Want to make creations as awesome as this one?

Transcript

BIBLIOTECA SCOLASTICA

I.C. Giovanni XXIII - Terrasini

Visita la biblioteca

Restituisci un testo

Per restituire un libro, invia una mail al seguente indirizzo:biblioteca.scolastica@icgiovanni23terrasini.edu.itRicordati di indicare il tuo nome e cognome e la tua classe.Verremo a ritirare il libro direttamente nella tua aula.

Proponi un acquisto

Per proporre l'acquisto di un libro che ti piacerebbe leggere,invia una mail al seguente indirizzo:biblioteca.scolastica@icgiovanni23terrasini.edu.it

Richiedi un libro

Per richiedere un libro invia una mail al seguente indirizzo:biblioteca.scolastica@icgiovanni23terrasini.edu.itRicordati di indicare il tuo nome e cognome e la tua classe.Il libro ti verrà recapitato nella tua aula.

VAI AL PADLET

Adolescenza

Giallo & Horror

Classici

Fantasy

Fumetti

Giovani storie

Legalità

Miti Fiabe

Per approfondire

Sentimenti

Storie nella storia

Umorismo

Riviste

Libri illustrati

Menuprincipale

Virtual English Library

Avventura

Avventura

1

3

4

5

6

7

8

9

2

10

Avventura

1

3

4

5

6

7

8

9

2

10

Avventura

1

3

4

5

6

7

8

9

2

10

Avventura

1

3

4

5

6

7

8

9

2

10

Avventura

1

3

4

5

6

7

8

9

2

10

Avventura

1

3

4

5

6

7

8

9

2

10

Avventura

1

3

4

5

6

7

8

9

2

10

Avventura

1

3

4

5

6

7

8

9

2

10

Quattro ratti salvano una bambina rapita dalla banda del signor Tizz.

Avventura

1

3

4

5

6

7

8

9

2

10

Avventura

1

3

4

5

6

7

8

9

2

10

1

3

4

5

6

7

8

9

2

Fantasy

10

1

3

4

5

6

7

8

9

2

Fantasy

10

Non c'è casa di maghi in tutto il paese dove non troneggi una copia di Gli Animali Fantastici: dove trovarli. Ora anche i Babbani avranno la possibilità di scoprire cosa mangiano i Puffskein e perché è cosa saggia non lasciare latte in giro per i Knarl.I proventi della vendita di questo libro andranno a Comic Relief e all’associazione benefica internazionale di J.K. Rowling Lumos, che faranno magie al di là dei poteri di qualunque mago. Se ritenete che questa non sia una buona ragione per separarvi dal vostro denaro, posso solo sperare per voi che un mago di passaggio si mostri più caritatevole nei vostri confronti, quando verrete attaccati da una Manticora.

1

3

4

5

6

7

8

9

2

Fantasy

10

1

3

4

5

6

7

8

9

2

Fantasy

10

1

3

4

5

6

7

8

9

2

Fantasy

10

1

3

4

5

6

7

8

9

2

Fantasy

10

1

3

4

5

6

7

8

9

2

Fantasy

10

1

3

4

5

6

7

8

9

2

Fantasy

10

1

3

4

5

6

7

8

9

2

Fantasy

10

1

3

4

5

6

7

8

9

2

Fantasy

10

"Bambini acquatici" narra la storia del piccolo Tom, uno spazzacamino maltrattato e sfruttato dal suo padrone. Quando viene condotto a pulire i camini di una grande residenza gentilizia, Tom si perde tra i numerosi comignoli e finisce nella stanza di Ellie, una bellissima bambina che dorme nel suo letto. Inseguito da padroni, serve, maggiordomi e cani che lo credono un ladro, fugge, si perde in un bosco e infine inciampa cadendo in un fiume. È allora che le fate lo trasformano in un bambino acquatico e lui si ritrova a vivere le più incredibili avventure. All'inizio passa il tempo a fare dispetti a ogni tipo di creatura acquatica, ma poi, dopo l'incontro con la fata Ciò-che-fate-avrete, impara a rispettarle e inizia il suo viaggio alla ricerca degli altri bambini acquatici. E quando incontra la fata Fate-agli-altri-ciò-che-vorreste-fosse-fatto-a-voi, si imbatte in nutrie saccenti, granchi impauriti, trote smemorate e fanatiche libellule, e incontra la piccola Ellie, a sua volta divenuta una bambina acquatica. Lei gli farà da maestra e lo spingerà a intraprendere il grande viaggio che ogni bambino deve compiere per diventare adulto.

