Want to make creations as awesome as this one?

Transcript

Comunicare la scienza con il linguaggio dei video

START

Abstract

Il linguaggio multimediale è di grande attrattiva per gli adolescenti, che a volte si cimentano nell’editing utilizzando il proprio cellulare. La sfida proposta dal progetto è quella di affrontare i temi della valorizzazione e tutela del proprio territorio, utilizzando strumenti un po’ più sofisticati, come la macchina reflex e il PC, con software liberi, che possono incrementare e valorizzare le competenze nella costruzione dei multimediali. Scegliere gli argomenti scientifici da trattare e i dati da comunicare, inoltre, presuppone a monte l’acquisizione di conoscenze approfondite, che divengono significative nel momento in cui vengono condivise e comunicate ad altri…

Abstract

linguaggio multimediale

editing
valorizzazione e tutela del territorio
macchina reflex PC

costruzione di competenze software liberi
conoscenze significative

condivisione e comunicazione

+ info

AVANTI

01

il progetto e i due sotto progetti

02

gli obiettivi e i prerequisiti

03

approfondimento dei contenuti

04

pre produzione

05

produzione

06

post produzione

07

video

08

09

considerazioni finali

10

11

Team

12

Thanks

Index

timeline

raccolta e rielaborazione dei dati

Comunicare la scienza attraverso il linguaggio video

il progetto

i PARTNER

I due sottoprogetti

Classe terza Liceo Scienze Umane

Il fiume Tagliamento

Analisi qualità ambiente fluviale nei pressi di Tolmezzo

Rielaborazione dati con strumenti multimediali e comunicazione dei risultati mediante video

Classe terza Liceo Classico

inserire immagine conoide

Il geosito dei Rivoli Bianchi

Studio della geologia e geomorfologia del Geosito dei Rivoli Bianchi

Rielaborazione dati con strumenti multimediali e comunicazione dei risultati mediante video

Gli obiettivi

- interagire con le tecnologie digitali per analizzare dati e comunicarli

- sviluppare contenuti digitali

- collaborare attraverso le tecnologie digitali (drive, programma di montaggio video, ecc.)

- utilizzare creativamente le tecnologie digitali

Comunicare dati scientifici presuppone una solida base di contenuti

Comunicarela scienza presuppone una conoscenza approfondita dei contenuti da trattare nonchè estrema chiarezza sui collegamenti tra le tematiche studiate in classe e la realtà del territorio. Quindi presuppone capacità di osservazione, di astrazione e di collegamento.


Prerequisiti

Approfondimento dei contenuti

Nel progetto sul Tagliamento si sono trattati in particolari le tematiche dell'analisi delle acque, la conservazione e la tutela degli acquiferi.

AVANTI

Il fiume Tagliamento

Nel progetto sviluppato sul Geosito sono state trattate in classe tematiche di geologia storica, stratigrafia, minerali e rocce. E' stato svolto poi un incontro con i referenti del Geoparco della Carnia, per conoscere le attività di questo Ente.

inserire immagine conoide

Il geosito dei Rivoli Bianchi

Timeline

2021

January

FEBRUARY

MARCH

APRIL

MAY

JUNE

approfondimento contenuti di base

8h

indicativa, per entrambi i progetti

uscite sul territorio

creazione storyboard

sopralluoghi e lezioni teoriche

raccolta dati riprese

analisi dati
montaggio video

4h

10h

4h

idea

progettuale

chiusura progetto

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore

Acquisizione delle competenze di base sulle riprese video

Sopralluogo e stesura script

Riprese e montaggio

Acquisizione delle competenze di base sulle riprese video

Le attività hanno previsto:

- l’utilizzo di strumenti per orientarsi

- l’analisi delle acque in diversi punti di campionamento

- la raccolta di dati con schede di rilievo

- l’acquisizione di immagini e video con i propri device

INDIETRO

Raccolta dati sul campo

La fase di analisi e rielaborazione dei dati

1

+ INFO

Raccolta dati sul campo

+ INFO

+ INFO

2

Analisi in laboratorio

I campioni prelevati sul campo vengono analizzati con gli strumenti del laboratorio di chimica

3

Rielaborazione dati raccolti

I dati ottenuti, sia in campo che in laboratorio, vengono poi raccolti e rielaborati al fine di poter trarre alcune conclusioni sullo stato di salute del tratto di fiume considerato.

Dopo un’introduzione in classe sulle caratteristiche del fiume Tagliamento, in particolare nel suo tratto montano, gli studenti sono stati impegnati in varie escursioni sul campo per analizzare l’alveo fluviale nei pressi dell’abitato di Tolmezzo.

Gli studenti rielaborano i dati ottenuti, creando tabelle e grafici che siano di facile comprensione e immediata lettura.

