Want to make creations as awesome as this one?

Transcript

comunicazioni della scuola - colloqui con i docenti

come usare il libretto scolastico

Procedure covid

Palestre

rappresentanza degli studenti

Sportelli

Corsi di recupero

Laboratori

QUESTO TASTO PERMETTE DI VEDERE GLI ELEMENTI INTERATTIVI

PROCEDURE DI evacuazione

per tornare all' indice utilizzare il tasto home presente in ogni pagina

insegnamento religione cattolica

Progetto di alternanza della classe 3AAp a.s.2021-22

Richiesta assemblea di classe

Elezione dei rappresentanti d'istituto

Elezione dei rappresentanti di classe

Gestione dell'assemblea elettorale

Come funziona l'elezione

Compiti dei rappresentanti di classe

rappresentaNti di classe

Come funziona lo scrutinio

Come funziona l'elezione

Chi sono e che compiti hanno i rappresentanti di istituto

rappresentaNti di istituto

Come funziona l'assemblea di classe

Come si richiede l'assemblea di classe

ASSEMBLEA DI CLASSE

Come funziona l'elezione dei rappresentanti di classe?

1

Assemblea per discutere i problemi della classe

2

3

Lettura della normativa che illustra gli organi collegiali

Votazione

4

Spoglio delle schede e verifica dei voti

5

Compilazione del verbale che descrive le operazioni di voto e l'esito dell'elezione

Chi sono e quali sono i compiti dei rappresentanti di classe ?

Sono 2 studenti eletti a rappresentare la propria classe all'interno del consiglio di classe e nel comitato studentesco.

- Convocano e gestiscono le Assemblee di Classe

- Curano il rapporto tra la classe e i singoli Docenti
- Curano il rapporto con i rappresentanti d’Istituto
- Curano l’informazione e stimolano la partecipazione della classe alle attività studentesche

Figure necessarie per svolgere un'assemblea elettorale:

Come funziona la votazione:

  • Ogni studente ha la possibilità di candidarsi
  • Se vogliono, i candidati possono tenere un discorso alla classe
  • Ogni studente ha diritto ad un solo voto

È necessario scrivere in modo completo il nome e il cognome del candidato che si vuole eleggere

Il voto deve avvenire in modo anonimo

Ogni studente deve dimostare di aver votato firmando sul registro

Chi sono e quali sono i compiti dei rappresentanti d'istituto ?

I rappresentanti degli studenti in consiglio d'istituto sono 4 alunni con il compito di:

  • Portare le proposte e le opinioni degli studenti al consiglio d’istituto
  • Convocare le assemblee d’istituto
  • Convocare il comitato studentesco (assemblea dei rappresentanti di classe)

Come funziona l'elezione del consiglio di istituto ?

2

Assemblea d'istituto ed esposizione delle proposte delle singole liste

4

Scrutinio e proclamazione degli eletti

3

Votazione

1

Candidatura studenti e presentazione delle liste

Come funziona la votazione

Sulla scheda elettorale sono indicate le liste e i nomi dei candidati. Per esprimere il voto basta mettere una crocetta nello spazio apposito per votare una lista e, nel caso lo si voglia, fino ad un massimo di due candidati della stessa lista.

Tocca qui per visuallizare un esempio di lista!

E' possibile votare solo la lista oppure la lista e alcuni studenti della stessa lista, ma non soltanto gli studenti o studenti di altre liste. Nel caso, il voto verrà considerato nullo; lo stesso destino lo avranno i voti con una scelta non chiara.

Come funziona lo scrutinio

Al termine dello spoglio i seggi sono assegnati alle liste in proporzione ai voti presi.

All'interno di ogni lista sono eletti gli studenti che hanno ottenuto il maggior numero di preferenze.

Richiesta assemblea di classe

L'assemblea di classe è un momento di riflessione che permette alla classe di fare il punto della situazione sugli aspetti della didattica, sui progetti della classe, sulle relazioni tra gli studenti e i docenti.

Al termine dell'assemblea,

i rappresentanti compilano un verbale che riassume gli argomenti discussi nell'assemblea e lo consegnano in presidenza

  • Ogni classe ha diritto, ogni mese, a due ore di assemblea che possono essere sfruttate in un unico giorno oppure essere distinte in due momenti separati.

  • La richiesta deve essere effettuata da parte dei due rappresentati di classe, i quali dovranno compilare il modulo 16.20 e consegnarlo qualche giorno prima allo sportello della segreteria didattica.

Tocca qui per visuallizare il modulo richiesta!

Come funziona?