11

13

14

15

16

12

Fantasy

Da quando milioni di anni fa i Minions sono apparsi sulla Terra hanno sempre perseguito un unico e solo obiettivo: trovare il più malvagio dei padroni e mettersi al suo servizio. I Minions hanno finito così per diventare gli scagnozzi di dinosauri, faraoni e persino... mostri! Purtroppo, però, ogni volta qualcosa è andato storto e i nostri eroi si sono ritrovati allo sbaraglio, senza una guida! Solo Kevin, Stuart e Bob non si sono rassegnati e hanno deciso di intraprendere un avventuroso viaggio alla ricerca di un nuovo, temibile padrone! Riusciranno i tre nell'impresa?

11

13

14

15

16

12

Fantasy

11

13

14

15

16

12

Fantasy

Non credeva di volere (o di sapere) scrivere per i bambini, eppure è proprio lui, Isaac Bashevis Singer, che ci ha regalato alcune delle più belle storie mai narrate all'infanzia, rievocando non solo i suoi giorni di scolaro e i primi, ingenui sogni d'amore in una Varsavia bianca di neve, ma anche i racconti biblici, le storie buffe e le fiabe di magia tramandate per secoli dagli ebrei dell'Europa orientale. Alcune di esse sono già note ai lettori italiani, ma è la prima volta che la raccolta completa di queste "Storie per bambini" (curata dall'autore stesso) appare nella nostra lingua, in una edizione in due volumi fedele ai desideri di Singer, che nella prefazione afferma di volersi rivolgere ai suoi giovani lettori solo attraverso le parole, senza ricorrere alle immagini. "Credo ancora che in principio c'era il Verbo, il potere della parola": ed è proprio attraverso le parole incantate di uno dei più grandi scrittori del Novecento che i bambini di oggi potranno scoprire la saggezza, l'ironia e la poesia di una cultura tenacemente fedele alle proprie millenarie radici.

Gino è uno gnomo pieno di idee ma troppo impulsivo. Ha perso una scommessa e deve lasciare il bosco in cui vive per cercarsi una nuova casa. Federico è simpatico ma non ha molta voglia di studiare. Però possiede una grande scatola di pennarelli, che Gino trova decisamente comoda. Ma poi iniziano per Federico quei misteriosi mal di testa...

È una notte buia e tempestosa... Scooby Doo e i suoi amici si ritrovano con una gomma bucata proprio davanti a un antico castello. Entrati per chiedere aiuto, vengono a sapere che è infestato da uno spaventoso spettro: è giunto il momento di risolvere un nuovo mistero!

11

13

14

15

16

12

Fantasy

Qualcuno ha lasciato davanti alla porta dei signori Pistrelli una cesta con dentro una deliziosa neonata, pregando la gentile coppia di prendersene cura. E i signori Pistrelli adottano con entusiasmo la bambina e l'allevano con amore, anche se ha qualcosa di strano: per esempio adora la carne al sangue, odia l'aglio e ha un paio di canini paurosamente aguzzi... Possibile che Angela (questo è il nome della piccola) sia una vampiretta? E poi, la sera del suo settimo compleanno, uno strano individuo avvolto in un nero mantello viene a reclamarla...

11

13

14

15

16

12

Fantasy

"Nel momento in cui dubiti di poter volare, perdi per sempre la facoltà di farlo". È questa la ragione che spiega il mistero, semplice eppure profondo, del fascino di Peter Pan. La magia dei personaggi e delle atmosfere deriva da un'incrollabile fiducia nella forza dei sogni: con la sua freschezza e vitalità, questo strano ragazzo vola, insieme con i lettori, "dritto fino al mattino". Nel primo racconto, "Peter Pan nei giardini di Kensington", Peter è un bambino fuggito dalla culla che vive nel grande parco, tra saggi pennuti, fate e creature di sogno. In "Peter e Wendy" ha invece già raggiunto la famosa "Isolachenoncè", e affronta bizzarre avventure in quella terra fantastica, popolata da pirati, sirene, pellerossa e da un feroce coccodrillo divoratore di uomini e sveglie...

