Want to make creations as awesome as this one?

Una guida pratica per l'accesso all' Università degli Studi di Napoli Federico II

Transcript

Guida per l'accesso all'Università

INIZIO

ADMISSION REGULATION

EN

HAI GIÀ SCELTO IL CORSO DI LAUREA?

PRIMI Passi da studente

info immatricolazione

SI

NO

Back

Back

INFORMATI E SCEGLI

ORIENTATICON NOI

SCOPRI L'OFFERTA DIDATTICA

IL CORSO DI LAUREA È AD ACCESSO:

Back

Back

info immatricolazione

LIBERO

LIBERO CON TEST

CHIUSO

INFORMATI

PUOI IMMATRICOLARTI

Le immatricolazioni si effettuano, on line sulla piattaforma Segrepass.DATE:dal 1° settembre al 31 ottobre di ogni anno per i percorsi di laurea triennale e a ciclo unico, ad esclusione dei corsi di laurea a numero programmato dove fa fede la data di immatricolazione indicata nel bando.dal 1° settembre al 31 marzo di ogni anno per i percorsi di laurea magistrale (durata biennale).COSA OCCORRE:Isee Universitario, si richiede al CAF e ci vogliono circa 15 giorni per ottenerlo;Documento di riconoscimento in corso di validità;Codice fiscale. Per ulteriori informazioni si prega di consultare il Regolamento Didattico del corso di laurea, reperibile sul sito del Dipartimento.Info utiliGuida all'immatricolazioneCalcolatore Tasse

PRIMI Passi da studente

ContacT

Back

CAAF(o CAF) Sigla dei Centri Autorizzati di Assistenza Fiscale, soggetti del diritto tributario che agiscono quali strutture intermedie tra il contribuente e l'amministrazione finanziaria.

TIPOLOGIE DI TEST

Back

VERIFICA DI PREPARAZIONE

Back

TEST UNICO NAZIONALE OBBLIGATORIO

N-QUIZ

TOLC

Back

Home

Cos'è il TOLCIl Test Online CISIA (TOLC) è uno strumento di orientamento e valutazione delle capacità iniziali necessario per partecipare alle selezioni per l’accesso a numerosi corsi di laurea a numero programmato e viene utilizzato anche da alcuni corsi di laurea a libero accesso per la verifica delle conoscenze per l’attribuzione di eventuali Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA). È un test individuale, diverso per ogni partecipante, composto da quesiti selezionati automaticamente e casualmente dal database CISIA TOLC con un software realizzato e gestito dal CISIA - Consorzio Interuniversitario Sistemi Integrati per l'Accesso.Per i corsi di laurea della Federico II può essere richiesto uno dei seguenti TOLC che differiscono tra loro per numero, natura e tempo a disposizione:TOLC-I: 50 quesiti (20 di matematica,10 di logica, 10 di scienze, 10 di comprensione verbale) con durata di 1 ora e 50 minuti;TOLC-B: 50 quesiti (20 di matematica,10 di biologia, 10 di chimica, 10 di fisica) con durata di 1 ora e 50 minuti;TOLC-E: 36 quesiti (13 di logica, 10 di comprensione del testo, 13 di matematica) con durata di 1 ora e 30 minuti;TOLC-SU: 50 quesiti (30 di Comprensione del testo e conoscenza della lingua italiana, 10 di Conoscenze e competenze acquisite negli studi, 10 di Ragionamento logico) con durata di 1 ora e 50 minuti.Possono inoltre essere richiesti i TOLC-I, TOLC-B, TOLC-E e TOLC-SU in lingua inglese, dove, al termine di ciascun test, è prevista una sezione aggiuntiva di inglese, composta da 30 quesiti (durata: 15 minuti). Iscriversi al TOLCL'iscrizione al TOLC viene fatta online sul sito del CISIA e prevede il versamento di € 30.Per i corsi a “libero accesso” dopo aver sostenuto il TOLC potrai immatricolarti al corso di interesse. Se ottieni un punteggio TOLC inferiore alle soglie stabilite ti sarà attribuito un Obbligo Formativo Aggiuntivo (OFA).Informazioni per studenti con disabilità o disturbi di apprendimentoSe sei uno studente con Disabilità o con DSA e intendi chiedere adattamenti alla prova TOLC, devi selezionare l’opzione all’atto della registrazione all’area TOLC del portale CISIA.Info utiliAmmissione ai corsi della Scuola Politecnica e delle Scienze di BaseInformazioni per la registrazione all’Area TOLC e l’iscrizione al TOLC@CASA