Comunicazioni

della scuola

colloqui

Con i docenti

Comunicazioni per tutta la scuola

Comunicazioni riguardanti la classe

Comunicazioni per tutta la scuola

1° passaggio

Comunicazioni riguardanti la propria classe

2° passaggio

4° passaggio

3° passaggio

Attività alternative all'insegnamento

della religione cattolica

Attività scolastiche

Uscita da scuola

Circolari

ATTIVITÀ DI STUDIO e/o RICERCA INDIVIDUALE

- Studio individuale o di gruppo con l'assistenza di un docente

- Studio individuale (senza assistenza docente)

- Attività didattiche di approfondimento su materie differenti dalle discipline già studiate.

-Qualunque sia la collocazione oraria, con orario di rientro indicato sul libretto

-Solo se l’insegnamento della religione cattolica è collocato alla prima o ultima ora di lezione

USCITA DALLA SCUOLA

Circolari e modulistica

Coloro che hanno deciso di uscire dall'ambiente scolastico durante le ore di insegnamento religione cattolica dovranno compilare l'apposito modulo caricato nella sezione "comunicazioni" sul sito dell'istituto.
Bisognerà anche riportare sulla prima pagina del libretto l'orario di uscita.

Il nostro sito scolastico

Chi sceglierà di seguire una attività didattica alternativa oppure l'attività di studio all'interno della scuola si sposterà in un'altra aula con la sorveglianza di un docente.

SPORTELLI DIDATTICI

PROVE DI RECUPERO

CORSI DI RECUPERO

SPORTELLO DI ASCOLTO

SPORTELLI DIDATTICI

  • Iniziativa offerta agli studenti per colmare lacune o risolvere problemi legati ad alcune materie;
  • si tengono nel primo pomeriggio e hanno la durata di un'ora;
  • generalmente sono attivi per latino, matematica e fisica, inglese, tedesco, francese e spagnolo;
  • sul sito della scuola a inizio anno sarà presente un calendario con orari, date, materie e professori disponibili.

COME AVVALERSI DI QUESTA OPPORTUNITÀ?

1

2

3

Aprire il sito della scuola ed entrare nella sezione "La scuola"

Aprire la sezione "Modulistica"

Cliccare su "Espandi"

COME AVVALERSI DI QUESTA OPPORTUNITÀ?

4

5

6

Aprire la sezione "Alunni e famiglie"

Scorrere tra i moduli fino a trovare "MO 15.07"

COME AVVALERSI DI QUESTA OPPORTUNITÀ?

Scaricare, compilare il modulo e spedirlo via mail, entro la data indicata, al professore che tiene lo sportello

SPORTELLO DI ASCOLTO

  • Il servizio è rivolto agli studenti, ai genitori, a tutto il personale della scuola;
  • offre un sostegno nell’analizzare difficoltà legate al percorso formativo e individuare strategie efficaci per affrontare situazioni critiche o problematiche.

A inizio anno bisogna compilare un modulo per consentire o non consentire l'accesso a questo servizio.


Per richiedere questo servizio (dopo aver consentito l'accesso firmando il tagliando) si procede secondo una circolare pubblicata sul sito della scuola di anno in anno.


CORSI DI RECUPERO

  • Serie di lezioni tenute da un docente che riprende gli argomenti affrontati nel trimestre/pentamestre;
  • solitamente sono organizzati per materie come matematica, fisica, lingue e latino.


per partecipare:

per astenersi:

*In caso di assenza a una lezione compilare il tagliando rosa in fondo al libretto scolastico

I corsi sono rivolti agli studenti che in pagella presentano un'insufficienza ed è stata indicata la modalità "corso di recupero". Questi studenti sono automaticamente iscritti al corso, senza bisogno di compilare moduli o altro.

Informare la scuola tramite il registro elettronico (comparirà un avviso da compilare scrivendo nello spazio:"Tipo di risposta":"Non parteciperò al corso di...(indicare la materia)").

CHE COSA SONO LE PROVE DI RECUPERO?

Le prove di recupero permettono allo

studente di dimostrare di aver recuperato
l'insufficienza del trimestre o del pentamestre.

TRIMESTRE

PENTAMESTRE

TRIMESTRE

  • La data, la durata e la modalità delle prove viene concordata con il docente;
  • se la prova ha esito positivo, la carenza si considera recuperata e sul registro elettronico compare una casella in corrispondenza della materia insufficiente con la scritta "". Diversamente la scritta "No" indica che la prova non è stata superata.