11

13

14

15

16

12

Fantasy

1

3

4

5

6

7

8

9

2

Giallo & Horror

10

La trama del romanzo, che viene presentata come una serie di fatti realmente accaduti, ruota attorno alla vicenda di Arthur Gordon Pym, un giovane che si imbarca clandestinamente a bordo della baleniera"Grampus" e che si ritrova a vivere una serie di disavventure in mare. Scampato a un naufragio, viene salvato dall'equipaggio della nave "Jane Guy", insieme alla quale farà rotta verso ilPolo Sudalla ricerca di terre inesplorate.

1

3

4

5

6

7

8

9

2

Giallo & Horror

10

1

3

4

5

6

7

8

9

2

Giallo & Horror

10

Una storia piena di intrighi che porta una ragazzina e suo fratello sulle tracce di predatori di tesori antichi.

Siamo nella Francia del 1400. Martin, un orfanello di dodici anni dotato di un'intelligenza straordinaria, viene ammesso all'Università di Nantes, dove è attiva un'istituzione benefica fondata da Maitre Guillemin che accorda borse di studio agli studenti poco abbienti. L'ambiente in cui si svolge la storia è quello cupo di un convento in cui vigono regole ferree e di cui è rettore padre Tachère, un'enigmatica figura che ispira a Martin sentimenti contradditori di rispetto e di timore. Martin è ben presto vittima degli scherzi spesso crudeli degli studenti più anziani. Si accanisce in particolare contro di lui un gruppo di studenti di medicina: ma i tre, in una terribile sequenza che non sembra lasciare nulla al caso, vengono assassinati.

1

3

4

5

6

7

8

9

2

Giallo & Horror

10

Emozionanti avventure di un gruppo di ragazzi che si sostituiscono agli alunni per far luce su un mistero

Le storie di questo autore non si spingono oltre le valli della Svizzera tedesca. Eppure, pochi narratori hanno un respiro epico paragonabile al suo. Fra i suoi racconti Il ragno nero spicca come il più conosciuto. Nel racconto, che si apre come una storia di battesimi di paese, l'inconscio esige per la prima volta il ruolo di protagonista e appare alla luce gettando nel panico chi lo percepisce. Il terrore che qui si genera sarà tanto più intenso in quanto non si configura all'interno di una cornice che presenta tutti i connotati del fantastico, ma al contrario interviene e agisce nell'ambito di un mondo quieto, ordinato, solerte, sullo sfondo di una natura che sembra ignara del male.

1

3

4

5

6

7

8

9

2

Giallo & Horror

10

ANTEPRIMA

Breve antologia dedicata a un maestro della narrativa fantastica inglese e non solo. Famoso soprattutto per la sua “La casa dell’abisso”,W.H. Hodgsonera uno scrittore dotato di una grande abilità nel dipingere scenari onirici. “L’orrore del mare” non delude di certo le attese, pur proponendo racconti di seconda fascia nella narrativa dell’autore di Blackmore End.Ci troviamo, per lo più, al cospetto di piovre e serpenti marini che tormentano marinai isolati in oceani tropicali o cittadini che si aggirano lungo le coste dell’Inghilterra.

Topolino è il protagonista di un vero e proprio romanzo giallo. Un vecchio amico francese, Gaston Dupont, gli chiede di fare da babysitter a sua nipote, Sabine. Una richiesta davvero insolita, ma come si fa a dire di no a Gaston Dupont? E poi quella ragazzina quindicenne ha grinta da vendere. All'improvviso Gaston scompare. E quella che sembrava una piacevole passeggiata si trasforma in una rocambolesca avventura per le strade di Parigi.