PRIMI Passi da studente

info immatricolazione

ContacT

Back

Cosa sono gli Obblighi Formativi Aggiuntivi?Gli Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA) sono quelle attività che gli Atenei individuano come necessarie per colmare le eventuali carenze riscontrate nel curriculum formativo degli studenti che si iscrivono a un corso di laurea.Nel caso di attribuzione di Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA) è possibile comunque immatricolarsi.Come si assolvono gli Obblighi Formativi Aggiuntivi?Se a seguito della verifica delle conoscenze e competenze di base vengono assegnati degli Obblighi Formativi Aggiuntivi (OFA), questi andranno assolti entro un anno dall’immatricolazione.

Che cos’è la Verifica di PreparazioneConsiste nella verifica dell’adeguatezza della personale preparazione dello studente. Nel caso delle Lauree Triennali gli studenti interessati possono verificare le regole specifiche del Corso di Laurea al quale intendono iscriversi nei rispettivi Regolamenti Didattici o consultando la modulistica e le relative istruzioni reperibili nei siti web dei singoli Dipartimenti. Nel caso delle Lauree Magistrali, il percorso formativo seguito e la votazione media conseguita durante la Laurea (triennale) possono determinare, a giudizio insindacabile della Commissione di Coordinamento Didattico del Corsi di Studio prescelto, l’attribuzione di Obblighi Formativi Aggiuntivi. Gli studenti interessati possono verificare le regole specifiche del Corso di Laurea Magistrale al quale intendono iscriversi nei rispettivi Regolamenti Didattici o consultando la modulistica e le relative istruzioni reperibili nei siti web dei singoli Dipartimenti. Iscriversi alla Verifica di PreparazioneInformazioni sulla struttura del test, sulle date di svolgimento, sulle procedure per l’iscrizione al test, etc. sono pubblicate sui siti web dei singoli Dipartimenti.

info immatricolazione

PRIMI Passi da studente

ContacT

Back

Back

Cos'è il Test Unico Nazionale Obbligatorio – TA-OFAConsiste in un test di ammissione obbligatorio, non selettivo ma con previsione di obblighi formativi aggiuntivi in caso di carenza dei requisiti di accesso destinato agli immatricolati ai Corsi di studio triennali in Scienze Politiche (L-36) e in Scienze dell’Amministrazione e dell’Organizzazione (L-16) del Dipartimento di Scienze Politiche dell’Università degli Studi di Napoli Federico II i quali hanno l’obbligo di partecipare ad una prova di ingresso per la verifica delle conoscenze iniziali, che ha caratteristica di test valutativo non selettivo, ma l’iscrizione non è ad essa subordinata, ossia l’accesso ai Corsi di studio non è a numero programmato.Sono esonerati dal sostenere la prova gli studenti che: a) hanno superato, anche presso altre Università italiane, la prova d’ingresso a Corsi di studi delle stesse classi di laurea o che abbiano sostenuto almeno due esami congruenti con il percorso di studi scelto e coloro che sono in possesso di una carriera pregressa presso altro Corso di Studi. b) sono già in possesso di un diploma di laurea con un percorso che preveda almeno due esami congruenti con il percorso di studi scelto; c) hanno conseguito il diploma di scuola superiore con una votazione di 100/100.Struttura del Test Unico Nazionale Obbligatorio – TA-OFAOgni partecipante svolgerà una prova costituita da 30 quesiti a risposta multipla con 4 opzioni di risposta, di cui una sola corretta, nei seguenti ambiti tematici:Cultura generaleLingua italiana Logica e matematicaLingua ingleseInoltre, saranno introdotte n.15 domande al fine di verificare il livello di conoscenza della lingua inglese, che non saranno conteggiate ai fini del risultato del Test Unico Nazionale.Tempo a disposizione per lo svolgimento della prova: 90 minuti.Come verranno conteggiate le risposte: La risposta corretta 1 puntoLa risposta non data 0 puntiLa risposta errata – 0,33 puntiSi supera la prova se si ottiene un punteggio minimo di 13/30. Coloro i quali non avranno superato la prova dovranno assolvere ad obblighi formativi aggiuntivi, nelle modalità e prove che verranno successivamente pubblicato sul sito del Dipartimento.Gli esami universitari sostenuti senza aver assolto agli obblighi formativi aggiuntivi saranno annullati.Iscriversi al Test Unico Nazionale Obbligatorio – TA-OFALe modalità di iscrizione al test e il relativo calendario saranno pubblicate sul sito del Dipartimento di Scienze Politiche nella prima decade di Settembre.