PENTAMESTRE

  • Generalmente si svolgono negli ultimi giorni di agosto (le date e gli orari specifici di ogni prova compaiono sul sito alcuni giorni prima);
  • la durata di ogni prova è di due ore;
  • è obbligatorio sostenere le prove, in caso contrario lo studente non è ammesso alla classe succesiva;
  • è consentito l'uso di dizionari, calcolatrici e altre strumentazioni se concordate con il docente;
  • gli alunni DSA hanno diritto agli strumenti e alle strategie indicate nel loro PDP.

La carenza viene recuparata

Si viene ammessi alla classe successiva e in pagella al posto dell'insufficienza viene messo il voto relativo alla prova.

La carenza non viene recuparata

La scelta di ammissione o non amissione alla classe successiva è affidata al consiglio di classe, in relazione alla quantità, alla gravosità, al tipo di materie insufficienti, al comportamento e all'impegno.

COME SI UTILIZZA IL LIBRETTO SCOLASTICO?

scoprilo QUI

GIUSTIFICAZIONE USCITA ANTICIPATA

GIUSTIFICAZIONE CORSO DI RECUPERO

COMUNICAZIONI SCUOLA-FAMIGLIA

SCIOPERO

GIUSTIFICAZIONE ASSENZA

GIUSTIFICAZIONE RITARDO

SCEGLI LA SEZIONE A CUI SEI INTERESSATO

GIUSTIFICAZIONE USCITA ANTICIPATA

ATTENZIONE:
non si può uscire dalla scuola prima delle ore 10:55 ad eccezione di seri motivi riconosciuti dal Dirigente o dal Vicepreside

Compilare in duplice copia il tagliandino e lasciare il libretto in guardiola al momento dell'ingresso a scuola alle ore 7:55;

Al cambio dell'ora lo studente deve recarsi in guardiola a ritirare il tagliandino da consegnare al docente della seconda ora;

Il personale scolastico chiamerà lo studente al momento dell'uscita.


  • Gli studenti minorenni devono essere accompagnati da un genitore o da adulto munito di delega;
  • Gli studenti maggiorenni, in caso di uscita anticipata per malesssere, non possono lasciare la scuola se non accompagnati.

DELEGA

Nel caso di seri motivi la richiesta va presentata almeno il giorno prima.

GIUSTIFICAZIONE ASSENZE

ATTENZIONE:
compilare in duplice copia il tagliandino e consegnare il libretto al docente della prima ora del giorno di rientro a scuola.


La giustifica deve essere portata il primo giorno di rientro a scuola.

Nel caso di seri motivi la richiesta va presentata almeno il giorno prima.

DELEGHE

ATTENZIONE:
compilare in duplice copia.

Il tagliandino della delega deve essere compilato nel caso in cui il genitore dell'alunno minorenne non possa recarsi a scuola.

La persona delegata dal genitore si assume ogni responsabilità sul minore.

COMUNICAZIONI SCUOLA-FAMIGLIA

Le pagine comunicazioni scuola-famiglia devono essere utlizzate dai genitori nel caso in cui debbano riferire qualcosa agli insegnanti.


In questo spazio devono essere trascritti anche gli avvisi riguardanti la classe (per es., quando viene modificato l'orario di fine delle lezioni) che richiedono la firma dei genitori.

GIUSTIFICAZIONE RITARDO

ATTENZIONE:
non si può entrare a scuola dopo le 9:55 ad eccezione di seri motivi riconosciuti dal Dirigente o dal Vicepreside.

La giustificazione deve essere consegnata al docente presente in classe al momento dell'ingresso dello studente indipendentemente dall'ora.

Gli studenti che arrivano dopo le 8.10 utilizzeranno la porta d’accesso n.2 (ingresso cortile interno, da piazzale Segantini).

  • Se il ritardo è di 5-10 minuti il docente lo registra e lo giustifica (l’alunno non deve portare la
giustificazione scritta), ma se ne terrà conto nel voto di condotta qualora la situazione si ripetesse;

  • se il ritardo è superiore ai 10 minuti, lo studente deve avere la giustificazione o deve portarla in giorno
seguente.

Nel caso di seri motivi la richiesta va presentata almeno il giorno prima.

GIUSTIFICAZIONE CORSO DI RECUPERO

Il tagliandino delle giustificazioni del corso di recupero deve essere compilato nel momento in cui lo studente non partecipa a una delle lezioni di recupero offerte dall'istituto.

ATTENZIONE:
compilare in duplice copia.

SCIOPERO

ATTENZIONE:
gli studenti possono uscire dalla scuola autonomamente senza cioè essere accompagnati da un maggiorenne. La responsabilità non è più della scuola ma dell'alunno.