1

3

4

5

6

7

8

9

2

Giallo & Horror

10

ANTEPRIMA

ANTEPRIMA

Nel 1519, a Firenze, Caterina de' Medici viene alla luce nella più ricca e potente famiglia fiorentina. Presto orfana di entrambi i genitori, appena adolescente la fanciulla verrà data in sposa dal prozio a Enrico, figlio del re Francesco I di Valois. Giunta a Parigi l'attendono però giochi di potere, gelosie e un marito poco interessato a lei. Solo il re la apprezza e, a riprova del suo affetto, le promette per il suo quattordicesimo compleanno un regalo veramente speciale: l'ultimo capolavoro di Leonardo che raffigura Enrico, duca d'Orleans, bambino. La sanguigna risulta però introvabile, scomparsa nell'immenso Louvre. La ricerca si presenta subito difficile, ma la fanciulla con tenacia, coraggio e tanta intelligenza riuscirà a fronteggiare situazioni difficili e a risolvere il "mistero del ritratto scomparso".

1

3

4

5

6

7

8

9

2

Giallo & Horror

10

ANTEPRIMA

ANTEPRIMA

1

3

4

5

6

7

8

9

2

Giallo & Horror

10

Douglas, Peter e Crystal sono dodicenni particolari ma non particolarmente coraggiosi, che si trovano coinvolti in una strana sequenza di delitti che affondano le proprie radici negli anni '30. In questo romanzo (primo di una serie di quattro libri) Douglas è tormentato da incubi angosciosi che hanno per protagonisti una banda di ragazzi chiamata Gli Invisibili. Giunto a Misty Bay, dove vive suo zio Ken, scopre che sessant'anni prima l'uomo era uno dei membri di quella banda e che alcuni suoi amici sono morti di recente, apparentemente per cause naturali. Con l'aiuto di Peter e Crystal, Douglas ricreerà la banda degli Invisibili per investigare sul mistero che affonda le sue radici in un lontano passato.

Una storia piena di intrighi che porta una ragazzina e suo fratello sulle tracce di predatori di tesori antichi.

“Dal ventre della terra stava emergendo la volta di quello che poteva essere tanto un tempio quanto la bottega di un artigiano vissuto almeno duemilacinquecento anni prima”.

1

3

4

5

6

7

8

9

2

Giallo & Horror

10

Tornano Mario, Masha e Muradif, la Banda delle 3 emme al gran completo, e questa volta se la dovranno vedere con le lingue straniere. I due ragazzi, infatti, vogliono decifrare un foglio scritto in russo scivolato dal quaderno di Mascia. Pensano di cavarsela facilmente servendosi del sistema di traduzione online. Ma ogni lingua non è fatta semplicemente di una somma di parole, e ogni parola non ha esattamente lo stesso significato in un'altra lingua.

Edith Wharton iniziò a scrivere questi racconti nel 1909 e li continuò a più riprese fino al 1937, anno della sua morte. Essi punteggiano come una sorta di controcanto una vasta produzione di cui sono però un aspetto minore e marginale. Filo conduttore è l'ironia, il gioco, l'incredulità e insieme la meraviglia per i molti enigmi che la realtà racchiude tra le sue pieghe. Il "soprannaturale", sembra volerci convincere l'autrice, si manifesta ovunque, non ci sono classi sociali, non ci sono persone più favorite (o sfavorite) di altre: vi sono piuttosto stati d'animo privilegiati, luoghi "infestati" che l'accumulo di memorie, evocazioni e immagini trasforma in teatri spettrali.

L'arte di raccontare situazioni inquietanti, paradossali, ambigue, seguendo il corso dell'immaginazione che si avventura oltre la soglia della ragione consueta, creando casi anomali e straordinari, nasce in Poe da un gusto sottile e compiaciuto per l'esplorazione dell'insondabilità del reale, tra le tracce confusamente visibili di altri mondi e altre esperienze. I congegni macchinosi di Poe, le sue tortuose invenzioni, percorse e sostenute da un accanimento raziocinante che non conosce soste, vogliono essere gli strumenti rigorosi di una geometria della mente che scruta e fissa la fluida mobilità di sensazioni altrimenti sfuggenti e inafferrabili.

