Want to make creations as awesome as this one?

Transcript

La cultura a Roma

I musei di Roma

Dabère Lana
Bouquot Estelle
Terminale A

Carta dei musei a Roma

Menu

Prima il museo Maxxi, Roma ha gìa un museo d'arte contemporaneo come MACRO ma un nuovo projetto è stato proposito da Zaha-Hadid nel 1999 per costruito l'edificio.

MAXXI e il museo nazionale degli arti del XXI seccolo chi è stato costruito nel 2o1o. Le mostre sono perlopiù contemporanei e conta di più 300 oggetti d'arte.

Anche, ci sono molte opere d'arte di artisti come Franceso Clemente, Giuseppe Penone o anche Gino De Dominicis.

Maxxi

Apertura : 1990

Il museo si trova nella Porta San Sebastiano al primo e secondo piano.
È dedicato alle tecniche di costruzione e i visitatori hanno la possibilità di camminare su una porzione delle mura aureliane, costruito tra 271 e 282.
Per esempio, apprendiamo come fu costruita la prima muraglia romana nel IV secolo.
Possiamo ancher ritrovare i testi, schizzi, così come i modellini di alcuni muri.
L'accesso è gratuito.

Museo dei muri

I Musei Capitolini sono un insieme

musei d'arte e archeologia situati sul
Piazza del Campidoglio (Roma).

Fondata nel 1471 e aperta al pubblico nel 1734, sono considerati come il primo museo al mondo, progettato come luogo dove si può godere dell'arte da tutti e non solo dai proprietari di opere.

Si parla di "musei", al plurale, perché alla collezione originale di sculture antiquariato fu aggiunto da papa Benedetto XIV, nel XX secolo la Pinacoteca Capitolina, costituito da opere che illustrano principalmente sudditi romani.

Museo del Campidoglio

Apertura : 1902

Il questo museo accoglie circa 500 000 visitori per anno.
Storia : Una ricca famiglia (famiglia Borghese) ha desiderato collezionare varie opere d'arte nella propria villa.
Tra le opere d'arte, ci sono alcune opere di da Caravaggio, di Boticelli, o di Raffaello.
La villa, con un stile inspirato della Villa Medicis e anche della Villa Farnesina, ha una faciata composta di 144 bassorilievi e di 70 busti.

Galleria Borghese

Il palazzo fu costruito intorno al 1480, a

Girolamo Riario. Nel 1982 palazzo Altemps, allora demaniale deplorevole e che minacciava la rovina, diventa il proprietà del Ministero della Cultura italiano.
Dopo un lungo periodo di restauro, il edificio è sin dalla sua apertura nel 1997 dedicato alla conservazione ed esposizione di a parte delle collezioni del Museo Nazionale Romano.

Palazzo Altemps

Costruito nel XXIX secolo prima Cristo nel foro romano

Il tempio è dedicato al culto di una cometa, apparsa poco dopo l'assassinio di Cesare. La gente pensava che erq una manifestazione della sua anima.
Il tempio fu demolito e ricostruito diverse volte.
Oggi rimangono solo rovine.
Una colonna segna la collocazione dove il corpo di Cesare era cremato, e i romani possono deporre fiori o lanciare monete.

Tempolo di Cesare

Apertura : 2oo2

Fondata nel 1925, questo progetto è iniziato negli anni '90 con la sistemazione dei locali di un ex sito di fabbrica di birra.
È un museo dedicato per l'arte contemporaneo il più attuale.
Le opere d'arte esposti sono principalmente realizzate da famosi artisti italiani, ma a volte altri artisti possono esporre.

Museo d'arte contemporaneo / MACRO

La Galleria Doria-Pamphilj è un museo privato a Roma appartenente alla famiglia Doria Pamphilj Landi. Ospita una collezione d'arte privata.


Il cuore delle collezioni è costituito dal patrimonio Aldobrandini, condiviso tra Gianbattista Pamphilj e Gianbattista Borghese (questa parte del patrimonio alimenta la Galleria Borghese).
Il palazzo fu ampliato con una nuova ala, l'Appartamento Nuovo, situata di fronte al Collegio Romano, sul luogo dell'attuale palazzo. I progetti sono affidati all'architetto Antonio del Grande.

Galleria Doria-Pamphilj

Grazie per l'attenzione e viva la cultura !