PRIMI Passi da studente

info immatricolazione

ContacT

Back

Back

Cos’è N-QUIZN-QUIZ è il test di autovalutazione per l’iscrizione al corso di Laurea Triennale in Scienze per la Natura e per l’Ambiente. Gli iscritti avranno a disposizione 24h per la compilazione del test. La prova è obbligatoria, ma il risultato non è vincolante per l'ammissione. L’iscrizione a N-QUIZ non sostituisce l’immatricolazione. Il superamento con una votazione uguale o inferiore a 5/10 obbliga lo studente a seguire le iniziative del tutoraggio sugli insegnamenti di base. Scarica le istruzioni:Istruzioni N-QuizScarica la locandina:N-quiz_SNAStruttura dell'N-QUIZN-QUIZ verterà sui programmi di materie di base come matematica, chimica e fisica, nonché le materie caratterizzanti come la zoologia, botanica e la scienza della terra. La finalità di N-QUIZ è di evidenziare le materie che sono meritevoli di essere approfondite. Durante il percorso formativo, a partire dal primo anno, saranno disponibili dei tutor per sanare eventuali carenze. Iscriversi all’N-QUIZLa partecipazione a N-QUIZ è completamente gratuita e il test si svolgerà su piattaforma Moodle.Per iscriversi a N-QUIZ bisogna inviare una mail all’indirizzo orientamento.scienzenaturali@unina.it scrivendo nell’oggetto dell’e-mail “Iscrizione a N-QUIZ NOME e COGNOME dello studente” e nel testo dell’e-mail: NOME e COGNOME dello studente; Indirizzo e-mail; Data di nascita; Codice fiscale; Scuola frequentata; Regione e provincia di provenienza.Info utiliN-QUIZ per il Corso di laurea Triennale in Scienze per la Natura e per l’Ambiente