Quando la giovane e ricca figlia di un ministro di Sua Maestà viene improvvisamente rapita durante una parata a Hyde Park, Sherlock ancora una volta è spinto a dimostrare di essere se stesso. In una gara drammatica contro il tempo. Complicato come il labirinto che circonda il luogo misterioso dove è stata nascosta la ragazza, questo caso porta il giovane investigatore dalla campagna inglese alla costa, per poi approdare nella tana di pericolose creature. Tormentato dai ricordi della sua famiglia ormai distrutta e pungolato dai nemici, Sherlock compie un errore quasi fatale ma alla fine il suo intuito brillante porta alla soluzione del mistero. Presto, molto presto il mondo saprà che Sherlock Holmes è il più grande di tutti i detective.

11

3

4

5

6

7

8

9

2

Giallo & Horror

10

ANTEPRIMA

ANTEPRIMA

11

3

4

5

6

7

8

9

2

Giallo & Horror

10

ANTEPRIMA

Legalità

3

4

5

6

2

1

"Come curare un fanatico? Inseguire un pugno di fanatici su per le montagne dell’Afganistan è una cosa. Lottare contro il fanatismo è un’altra. Completamente diversa. L’attuale crisi mondiale in Medio Oriente o in Israele/Palestina non discende dai valori dell’Islam. Non è da imputarsi, come dicono certi razzisti, alla mentalità araba. Assolutamente no. Ha invece a che fare con l’antica lotta fra fanatismo e pragmatismo. Fra fanatismo e pluralismo. Fra fanatismo e tolleranza.Il fanatismo nasce molto prima dell’Islam, del cristianesimo, del giudaismo. Viene prima di qualsiasi stato, governo o sistema politico. Viene prima di qualsiasi ideologia o credo. Disgraziatamente, il fanatismo è una componente sempre presente nella natura umana, è, se così si può dire, un gene del male."Amos Oz

Alessandro è un ragazzo di tredici anni che vive in una delle periferie più difficili di Palermo. L'arresto del padre, accusato di omicidio, e il simbolico passaggio del ruolo di capofamiglia a lui lo segnano profondamente. Sempre pronto ad attaccar briga, in classe si sente il padrone e non rispetta le regole. Appoggiato dai suoi amici di sempre, insulta i compagni, specialmente i più deboli, si appropria delle cose altrui e le distrugge per puro divertimento. Ha un atteggiamento spaccone e quasi nessuno osa contraddirlo. Un giorno, però, mette a repentaglio la vita di un compagno. E tutto cambia.

Un gruppo di ragazzi gioca a calcio tra le strade di Cinisi. Una pallonata finita per sbaglio sull'insegna "Lungomare Peppino Impastato" dà il via a un viaggio, a misura di bambino, alla scoperta della vicenda umana di Peppino Impastato. Il racconto, tra ironia e impegno civile, si snoda tra i luoghi che hanno caratterizzato la vita e le denunce di Peppino Impastato a Cinisi. Vengono ricordati Felicia e Giovanni Impastato, Radio Aut, ma anche il capomafia di Cinisi. Attraverso la scoperta collettiva della storia di questo personaggio della lotta alla mafia, i ragazzi troveranno nelle imprese di Peppino, e di coloro che ancora oggi portano avanti le sue idee, un nuovo stimolo ad essere squadra, non solo nel calcio, ma anche nella società. Leali compagni e ambasciatori di verità.

Il questore di Palermo riceve una telefonata insolita: il boss mafioso don Vito Mimangiolacoppola vuole sfidare i rappresentanti della Legalità a una partita a scacchi. Sarà un incontro che vedrà boss e picciotti contro magistrati, Forze dell'ordine, giornalisti e cittadini onesti. Il questore Giacomo Gattinori dapprima non vorrebbe, ma poi accetterà la sfida, grazie all'aiuto di Paolillo, un vero genio della scacchiera...

