Want to make creations as awesome as this one?

Transcript

n u c l e a r e

l' e n e r g i a

L'ENERGIA NUCLEARE

A cura di Marika Naciso

-Sicurezza

-Opinione Pesonale

-Impatto Ambientale

-Diffusione

-Centrali Nucleari

-Principi Fisici

-Origini

L'Energia Nucleare

Questi materiali, che brillano al buio dopo l'esposizione alla luce, sono molto diversi dai materiali fluorescenti, i quali brillano al buio mentre sono esposti a fonti luminose invisibili ai nostri occhi.

La scoperta della fissione nucleare avvenne nel 1938 a seguito degli studi di Ernest Rutherford basati sulla teoria della relatività di Albert Einstein. Infatti, fu quest'ultimo a intuire nel 1905, che l'energia e la massa sono due manifestazioni della materia e li equiparò con la famosa formula E=mc2.

La storia dell'energia nucleare ha inizio con le scoperte sul decadimento radioattivo avvenute nel 1896 da Henri Becquerel e Marie Curie, mentre lavoravano con materiali fosforescenti.

Origini

energia
elio
deuterio
trizio
235 U
fusione nucleare
fissione nucleare

Principi Fisici

controllata), un sistema di raffreddamento (che rimuove il calore dall'interno del reattore), una turbina a vapore che trasforma il calore in energia meccanica e un generatore elettrico, che trasforma l'energia meccanica in energia elettrica

Le centrali nucleari sono centrali che generano elettricità sfruttando l'energia termica prodotta dalla fissione nucleare. Una centrale nucleare a fissione è generalmente composta da un reattore nucleare (in cui avvengono le reazioni nucleari che generano calore in maniera

Centrali Nucleari

Centrale nucleare di Gravelines. Francia.

Centrale nucleare di Zaporižžja. Ucraina

Centrale nucleare di Bruce. Canada

Centrale nucleare di Kashiwazaki-Kariwa. Giappone

La situazione delle centrali nucleari nel mondo a oggi: Reattori in funzione, nuovi reattori in costruzione Reattori in funzione, nuovi reattori in considerazione Nessun reattore in funzione, nuovi reattori in costruzione Nessun reattore in funzione, nuovi reattori in considerazione Reattori in funzione, situazione stabile Reattori in funzione, in considerazione la loro chiusura L'energia nucleare non è legale Nessun reattore

L'energia nucleare nel 2020 ha fornito l' equivalente di circa il 10% della produzione globale. L'energia nucleare è diffusa in 32 stati ed insieme ospitano 442 reattori nucleari. Gli Stati Uniti d'America, con 93 reattori operativi, sono i maggiori produttori di energia nucleare al mondo, seguiti dalla Francia, che con 56 reattori attivi copre con l'energia nucleare oltre il 70% del fabbisogno nazionale di energia elettrica.La potenza nucleare installata a livello globale è in continua crescita, al 2020 sono infatti in costruzione 52 reattori nucleari e 28 paesi hanno espresso interesse o iniziato il programma per lo sviluppo dell'energia nucleare nazionale della IAEA (Agenzia internazionale per l'energia atomica )

Diffusione

Negativo

Positivo

Poiché l'energia nucleare è una fonte di energia a basse emissioni di diossido di carbonio e richiede una superficie relativamente piccola, può avere un impatto ambientale positivo. Richiede anche un'importante e costante fornitura di acqua e modifica l'ambiente tramite gli scavi

L'impatto negativo potenzialmente maggiore risiede nel rischio della proliferazione delle armi nucleari, nei rischi legati alla gestione dei rifiuti radioattivi, come la contaminazione delle falde acquifere, nei rischi di incidenti e nei rischi legati a eventuali attentati a strutture per lo stoccaggio dei rifiuti e per il riprocessamento o alle centrali nucleari.

Impatto Ambientale

Le centrali nucleari hanno tre caratteristiche uniche che influenzano la loro sicurezza, rispetto alle altre centrali. -In primo luogo, in un reattore nucleare sono presenti materiali intensamente radioattivi, il cui rilascio nell'ambiente potrebbe essere pericoloso. -In secondo luogo, i prodotti di fissione, che costituiscono la maggior parte delle sostanze altamente radioattive nel reattore, continuano a generare una quantità significativa di calore di decadimento anche dopo che la reazione a catena di fissione si è fermata. Se il calore non può essere rimosso dal reattore, le barre di combustibile possono surriscaldarsi e rilasciare materiali radioattivi. -In terzo luogo, un incidente di criticità è possibile in alcuni modelli di reattore se la reazione a catena non può essere controllata. Queste tre caratteristiche devono essere prese in considerazione quando si progettano i reattori nucleari.

Sicurezza

io sono neutrale alle centrali nucleari. Le ritengo molto importanti per l'indipendenza dal pretrolio però ci sono anche molti fattori negativi, ad esempio che ci vuole molto tempo per construirle , molti soldi, non hanno una durata molto lunga e per smantelarle ci vogliono molti soldi e molto tempo.

Opinioni Personali

f i n e

FINE

GRAZIE PER L'ATTENZIONE

La centrale nucleare di Bruce è una centrale nucleare canadese situata presso la riva orientale del lago Huron, nelle comunità di Inverhuron e Tiverton, Ontario. La struttura prende il nome dalla contea di Bruce in cui si trova, nella ex città di Bruce.

La fusione è la reazione nucleare che avviene nel sole e nelle altre stelle, con produzione di una enorme quantità di energia: due nuclei di elementi leggeri, quali deuterio e trizio, a temperature e pressioni elevate, fondono formando nuclei di elementi più pesanti come l’elio con emissione di grandi quantità di energia.

La Fusione Nucleare

La centrale nucleare di Kashiwazaki-Kariwa (柏崎刈羽原子力発電所?, Kashiwazaki-Kariwa genshiryoku-hatsudensho, Kashiwazaki-Kariwa NPP) è una moderna centrale nucleare (la prima al mondo con un reattore di III generazione) su un sito grande 4,2 chilometri quadrati collocato nelle città di Kashiwazaki e Kariwa della prefettura di Niigata in Giappone, sulle coste del Mar del Giappone (da dove prende l'acqua per il raffreddamento).

La radioattività, o decadimento radioattivo, è un insieme di processi fisico-nucleari attraverso i quali alcuni nuclei atomici instabili trasmutano in un certo lasso di tempo, detto tempo di decadimento, in nuclei di energia inferiore emettendo radiazioni ionizzanti.

La fissione nucleare è un particolare processo di disintegrazione durante il quale nuclei pesanti, come quelli dell'uranio o del torio, se opportunamente bombardati con neutroni, si dividono in due frammenti, entrambi di carica positiva, che si respingono con violenza allontanandosi con elevata energia cinetica.

La Fissione Nucleare

E = mc2 significa che l'energia (e) è uguale alla massa (m) moltiplicata per la velocità della luce elevata al quadrato.

La centrale nucleare di Zaporižžja è la principale centrale nucleare ucraina. L'impianto dispone di 6 reattori nucleari. Con una potenza nominale di oltre 5 700 MW, è la centrale nucleare con più elevata produzione elettrica in Europa ed è tra gli impianti di produzione di energia più grandi del mondo

La centrale nucleare di Gravelines è una centrale nucleare francese situata presso la città di Gravelines, nel Nord-Passo di Calais. La centrale possiede 6 reattori PWR (reattore nucleare ad acqua pressurizzata) francesi costruiti dalla Framatome da 910 MW ognuno. Questi fanno dell'impianto il più potente della Francia ed uno dei più potenti al mondo.