PRIMI Passi da studente

info immatricolazione

ContacT

Back

Back

PROGRAMMATO LOCALE

PROGRAMMATO NAZIONALE

Back

Home

NUMERO PROGRAMMATO NAZIONALE

L’accesso ai Corsi di Laurea con numero programmato a livello nazionale (anche detti a numero chiuso) è regolato da concorsi banditi dal MUR. L’accesso è disciplinato dalla legge 264 del 1999, in particolare: L’articolo 1, lettera a) individua le tipologie di corsi a programmazione nazionale, “corsi di laurea in medicina e chirurgia, in medicina veterinaria, in odontoiatria e protesi dentaria, in architettura” nonché i corsi di laurea di primo e secondo livello concernenti la formazione del personale sanitario di 22 tipologie di professioni, quali ad esempio Scienze infermieristiche e, infine, ai corsi di laurea in scienze della formazione primaria.L’articolo 3 definisce i criteri con cui individuare il numero dei posti da assegnare ad ogni ateneo sulla base del “fabbisogno di professionalità del sistema sociale e produttivo” e “tenendo conto dell’offerta potenziale comunicata da ciascun ateneo”.L’articolo 4 prevede che “l'ammissione ai corsi è disposta dagli atenei previo superamento di apposite prove di cultura generale, sulla base dei programmi della scuola secondaria superiore”. Sempre all’articolo 4 è previsto che “il Ministro dell'Università e della ricerca scientifica e tecnologica determina con proprio decreto modalità e contenuti delle prove di ammissione”. I bandi di ammissione vengono pubblicati nel mese di luglio nelle sezioni dedicate del sito istituzionale di ateneo, del sito di orientamento di ateneo e i relativi siti dei dipartimenti interessati. Info utili Sito sull'Accesso Programmato

info immatricolazione

PRIMI Passi da studente

ContacT

Back

Back

NUMERO PROGRAMMATO LOCALE

Nei corsi di studio a numero programmato a livello locale, i singoli atenei, in totale autonomia, possono decidere di istituire un test di ammissione e, in questo modo, accogliere - per motivi interni e strutturali - solo un numero limitato di studenti per uno specifico corso di laurea. In questo caso, date e criteri relativi alle prove di ammissione sono fissate dai singoli atenei. È possibile che uno stesso corso di laurea sia a numero chiuso presso un’università e ad accesso libero presso un’altra.I bandi di ammissione vengono pubblicati nel mese di luglio nelle sezioni dedicate del sito istituzionale di ateneo, del sito di orientamento di ateneo e i relativi siti dei dipartimenti interessati.

info immatricolazione

PRIMI Passi da studente

ContacT

Back

Back

PRIMI PASSI DA STUDENTE

Attivazione della mail istituzionaleLicenze software gratuite per gli studenti della Federico II La Segreteria On Line Il piano di studi Le attività didattiche e il calendario delle lezioni Calendario degli esami Esami di profitto e modalità di prenotazione Servizio di Tutorato Servizio di inclusione (SINAPSI) Altri servizi di Ateneo

ContacT

Back

Attivazione della mail istituzionale L’e-mail istituzionale è composta danome.cognome@studenti.unina.ite viene utilizzata per comunicazioni di servizio agli studenti. Per coloro che si immatricolano online dopo essersi registrati a Segrepass, la casella di posta elettronica istituzionale si attiva automaticamente alcuni giorni dopo l’assegnazione della matricola; la password per l’accesso alla casella di posta istituzionale sarà la stessa di Segrepass. A volte la password di Segrepass non è formata in modo da poter essere valida anche per l’email istituzionale e va cambiata: lo si fa da MyFedericoII, raggiungibile dawww.unina.it, e servono codice fiscale e PIN. Da questo momento in poi, per cambiare la password di accesso a Segrepass (e a tutti i servizi online di Ateneo) sarà necessario e sufficiente cambiare la password di accesso all’area riservata MyFedericoII.N.B.per l’accesso a Segrepass resta anche valida la possibilità di usare il PIN, come password.

Back

Licenze software gratuite per gli studenti della Federico IIAll’atto dell’iscrizione a un qualsiasi Corsi di Studio offerto dall’Ateneo Federico II, ogni studente acquisisce, gratuitamente e per tutta la durata degli studi, le licenze d’uso di alcuni software ad ampia diffusione. In particolare, tramite il link http://softwaresso.unina.it e seguendo le istruzioni lì riportate, ogni studente regolarmente iscritto potrà scaricare gratuitamente i pacchetti: Microsoft Office 365 (Word, Excel, PowerPoint, Teams, OneDrive…); MathWorks; LaTeX.