Legalità

3

4

5

6

2

1

Da Doppio Binario la presentazione del libro "Io pretendo la mia felicità", 26 marzo 2015„Un lavoro di scrittura collettivo di un'insegnante -Rosaria Cascio, curatrice del testo - e di un gruppo di studenti - la classe I E del Liceo di Scienze Umane Regina Margherita di Palermo - ragazzi e ragazze di 14 anni, alcuni con vissuti personali molto dolorosi, che in questo testo si raccontano senza filtri, parlando delle loro ambizioni, dei sogni, delle difficoltà di essere adolescenti oggi, facendoci vivere i loro rapporti d'amicizia, d'amore, facendoci entrare nelle loro famiglie, a scuola, mettendo a nudo tutto, anche le loro paure più profonde.“Potrebbe interessarti:https://www.palermotoday.it/eventi/cultura/presentazione-libro-io-pretendo-la-mia-felicita-doppio-binario-26-marzo-2015.html

Luca, tredici anni, voleva andare in vacanza con gli amici. Invece gli tocca il soggiorno in Sicilia, nel paese di nessuno. Neanche la compagnia dei cugini gli solleva il morale. Paolo è diventato un secchione tutto casa, compiti e negozio, e Cettina è troppo piccola e poi, be', è una ragazza. Per fortuna conosce Mario, che ha il motorino e l'ultimo modello di cellulare, e lo invita al bar. Luca non è mai stato in un bar. Nessuno gli ha mai offerto da bere. Quelle sono cose da grandi. E lui non vede l'ora di fare cose da grandi. Se mi stai vicino ti diverti, gli dice Mario. L'estate è salva, ma dietro la libertà, le feste in piscina e la fratellanza si nasconde un nemico feroce, spietato, quasi impossibile da battere. Il suo nome è Mafia. Luca credeva di conoscere la Mafia. Sapeva che era brutta, lontana, invece è così vicina che non sembra vera. Ma sa riconoscere un guaio quando ci finisce dentro. E questo è il più grosso che gli sia mai capitato.

A Barra, alla periferia di Napoli, troppi hanno abbandonato la scuola. Li chiamano i dispersi. Bocciati alle elementari, cacciati dalle scuole medie, nessuno li vuole più. Sino a quando incontrano i maestri di strada che si sono inventati una scuola unica al mondo dove i banchi e i libri ci sono ma servono a poco, dove ci sono merende, gite, una paghetta e una stanza molto speciale chiamata Spassatiempo. Un romanzo che – a partire dalle testimonianze di alcuni ex allievi – racconta l’esperienza reale dell’associazione Maestri di strada, nata da docenti, psicologi ed educatori del progetto Chance per il recupero della dispersione scolastica.

Totò vive a Cinisi, vicino a Palermo. Ha una famiglia grande, fatta di zii, cugini, fratelli e sorelle. E poi c'è lo zio Tano, Gaetano Badalamenti, che vuole essere chiamato «zio» anche se non lo è davvero. Ogni suo desiderio è legge, e Totò deve adeguarsi, anche se non capisce perché. La verità gliela rivela un giorno una voce alla radio. Una voce che osa prendere in giro lo zio Tano e che lo identifica per quello che è, un boss della mafia, una voce che smaschera crimini, corruzioni, minacce. Totò non ha mai sentito la parola «mafia». Ma resta affascinato da quella voce che parla di libertà, verità, coraggio. Parla di lui. Così scappa di nascosto e arriva alla sede di Radio Aut, dove Peppino Impastato e i suoi amici stanno conducendo la loro lotta. Totò diventerà la loro mascotte. E assisterà così agli ultimi giorni di Peppino, fino al terribili attentato che gli toglierà la vita.

Legalità

3

4

5

6

2

1

Quando si va a casa degli altri, se non si è stati invitati, è sempre meglio sapere che cosa si rischia di trovarci. Gigi lo sa bene, quando va a rubare. Prima di tutto studia la vittima, che dev’essere crudele, prepotente, comunque malvagia. Perché alle persone per bene non si ruba. Poi impara le abitudini del prescelto e infi ne mette a segno il colpo. Può farlo senza correre troppi rischi, perché ha ancora tredici anni. Quando compirà i quattordici sarà punibile per legge: allora smetterà. Chissà, forse aprirà un’officina. Gigi è convinto di potersela cavare tranquillamente fi nché non scopre di aver derubato la fi glia di un boss mafi oso. Allora tutto diventa imprevedibile.

