Want to make creations as awesome as this one?

Transcript

Vero o falso?

Sai distinguere
le immagini vere da
quelle false?

Palla di neve, il gatto mostruosamente grande.
L'immagine di un enorme gatto (circa delle dimensioni di un grosso cane) tenuto tra le braccia di un uomo barbuto ha iniziato a circolare in Internet all'inizio del 2000.

All'inizio l'immagine era da sola senza spiegazioni, ma a un certo punto è comparsa la didascalia "Palla di neve", un gatto mostruoso di proprietà di un certo Rodger Degagne di Ottawa, in Canada.
Il signor Degagne aveva presumibilmente adottato la madre di Palla di neve (un gatto di taglia normale) dopo averla trovata abbandonata vicino a un laboratorio nucleare canadese.
In seguito ha dato alla luce Snowball, che ha continuato a crescere diventando un gatto enorme di 40 kg .

Vero o Falso?

La foto ha attirato così tanta attenzione che alla fine è stata presentata in programmi televisivi come The Tonight Show della NBC con Jay Leno e Good Morning America della
ABC. Tuttavia, sia la storia di Snowball che la sua foto erano false. Nel maggio 2001 Cordell Hauglie, residente a Edmonds, Washington, si fece avanti per ammettere che
"Palla di neve" era in realtà il gatto di sua figlia.
Il vero nome del gatto era "Jumper" e pesava solo 9 kg.
Per dimostrare che stava dicendo la verità, Hauglie ha prodotto delle immagini che lo mostravano con in mano il Jumper delle
dimensioni reali. Hauglie ha spiegato di aver creato l'immagine falsa utilizzando un software di manipolazione di foto ampiamente disponibile e di aver poi inviato l'immagine per e-mail ad alcuni amici per scherzo.

Falso

E PENSI CHE STAI AVENDO UNA BRUTTA GIORNATA DI LAVORO !!
Anche se questa sembra una foto tratta da un film di Hollywood, si tratta in realtà di una foto reale, scattata vicino alla costa sudafricana durante un'esercitazione militare della Marina britannica.
È stata nominata dal National Geographic "La foto dell'anno".

Vero o Falso?

Il National Geographic non l'aveva nominata "foto dell'anno".
Ma nel 2005 il National Geographic ha pubblicato un articolo sfatando la foto come una bufala.

Falso

Un boom sonico
Questa foto ha iniziato a circolare su Internet nel 2001, insieme a una didascalia che affermava che era "l'immagine di un boom sonico".

Vero o Falso?

A molti la foto sembrava troppo sensazionale per essere reale, ma in realtà era autentica.
Il boom sonico è il suono prodotto dal cono di Mach generato dalle onde d'urto create da un oggetto (ad esempio un aereo) che si muove, in un fluido, con velocità superiore alla velocità del suono.
L'aereo era un F / A-18 Hornet assegnato allo Strike Fighter Squadron One Five One (VFA-151). È stato fotografato nel Pacifico il 7 luglio 1999 dal guardiamarina John Gay.
I coni di condensa attorno ai piani sono un fenomeno abbastanza comune. Si formano quando c'è una combinazione tra la giusta quantità di umidità e una sufficiente pressione aerodinamica. Non è necessario che un aereo rompa la barriera del suono perché si formi un cono, ma in questo caso l'aereo stava per farlo.
La foto ha iniziato a circolare dopo essere stata pubblicata sul sito Astronomy Picture of the Day.

Vero

Bush legge il libro sottosopra

Nell'immagine il presidente americano Bush e una bambina stanno entrambi leggendo dall'America: A Patriotic Primer di Lynne Cheney (moglie del vicepresidente Cheney).
Ma se si guarda da vicino, si vede che il presidente Bush sta tenendo il suo libro sottosopra.

Vero o Falso?

Un anonimo ha ribaltato orizzontalmente e verticalmente l'immagine sul retro del libro nelle mani di Bush.
La versione originale della foto è stata scattata nell'estate del 2002 mentre Bush era in visita alla George Sanchez Charter School di Houston. È stato distribuito dall'Associated Press.

Falso

"Sicuro di volerti trasferire in Florida?"

è un nuovo ragno chiamato ragno strega angolana.
Sono emigrati dal Sud America.
Mangiano principalmente cani e gatti.
In Texas questo ragno anormalmente grande è stato trovato sul lato di questa casa.
Ci sono voluti diversi colpi di pistola per ucciderlo.

Vero o Falso?

L'immagine è stata creata dall'artista / fotografo / musicista Paul Santa Maria nel 2011 dopo aver scattato una foto di un grande ragno lupo fuori dalla sua casa in Florida.
Venti minuti di photoshopping dopo, aveva trasformato il ragno di dimensioni normali in un mostro grande quasi quanto la sua casa.

Falso

Questo è un melone lunare, scientificamente noto come asidus. Questo frutto cresce in alcune parti del Giappone ed è noto per il suo strano colore blu.
Quello che probabilmente non sai di questo frutto è che può cambiare sapore dopo averlo mangiato.
Tutto ciò che è acido avrà un sapore dolce e tutto ciò che sarà salato avrà un sapore amaro e darà all'acqua un forte sapore simile all'arancia. Questo frutto è molto
costoso. Costa circa ¥ 16000 JPY (che è circa 200 dollari).

Vero o Falso?

Sarebbe bello ma il melone lunare non esiste e la foto è stata ottenuta usando un semplice filtro fotografico.

Falso

Il luccio ingoia la trota

Vero o Falso?

Questa foto di un luccio del nord che ingoia una trota
iridea fingerling è stata scattata dal fotografo dell'Anchorage Daily News Jim Lavrakas il 22 gennaio 2001 presso l'acquario dell'Alaska Department of Fish & Game ad Anchorage. La foto a volte è intitolata "Pike's Peek" o "In-Digestion".
Ha vinto numerosi premi, tra cui un secondo premio World Press Photo (2002) nella categoria Natura e ambiente.

Vero

10anni di sfida contro la deforestazione

L'hashtag # 10yearchallenge è recentemente diventato virale e con esso questa foto

Vero o Falso?

Sebbene la deforestazione sia ancora un problema importante, questa immagine
è stata effettivamente creata dalla stessa foto.

Falso

maxi-schermo a piazza Tienanmem per vedere il sole che sorge, unico modo
in una città, quella di Pechino, oscurata dallo smog.

Vero o Falso?

In realtà lo schermo è
presente da tempo nella piazza e viene utilizzato per mostrare pubblicità, spesso di
mete turistiche. L’alba in questione fa parte di uno spot della provincia dello
Shandong, che viene mostrato ciclicamente nel corso della giornata a chi passa nella
piazza insieme a molti altri spot.

Falso

Come è andata?
Hai saputo facilmente distinguere le fake news dalla realtà?

Una prima verifica delle immagini online la puoi fare cercandole su google immagini o attraverso il servizio https://tineye.com/