Back

La Segreteria onlineLa Segreteria online è disponibile per tutti gli studenti iscritti all'Università Federico II ai corsi di laurea triennale, specialistica, magistrale, alle scuole di specializzazione ed ai master. Accedendo alla Segreteria online di SEGREPASS è possibile avere informazioni relative a: iscrizioni, piani di studio, esami, trasferimenti, passaggi, tasse e contributi etc. Sono consentite la modifica dei dati personali, la prenotazione di esami e la stampa di autocertificazioni. E' possibile accedere al servizio attraverso Internet, da casa o dalle aule informatizzate dell'Ateneo, utilizzando per l'accesso il numero di matricola ed il pin. Gli Studenti immatricolati al primo anno avranno il pin al momento dell'immatricolazione.Funzionalità del servizioGestire i dati anagrafici: allo studente è consentito la consultazione dei dati personali ed eventualmente la modifica dei dati inerenti la residenza o il domicilio e i numeri di telefono e cellulare.Consultare i dati della carriera: è consentita la consultazione del piano di studio, debiti e crediti formativi, esami sostenuti e da sostenere e lo stato dei pagamenti; è anche possibile consultare tutte le carriere precedenti.Prenotare esami: per tutti gli studenti è possibile prenotare gli esami e stampare una ricevuta di avvenuta prenotazione.Stampare i certificati: per tutti gli studenti in possesso di casella PEC rilasciata dall'Ateneo è possibile richiedere l'invio di certificati; per gli altri è possibile stamparli recandosi presso le postazioni abilitate nelle aule informatizzate più vicine al proprio domicilio o residenza.Stampare autocertificazioni e attestati d'esame.

Back

Il piano di studi Ilpiano di studiè l'insieme di tutti gli esami che devi sostenere per poterti laureare.Nel tuo piano sono previste attività formative, tra cui:insegnamentilaboratorialtre attivitàtirocini curricolariLa somma delleattività obbligatorie e a sceltacostituisce il tuo Piano di studi.È possibile consultare il piano di studi sulla piattaforma della segreteria on-line e sui relativi siti web dei corsi di laurea

Back

Le attività didattiche e il calendario delle lezioniL’anno accademico non corrisponde all’anno solare:inizia a ottobre e termina a settembredell’anno successivo.Le attività didattiche consistono in corsi d’insegnamento e prove di esame. Le attività didattiche sono generalmente suddivise in due semestri ciascuno dei quali contiene finestre temporali espressamente dedicate a una delle due tipologie di attività:il primo da ottobre a gennaioil secondo da marzo a giugno.In generale, gli studenti in corso al primo, al secondo anno e al primo semestre del terzo anno delle Lauree, nonché quelli in corso al primo anno delle Lauree Magistrali, non possono sostenere esami durante i periodi didattici dedicati allo svolgimento dei corsi d’insegnamento. In casi specifici, tuttavia, gli insegnamenti possono essere impartiti su base annuale. In questi casi, prevedono una breve interruzione tra primo e secondo semestre e la possibilità di sostenere l’esame finale a solo termine corso. Per questa tipologia d’insegnamenti le finestre temporali dedicate alla didattica e quelle d’esame vanno verificate caso per caso, consultando le norme specifiche del Corso di laurea in cui il corso stesso è incardinato. Il calendario delle attività didattiche e il calendario delle lezioni sono pubblicati sul sito di ciascun Dipartimento.

Back

Calendario degli esamiSono previste le seguenti sessioni dedicate agli esami:sessione anticipata: comprende gli appelli dedicati a quanti abbiano seguito l'insegnamento nel primo semestre dell'Anno Accademico in corso; sessione straordinaria: comprende gli appelli dedicati a quanti abbiano seguito l'insegnamento negli Anni Accademici precedenti; sessione estiva; sessione autunnale. Le date delle prove d’esame possono essere reperite collegandosi: al sito web di ciascun corso al sito docenti, selezionando il nome del docente titolare dell’insegnamento e il link “appelli di esame”.