Il tagliandino deve essere compilato con le informazioni fornite dalla scuola in una specifica comunicazione. Potrà essere utilizzato se uno o più docenti aderiscono allo sciopero.

Piano di Emergenza

Regole e Procedure

Il segnale di esodo è dato tramite altoparlanti e/o squilli intermittenti della campanella

3

1

2

Interrompere tutte le attività

Mantenere la calma

Lasciare zaini, libri ed effetti personali, ma prendere con sé giacca o cappotto

Al segnale:

Regole

  • Non spingere i compagni
  • Non correre
  • Fare attenzione a non rovesciare arredi o abbandonare oggetti lungo le vie di fuga
  • Non accendere fiammiferi o accendini
  • Non utilizzare apparecchiature elettriche
  • Non utilizzare ascensori
  • Non utilizzare scale interne, solo scale di emergenza all'esterno dell'edificio

Terremoto

Incendio

  • Stare lontano da vetrate e finestre
  • Ripararsi sotto un banco o un architrave
  • Dopo la scossa uscire dall'aula
  • Fare attenzione alle crepe su muri e pavimenti

  • In presenza di fumo:



  • Nel caso di vie di uscita bloccate da fumo:

  1. Respirare con un fazzoletto davanti alla bocca
  2. Mettere il viso vicino al pavimento

  1. Non uscire
  2. Chiudere la porta
  3. Bloccare le fessure e aprire le fineste
  4. Aspettare i soccorsi

Percorso di Uscita

Seguire il percorso più veloce per evacuare l'edificio

Il percorso è riportato all' ingresso di ogni aula e locale

Le vie di esodo sono evidenziate in ogni cartina in questo modo

Addetti all'evacuazione

Gli Aprifila

I Chiudifila

Gli Aiutanti

  • Aprono la porta e controllano l'agibilità della via di fuga
  • Fanno attenzione ad eventuali pericoli
  • In condizioni di scarsa visibilità, danno l'ordine di prendersi per mano

  • Controllano che tutti stiano uscendo dall'aula
  • Danno il "VIA" all'aprifila
  • Escono per ultimi e controllano che nessuno sia rimasto indietro
  • Chiudono la porta e appendono il segnale "aula vuota"
  • Controllano che nessuno lasci il gruppo

  • Devono essere robusti
  • Aiutano e si mettono a fianco ai compagni in difficoltà
  • Se nella classe sono presenti disabili, 2 o piu persone devono accompagnare lo studente lungo il percorso specifico e rimanere sempre con lui

In ogni classe sono individuati:

La compilazione del modulo è necessaria per l'assegnazione dei ruoli degli addetti

Il modulo va compilato con l'ausilio di un docente, a inizio anno

Compilazione Organigramma di Classe

Intervallo

Se l'allarme suona durante l' intervallo:

  • Attenersi comunque alle norme generali
  • Dirigersi vicino l'uscita di emergenza
  • Una volta usciti dirigersi nel punto di raccolta della propria classe

Modulo di Evacuazione

Dopo essere usciti dall'edificio ed essersi recati alla zona di raccolta, è necessario compilare il "modulodi evacuazione"

Il modulo si trova nell cassetto della cattedra di ogni classe e va preso dall'aprifila

Regolamento

Covid

A Casa

  • Misurati la febbre
  • c
  • c
  • c
  • Stai allerta per sintomi influenzali

37.5 <

Mascherine

Indossa correttamente la masherina su naso e bocca

Mascherina Chirurgica

FFP2

In Classe

  • Rimani al tuo banco, non cambiare posizione durante la giornata
  • Mantieni sempre la distanza di un metro con TUTTI

  • Sanifica frequentemente le mani
  • Evita assembramenti

  • Si devono aprire le finestre
  • Si potrà chiedere di andare ai servizi
  • Ci si potrà rilassare al banco

  • Si potrà uscire dall'aula, rimanendo vicino ad essa
  • Si potrà andare ai servizi
  • Si potrà usufruire dei distributori vicino alla tua aula
  • Cibi e bevande vanno consumati al banco

Pausa

Intervallo

Ogni fine lezione -.50/-.00

Intervallo/i assegnati per ciascuna aula

Vieni a scuola già vestito con l'abbigliamento richiesto per l’attività

Segui le indicazioni del professore

Educazione Fisica

In caso di Malessere o Sintomi Influenzali

  • Avvisa un docente o un collaboratore scolastico
  • La scuola contatterà la tua famiglia e ritornerai a casa
  • Finchè non stai meglio rimani a casa
  • Nel caso risultassi positivo al test Covid-19, avvisa la segreteria via email : segreteria@liceoterragni.edu.it

