Want to make creations as awesome as this one?

More creations to inspire you

BEYONCÉ

Horizontal infographics

ALEX MORGAN

Horizontal infographics

GOOGLE - SEARCH TIPS

Horizontal infographics

OSCAR WILDE

Horizontal infographics

NORMANDY 1944

Horizontal infographics

Transcript

NZEB - Edificio eco-sostenibile

CCRR

outdoor learning

scuola digitale

didattica innovativa

stem

1

2

3

4

5

6

OPEN DAY
Scuola primaria

raimondo Sirotti
BOGLIASCO

Vi aspettiamo
lunedì 13 dicembre
alle ore 17

Per ricevere il link di accesso all'incontro scrivete una mail a geic85600n@istruzione.it

Lo scorso anno scolastico ha visto l'edificio della nostra scuola trasformarsi in NZEB- near zero energy building. Con importanti opere di ristrutturazione strutturale la nostra scuola può vantare adesso elevate prestazioni con un consumo energetico molto basso, quasi nullo.

Il fabbisogno energetico dell'intera struttura è infatti coperto in maniera significativa da energia prodotta da fonti rinnovabili.

L'inaugurazione dell'edificio così trasformato ha coinciso con l'intitolazione della scuola primaria a Raimondo Sirotti.

Oltre all' attenzione alla sostenibilità, che vuole offrire un futuro migliore proprio ai bambini e alla bambine che trascorrono le loro giornate nelle nostre aule, attrezzate con strumentazioni per la didattica digitale, sono importanti per noi anche gli spazi comuni come la palestra, che è dotata di impianto di igienizzazione dell'aria e il cortile, riservato agli alunni durante l'orario scolastico, che è uno spazio prezioso per lezioni all'aperto e ricreazioni. E' presente il locale mensa con la cucina interna dove le nostre cuoche preparano quotidianamente i pranzi serviti ai bambini.

Per raggiungere la scuola sono attive due linee di pedibus, con volontari che attendono i bimbi nei punti di raccolta e li accompagnano a piedi fino all'ingresso della scuola e il servizio scuolabus per le frazioni.


Nel giugno 2021 il nostro Istituto ha partecipato al bando del Ministero dell'Istruzione "Spazi e strumenti digitali per le STEM", aggiudicandosi il finanziamento per la realizzazione di spazi laboratoriali e per l'acquisto di strumenti digitali per l’apprendimento delle STEM.

STEM è l'acronimo per Science (Scienze), Technology (Tecnologia), Engineering (Ingegneria), Mathematics (Matematica) e indica un nuovo approccio all'insegnamento di queste discipline, inteso in senso laboratoriale, integrato e interdisciplinare, in cui le alunne e gli alunni sono protagonisti attivi del proprio apprendimento.

Con le risorse messe a disposizione dal bando il nostro Istituto allestirà dei carrelli mobili completi di kit didattici a disposizione delle classi e organizzerà adeguata formazione per i docenti con esperti qualificati.

In collaborazione con i tre Comuni del territorio, il Consiglio Comunale dei Ragazzi e delle Ragazze (C.C.R.R.) nasce come strumento di educazione alla democrazia e all’impegno sociale all’interno del percorso scolastico, con l’intento di favorire la partecipazione delle ragazze e dei ragazzi alla vita collettiva, rendendoli consapevoli dei diritti e delle responsabilità di cui sono portatori, e di sviluppare il legame con il territorio di appartenenza e le sue istituzioni.

Viene eletto ogni 2 anni e interessa le classi Quarte e Quinte della Scuola Primaria, oltre che tutte le classi della Scuola Secondaria di I Grado.

L'Outdoor Learning, o apprendimento all'aperto, nasce dalla doppia esigenza di accogliere le indicazioni del CTS riguardo le attività all’aperto per il perdurare dell’emergenza sanitaria e, nel contempo, di sostenere la diffusione di metodologie didattiche maggiormente innovative e finalizzate all’apprendimento attivo.

Con queste attività si intende promuovere una didattica per competenze, una didattica esperienziale, attiva e contestualizzata. Nello stesso tempo vengono sviluppate tematiche sull’educazione alla sostenibilità e alla cittadinanza, sull'educazione alla salute, sullo star bene a scuola. Fondamentale l'aspetto legato alla conoscenza del territorio che sviluppa competenze di Educazione Civica

Nell’anno scolastico 2018/2019 il nostro Istituto ha partecipato al bando del MIUR per la creazione di un Ambiente di Apprendimento Innovativo, aggiudicandosi il finanziamento previsto ed allestendo un laboratorio multimediale nello spazio a piano terra, poi intitolato Aula Bez.

Lo spazio è idealmente diviso in tre diverse aree, finalizzate allo svolgimento di attività didattiche di tipo innovativo: un'area con tavoloni e kit robotici per laboratori di thinkering e robotica; un'area con banchi componibili, computer e tablet per il lavoro collaborativo; un'area per debate e relax con tribunette e sedute morbide.

Nella nostra scuola da alcuni anni in diverse classi vengono proposte metodologie didattiche innovative, rivolte a rendere le bambine e i bambini protagonisti attivi del proprio apprendimento:

  • Il Cooperative Learning, che prevede l’insegnamento diretto delle abilità sociali e quindi: aiuta a creare un clima sereno nella classe, favorisce l’inclusione poiché valorizza i punti di forza di ognuno, sviluppa negli alunni e nelle alunne la responsabilità individuale e la competenza personale, sociale e la capacità di imparare ad imparare.
  • la Flipped Classroom, che prevede l'anticipazione dei contenuti di studio a casa per poter utilizzare il tempo in classe per il lavoro collaborativo, mettendo gli alunni e le alunne al centro del processo di apprendimento, rispettando gli stili e i tempi di ciascuno, valorizzando l’errore e favorendo lo sviluppo della competenza imprenditoriale e digitale.
  • Il Circle Time, che permette di instaurare un dialogo costruttivo sia tra adulto e bambino sia tra pari, aiutando a gestire i conflitti in modo positivo e sviluppando l’autostima, la valorizzazione e il rispetto dell’altro.
  • Il Learning by doing, cioè la metodologia dell’imparare facendo, che pervade l’attività didattica quotidiana in generale.
  • Le Attività a classi aperte, pratica legata a progetti particolari che permettono di sviluppare il peer learning o apprendimento tra pari.