Want to make creations as awesome as this one?

Transcript

Sara di Marcoberardino

Lo scialle Andaluso

start

Elsa Morante

Elsa Morante è stata una scrittrice, saggista, poetessa e traduttrice italiana, tra le più importanti narratrici del secondo dopoguerra. Prima donna a essere insignita del Premio Strega nel 1957 con il romanzo L'isola di Arturo,Nata a Roma, Elsa Morante trascorse la sua infanzia nel quartiere popolare di Testaccio.L'ultimo romanzo di Elsa Morante fu Aracoeli, pubblicato da Einaudi nel 1982, per il quale, nel 1984, ottenne il Prix Médicis. Poco prima della fine della stesura del romanzo, cadendo, si procurò una frattura al femore, che la costrinse lungamente a letto. Dopo l'uscita del libro scoprì di essere gravemente ammalata; tentò il suicidio nel 1983, ma fu salvata dalla sua governante, Lucia Mansi. Ricoverata in clinica, fu sottoposta a una complessa operazione chirurgica, che però non le giovò molto. Morì nel 1985 a seguito di un infarto.

Trama

Il libro riporta diverse novelle tratte dal "gioco Segreto" (1935); i protagonisti di queste storie principalmente sono bambini o adulti dal carattere fanciullesco come la donna Amelia.l'ultimo capitolo però spiega il titolo del libro e racconta di una donna di nome giuditta di origine siciliana che ha come sogno diventare una ballerina.Riesce ad andare a Milano e lavorare a teatro dove nascono i due figli Laura e Andrea, il secondo non sopportava l'idea che la madre lavorasse al teatro e ogni volta dedicasse meno tempo a lui.Questo gli causò un trauma che portò fino all'età adolescenziale quando decise di entrare a far parte di un collegio per diventare sacerdote e qui si distaccherà dalla madre. Infine però, dopo tanti litigi e discussioni, si incontreranno di nuovo ma la loro storia non avrà un lieto fine.

Perchè leggerlo?

Infatti la particolarità di questo libro è che è composto da più novelle raccolte da un'altro libro che sono storie anonime molto interessanti.

Se piacciono le novelle

Solo nell'ultima novella si capisce il titolo del libro visto che a me sucistava molta curiosità non capire inizialmente perchè si chiamasse proprio "Scialle andaluso".

Se piacciono i libri che "spiegano il titolo"

Consiglio questo libro a chi cerca una raccolta di storie molto brevi che compongono un libro di 200 pagine che anche se inizialmente possono sembrare noiose si faranno interessanti.

Se si cerca un libro breve e scorrevole

Lorem ipsum

Citazioni

"Eh, l'uomo, come nasce senza niente sapere, così arriva all'ultimo senza niente sapere"