musica tradizionale araba,che comprende tutti i paesi arabi,e si chiama "Maqam".

MUSICA POPOLARE

Patrimonio artistico:-Abu Mena-l'Antica Nebe e la sua necropoli-Il centro storico del Cairo-Menfi-I monumenti Nubiani da Abu Simbel a Philae-Il Monastero di Santa CaterinaPatrimonio ambientale:-La Valle delle Balene (Wadi al-Hitan)

patrimonio artistico-ambientale

In Egitto purtroppo ci sono molte ingiustizie verso la popolazione,sparizioni forzate,torture e altri maltrattamenti.Per esempio,un ragazzo di nome Abdel Rahman è stato arrestato per aver postato sui social un video che criticava l'aumento del costo della vita.Nei carceri e nei commisariati di polizia, c'è ancora la tortura.In pratica in Egitto le cose non vanno troppo bene come quando nel 2021 ci fu un disastro, violato il diritto alla libertà d'espressione, associazione e riunione, esecuzioni extragiudiziale e uccisioni illegali, violazione dei diritti dei lavoratori, ecc...

problemi sociali e riconoscimento dei diritti

Ecco a voi i migliori posti dell'Egitto.

EGYPT

POSTI DA VISITARE

L'Egitto è un bellissimo paese,ma purtroppo,vista la religione ,ci sono molti attacchi terroristici.2 posti da non visitare assolutamente sono :Il deserto occidentale dal confine libico a ovest al confine sudanese a sud.Penisola del Sinai settentrionale: la parte a nord della linea tra le città di Suez e Taba.

EGYPT

POSTI DA NON VISITARE

L'Antico Egitto

Periodo del Nuovo Regno, l'epoca di massimo splendore, con faraoni come Ramses II

1550-1069 a.C

Periodo del Medio Regno caratterizzato dalla diffusione del culto per il Dio Amon

2055-1650 a.C.

Periodo dell'antico Regno, durante il quale furono costruite le piramidi di Giza

Periodo del Tardo Periodo, con il dominio straniero degli invasori come assiri o persiani

L'Egitto diventa una provincia romana dopo la morte di CleopatraVII

2686-2181 a.C.

Unificazione dell'alto e basso egitto dal faraone Narmer

L'Egitto viene conquistato da Alessandro Magno e diventa l' impero Greco-tolemaico.

30 d.C.

Periodo delPeriodo Inteermedio, in cui il potere dei faraoni si indebolì,Egitto diviso tra diverse dinastie

332 a.C.

1077-943 a.C.

747-332 a.C.

3100 a.C.

TIMELINE

Tour virtuale 3d

Tour di Giza

REI E MATTIA

FINE

Sharm El Sheik

Sharm El Sheik è una città affacciata sul Mar Rosso,famosissima per il suo mare e la sua barriera corallina unica e dei panorami incredibili

Giza

Giza è una città situata a sud del Cairo.è conosciuta per le 3 importantissimi piramidi ovvero,la piramide di Cheope che è la più alta,quella di Chefren e quella di Micerino,la più bassa.

Luxor,Valle del Nilo

Luxor è una città situata sulla riva est del Nilo,la città contiene 2 tempi antichi e maestosi,il tempio di Luxor e il tempio di Karnak

Marsa Alam

Marsa Alam è una località balneare egiziana bagnata dal Mar Rosso,è famosa per le sue spiaggie e per le sue barriere coralline

Marsa Matrouh

Marsa Matrouh è una città fondata da Alessandro Magno.è conosciuta per il suo mare stupendo e per le sabbie bianchissime.Tra l'altro grazie alla sua posizione geografica,le acque sono calme e il clima è mitigato tutto l'anno.

Il Cairo

Il Cairo è la capitale dell'Egitto,sorge sul fiume Nilo.Nel cuore della città si trova la piazza di Tahrir e il grande Museo egizio,che contiene reperti storici,mummie e anche oggetti oro del faraone Tutankhamon