Attraverso un dibattito nel gruppo classe, si riflette sui risultati dell'indagine e si fanno emergere i punti salienti che verranno comunicati nel video.

INDIETRO

Rielaborazione dei dati raccolti

Gli studenti analizzano i campioni prelevati sul campo con la strumentazione del laboratorio di chimica e appositi kit per l'analisi delle acque,
per misurare i valori di alcuni parametri importanti, quali nitrati, fosfati, cloruri.

I dati ottenuti vengono annotati nella scheda di rilievo e confrontati tra i diversi gruppi di lavoro.

INDIETRO

Analisi in laboratorio

Le fasi della creazione del video

1

Pre Produzione

La fase di pre produzione è caratterizzata dalla creazione dello script e dello storyboard; si decide il target e, conseguentemente, il linguaggio e lo stile che dovrà avere il video.

2

Produzione

La fase della produzione è quella dove si effettuano con varie attrezzature le riprese sul campo e si registrano eventuali voci fuori campo

3

Post produzione

La fase di post produzione è quella del montaggio: viene condotta nel laboratorio di informatica, utilizzando PC e programma libero (Da Vinci Resolve).

Intervento in classe di un videomaker professionista

Grazie alla collaborazione del Geoparco della Carnia - Comunità di Montagna, è stato di fondamentale importanza un incontro introduttivo con un videomaker professionista che ha fornito le basi per organizzare il lavoro.

In questa fase sono state prese le decisioni fondamentali sul target e sullo stile comunicativo.

La pre produzione

+ info

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit


La scelta di comunicare ai propri coetanei ha influenzato stile e linguaggio da adottare:

-linguaggio più informale possibile,

-video caratterizzato da sequenze veloci

- ridurre al minimo le spiegazioni teoriche puntando più sull'impatto emotivo, ecc.)


Metodologie:

- brainstorming

- dibattito guidato dal docente

- confronto in piccoli gruppi

Creazione dello script

Sempre nella fase di pre produzione, si procede alla stesura dello script e della sceneggiatura.

Per la stesura dello script vengono selezionati i contenuti, scegliendo quelli di maggiore impatto e semplicità.

Per la stesura dello soryboard, comprensivo dello schizzo delle inquadrature e dei dettagli sulle voci fuori campo, è stato necessario un primo sopralluogo sul territorio: sempre con i consigli del videomaker, sono state scelte le inquadrature da fare con macchina reflex e cellulari, e quelle con drone.

+ info

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit

INDIETRO

Guarda il backstage!

La fase delle riprese si è svolta con il coinvolgimento di tutti: alcuni studenti sono stati designati per essere inquadrati e mentre illustravano le evidenze geologiche e naturalistiche dell'area, mentre altri si sono occupati degli aspetti tecnici e della strumentazione, facendo le riprese sia con la macchina fotografica reflex (Canon Eos 6), sia con il cellulare.E' stato utilizzato anche un microfono esterno.

Per le riprese da drone è stato dedicato un tempo aggiuntivo solo da parte di uno studente esperto.

Le voci fuori campo sono state registrate sia in loco, sia successivamente in classe.

AVANTI

La produzione

Immagini e filmati del backstage

Nela fase di post produzione gli studenti hanno lavorato a coppie utilizzando il programma di montaggio, scegliendo le musiche, il titolo del video e scrivendo i credits.

Ogni coppia ha lavorato sul montaggio di una parte del filmato, poi sono state unite tutte le parti.

Il lavoro è stato svolto nel laboratorio di informatica della scuola, utilizzando 5 PC su cui è stato installato un programma di montaggio libero.

La post produzione

Video

Rivoli Bianchi.
Un geosito dietro casa

+ INFO

Video realizzato dagli studenti della classe 3ALC dell'Isis Paschini Linussio di Tolmezzo, indirizzo Liceo Classico, nell'anno scolastico 2021/2022, con la supervisione del videomaker Federico Gallo assieme alle insegnanti Margherita Solari e Chiara Anzolini, dal titolo "Rivoli Bianchi. Un geosito dietro casa"

Considerazioni finali

Punti di forza

- Acquisizione di competenze tecniche


- Consolidamento contenuti disciplinari

- Implementazione capacità comunicative

- Grande coinvolgimento degli studenti

Punti di debolezza

- Grande investimento di tempo

- Necessità di competenze tecniche specifiche

Sviluppi futuri

- Progetto riproponibile con alcune migliorie

- Metodologia applicabile anche in ambiti diversi (non solo scientifico)
e in ottica interdisciplinare

Progetto realizzato dalle insegnanti Chiara Forte e Margherita Solari,

con la collaborazione
di Chiara Anzolini,

con le classi 3ALC e 3ALSU

nell'anno scolastico 2021/2022

ISIS PASCHINI LINUSSIO TOLMEZZO

Thanks!