Regole per la DAD

Stai attento e segui le indicazioni del Professore

Mantieni un comportamento corretto

Mantieni la telecamera accesa

Segnala problemi tecnici

Regolamento della palestra

Esonero dalle attività sportive

PALESTRA

REGOLAMENTO PALESTRA

Calzature

adeguate

Oggetti personali

Gioielli e

accessori

Altre regole

Supervisione dell'insegnante

Cambio

Uso di calzature adeguate all'attività

Si consiglia di non usare calze in nylon

e di allacciare correttamente le scarpe

Le calze in nylon non assorbono il sudore provocando lo scivolamento del piede all'interno della scarpa

E' obbligatorio cambiarsi prima e dopo l'attività motoria

Fin tanto che le norme covid sono in vigore gli spogliatoi sono chiusi, perciò è consigliabile arrivare a scuola già indossando abiti sportivi

È obbligatorio togliere gioielli e accessori durante le attività

è pericoloso perché si potrebbero impigliare nelle attrezzature o nell'abbigliamento dei compagni provocando danni alle cose o alle persone

Avvertire il professore in caso di allontanamento dalla palestra

La scuola non si assume responsabilità in caso di smarrimento

Gli oggetti di valore non devono essere lasciati in classe.

è possibile chiedere al professore di educazione fisica la chiave di un armadietto per riporli.

All'esterno della palestra sono appese altre norme ed indicazioni da seguire

vietato l'utilizzo di scarpe con i tacchetti

vietato trascinare e spostare le attrezzature

L'esonero può essere

Temporaneo

Esonero per un periodo determinato

Permanente

Esonero per tutto l'anno scolastico

Totale

Esonero da qualsiasi attività motoria

Mo 16.18

IN OGNI CASO É NECESSARIO IL CERTIFICATO MEDICO

Parziale

Esonero da una o più specifiche attività motorie

SICUREZZA LABORATORI

Regole per i Laboratori Scientifici

Regole Generali

I Nostri Laboratori

Segnaletica di
Sicurezza

I nostri laboratori

-Laboratorio di Arte/Aula disegno

si trova al primo piano. L'uscita di emergenza è a destra dell'aula al termine del corridoio; il punto di ritrovo è nel parcheggio del lotto nuovo

-Laboratorio di Fisica
è situato al primo piano. Le scale di emergenza sono accanto all'aula e il ritrovo è nel piazzale davanti all'istituto

-Laboratorio di Scienze
è al piano terra con accesso dall'atrio principale della scuola; l'uscita di emergenza è all'interno dell'aula e il ritrovo nel parcheggio del lotto nuovo

-Laboratorio di Informatica
si trova nel piano seminterrato; l'uscita di emergenza è a destra dell'aula al termine del corridoio; punto di ritrovo nel parcheggio del lotto nuovo

Regole generali

- L'accesso ai laboratori è consentito solo in presenza di un docente, di un tecnico o di un collaboratore.

- Quando ti trovi in laboratorio segui esattamente le indicazioni dell'insegnante e dell'assistente di laboratorio.

- Evita di correre e di scherzare con i compagni o di lasciare lo zaino per terra tra i banchi o sui banchi stessi.

- Non spostare i banchi: sono disposti in modo da garantire il comodo passaggio e il migliore orientamento rispetto alla luce naturale e artificiale.

- Qualunque incidente accada, non cercare di nasconderlo nel timore di evitare un rimprovero: avverti immediatamente l'insegnante.


- Le apparecchiature che usi sono fragili e i reagenti in alcuni casi pericolosi: per evitare incidenti tieni sul piano di lavoro solo il materiale necessario e in perfetto ordine.

- Non toccare strumenti o materiali che trovi predisposti sui banchi fino a che l'insegnante non ti avrà autorizzato a farlo.

- Se una sostanza che stai utilizzando viene a contatto con
la pelle, vai immediatamente a lavare la parte colpita con
abbondante acqua e informa l'insegnante dell'accaduto.

- In laboratorio non si deve mangiare o bere.
Nei laboratori scientifici tale divieto è motivato anche da
ragioni di sicurezza per evitare che vengano
accidentalmente ingerite sostanze tossiche.

- Prima di versare sostanze usate in attività di laboratorio
nel contenitore dei rifiuti, assicurati di poterlo fare chiedendo istruzioni all'insegnante.

Norme di comportamento nei laboratori scientifici