Back

Esami di profitto e modalità di prenotazione. L'acquisizione dei CFU nelle attività formative previste dai diversi curricula avviene con il superamento di una prova d'esame, o altra prova di verifica del profitto ritenuta idonea. Le prove di verifica del profitto possono essere divise in più fasi (prove intercorso). La tipologia di prova viene stabilita da ciascun docente. Le Commissioni d’esame sono costituite da almeno due membri il primo dei quali è il titolare del corso di insegnamento, che svolge le funzioni di Presidente della commissione. Tali prove possono consistere in esami (orali e/o scritti), la cui votazione viene espressa in trentesimi, o in prove di idoneità che si concludono con un giudizio positivo o negativo. In ciascuna sessione lo studente in regola con la posizione amministrativa può sostenere, senza alcuna limitazione, tutti gli esami, nel rispetto delle eventuali propedeuticità previste nei Regolamenti didattici dei corsi di studio. Qualora lo studente non superi la prova di esame non può tornare a sostenerla nella medesima sessione d’esame. La prenotazione degli esami di profitto avviene tramite la piattaforma SEGREPASS, accedendo con le proprie credenziali, è possibile, nell’apposita sezione, prenotare gli esami e stampare la relativa ricevuta di conferma.Le prenotazioni iniziano 21 giorni prima e terminano 7 giorni prima dell’appello previsto per ciascun insegnamento. Non possono effettuarsi prenotazioni dopo la scadenza dei termini.

Back

Si chiamano CFU – Crediti Formativi Universitari – e sono uno strumento per misurare la quantità di lavoro di apprendimento, compreso lo studio individuale, richiesto allo studente per acquisire conoscenze e abilità nelle attività formative previste dai corsi di studio.Un credito (CFU) corrisponde di norma a 25 ore di lavoro che comprendono lezioni, esercitazioni, etc., ma anche lo studio a casa. Per ogni anno accademico, ad uno studente impegnato a tempo pieno nello studio è richiesta una quantità media di lavoro fissata in 60 crediti, ossia 1500 ore.Per ogni singola attività formativa il carico di lavoro consiste nel tempo teorico nel quale si ritiene che uno studente medio possa ottenere i risultati di apprendimento. I risultati di apprendimento consistono in cosa lo studente saprà capirà o sarà capace di fare termine del processo d’apprendimento.I CFU si acquisiscono con il superamento dell’esame o altra prova di verifica.I crediti definiscono quindi la quantità di lavoro; la qualità della prestazione dello studente è invece documentata da un voto (espresso in trentesimi per l’esame o la prova di altro genere ed in centodecimi per la prova finale), con eventuale lode.I crediti sono un elemento che consente di comparare diversi corsi di studio delle università italiane ed europee attraverso una valutazione del carico di lavoro richiesto allo studente in determinate aree disciplinari per il raggiungimento di obiettivi formativi definiti.Essi facilitano la mobilità degli studenti tra i diversi corso di studio, ma anche tra università italiane ed europee.

Servizio di TutoratoIl Tutorato è un'attività di supporto al percorso di studi intrapreso, che si concretizza in un'attività di accoglienza, orientamento e supporto per tutti gli studenti. Rappresenta lo strumento attraverso il quale intervenire nelle prime fasi della carriera universitaria, con l'obiettivo di contribuire a colmare la distanza tra la scuola secondaria e il mondo universitario, spesso responsabile delle difficoltà di adeguamento alle metodologie di studio proprie dell'Università. Assume inoltre la funzione di assistenza allo studio, con l'obiettivo di aiutare gli studenti a superare le difficoltà incontrate nel percorso universitario e migliorare la qualità dell'apprendimento, riducendo il rischio di abbandono.Ogni studente ha a disposizione un docente Tutor del Corso di Laurea di appartenenza. Il docente tutor affianca lo studente per l'intera durata del percorso formativo, orientandolo e assistendolo nel corso degli studi in modo da renderlo attivamente partecipe del processo di formazione. Gli elenchi dei docenti tutor sono disponibili sul sito web del dipartimento in cui il corso di laurea è incardinato e sono contattabili nei giorni e negli orari di ricevimento pubblicati sul sito web docenti.

ContacT

Back

Home

ADMISSION REGULATION FOR FOREIGN STUDENTS (UE and EXTRA-EU)

START

Back

APPLICATION OF FOREIGN STUDENTS

QUALIFICATIONS REQUIRED

PRE-ENROLMENT

ADMISSION

university enrolment

(for only EXTRA-EU students)

Back

International Welcome DeskLocal: Largo Santa Maria La Nova, 12 – 1st floor on the left- 80138 Napoli Opening timing: Mon/Fri: 9.00/19.00 Tel.: +39/3245947719 - Whatsapp: +39 3276778291 Mail: internationalwelcomedesk@unina.it; accomodation@unina.it.

QUALIFICATIONS REQUIRED (for all foreign students)FIRST CYCLE (LAUREA TRIENNALE – LT) OR SINGLE CYCLE DEGREE PROGRAMME (LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO – LMCU)In order to be admitted in aFIRST CYCLE (LAUREA TRIENNALE – LT) OR SINGLE CYCLE DEGREE PROGRAMME (LAUREA MAGISTRALE A CICLO UNICO – LMCU)the candidate has to provide a valid foreign high school diploma, which has to be legalized, translated and presented with a DOV (declaration of value). To join a First Cycle degree or Single-Cycle Degree Programme the candidate must have a five-year high school diploma (as an Italian qualification) or a certificate testifying the successful completion of a period of schooling of at least 12 years (as a foreign qualification). Some degree programmes have limited access and entry is determined by passing a competitive examination (view institutional web site).SECOND CYCLE DEGREE PROGRAMME (LAUREA MAGISTRALE – LM)To join a Master’s degree programme the candidate must have a bachelor’s degree. A Commission for each programme will evaluate whether the bachelor’s degree fulfils all the requirements necessary for enrolment. In addition the Commission will evaluate whether the candidate has the necessary complementary skills to be admitted to the master’s degree course.

Back

Home

PRE-ENROLMENT (for only EXTRA-EU students)In order to matriculate,EXTRA-EU studentsmust pre-enrol online through theUniversitalyportal.In the application, they must indicate the University of Naples Federico II and choose the degree programme they want to enrol in. They will also need to specify the Embassy/Consulate where they will apply for an entry visa to Italy. The pre-enrolment application will be verified by the University of Naples and forwarded to the Embassy/Consulate they have specified.EXTRA-EU students who wish to apply for a Master’s degree programme can upload the aforementioned documents inUniversitalyplatform, in the pre-enrolment application.EU students have to mail their academic documents to the Coordinator of the Course they wish to apply for, to find out if they meet the requirements to enrol.

Back

Home

ADMISSION (for all foreign students)First Cycle and Single Cycle Degree Programs may be with or without restricted access (set at local or national level).If the degree program has restricted access, the candidate must register for the admission test; the admission to the degree program depends on the score of the test and consequently on the ranking compared to the other candidates. To find out about the methods and deadlines for applying for the admission test, download and carefully read the call for applications on the degree program website.

Back

Home

UNIVERSITY ENROLMENT (for all foreign students)Once the candidate has successfully passed the selection procedures as described in the call for applications, or having done all that is required to complete the assessment of basic knowledge, it is possible to proceed with enrolment, contacting the competent Secretariat Office. Useful InfoMIUR – Studiare in ItaliaMIUR – Study in ItalyFederico II international site

Info

Back

Home

Servizio Orientamento C.so Umberto I, 40 – 80138 Napoli Sito: www.orientamento.unina.itMail: orientamento@unina.it Telefono: +39 081 25 37873

Università degli Studi di Napoli Federico II

Contatti

Seguici sui social!

Home