Wayne Banstead, teppistello quindicenne dedito al furto, viene espulso da scuola. Normale amministrazione per Wayne, che considera l'appellativo "ladro nato" un complimento, ma questa volta i suoi esasperati genitori lo spediscono alla Gafin School, una "scuola speciale per studenti speciali" che raccoglie una nutrita schiera di "ragazzi difficili": ladri, bulli, piromani, esibizionisti. Il peggio del peggio insomma. Anche il corpo insegnante non è esattamente quello che ci si aspetterebbe di trovare in una scuola, e di certo non si può dire che alla Gafin si seguano i metodi didattici tradizionali: invece che tentare di riabilitare i giovani allievi, i professori preferiscono insegnare loro come farla franca. Il fatto è che nella nuova scuola niente è come sembra e ben presto Wayne e i suoi compagni si troveranno coinvolti in una pericolosa rapina. E quella che sembra un'avventura eccitante rischierà di trasformarsi in un incubo.

Il racconto, ambientato in un paese immaginario della Sicilia, narra una vicenda oscura e intricata nella quale vengono coinvolte alcune famiglie, tra cui quella del giovane protagonista Luigino e della sua fidanzatina Simona.Le indagini di un tenente dei Carabinieri sono condotte con tenacia, ma anche con molto tatto e prudenza per proteggere i due ragazzini e le rispettive famiglie. L'attività investigativa del militare, aiutato dal ragazzino che spezzando il velo di omertà ripone in lui tutta la sua fiducia, conduce ad un lieto fine e al trionfo della giustizia.L'intera vicenda, piacevole ed educativa, non solo è un invito a collaborare strenuamente con le forze dell'ordine per sconfiggere la delinquenza, ma suggerisce anche preziosi spunti per avviare un interessante percorso didattico sull'educazione alla legalità.

I fatti e le vicende narrate in questo romanzo sono frutto dell’invenzione e della creatività dell’autore, ma ispirate alla realtà. Nell’isola di Lampedusa la popolazione piomba nello sconforto a causa del terribile naufragio di un barcone di migranti provenienti dall’Eritrea. “Come gabbiani sull’acqua”, titolo più bello e appropriato non ci poteva essere, conduce il lettore alla scoperta del vivere quotidiano dei giovani abitanti di Lampedusa e a riflettere su due mondi: l’Occidente e il mondo africano.Un bellissimo libro dalla trama perfetta e dal tessuto narrativo esemplare che invita alla più attenta riflessione. Un romanzo che coinvolge per il vortice di emozioni e sensazioni, dato che è anche e soprattutto la storia di una grande amicizia senza confini, “la storia di un dolore atroce e dell’infinita felicità della condivisione.” Tutto incomincia giovedì 3 ottobre 2013 sul sentiero di Cala Pulcino…

Legalità

3

4

5

6

2

1

Il volume raccoglie e pubblica le lettere più significative appese a quello che ormai tutti conoscono come l'"albero Falcone";

Il libro narra la storia di Kaspar, un soldatodi una nazione immaginaria inviato a difendere un deposito di munizioni sopra una collina. Lì passerà 10 anni della sua vita e, nonostante il conflitto sia finito molto tempo addietro, manterrà la sua disciplina e rispetterà le "nove regole del bravo soldato".

Basta davvero poco perché il fenomeno del bullismo si manifesti tra i giovani, anche a loro insaputa. È ciò che capita a Zoe, Adriano, Rachele, Leo, Tamara, Gabriele, Raffaele e Naomi, compagni di allenamento in un'associazione sportiva. Le giornate trascorrono normalmente, fino a quando arriva Carlotta, una dodicenne minuta, timida e maldestra che diventa subito oggetto di scherno. Come non fotografarla mentre inciampa, cade o non riesce a sollevare attrezzature leggerissime? Video, meme, fotografie che la riprendono nei momenti più buffi circolano in una chat di gruppo dalla quale Carlotta è esclusa. Le cose cambieranno con la convocazione di Marilena, ispettrice della polizia postale che racconterà la storia di Anonima, vittima di bullismo, e quella di Bianca, vittima di cyberbullismo, spiegandone ai ragazzi le varie forme, le cause e le conseguenze fino a ragionare insieme sulle possibili soluzioni per scongiurare un fenomeno tanto diffuso. Due storie dentro a una storia per riflettere su se stessi e sulle relazioni con gli altri, sulle emozioni, sui sogni, ma soprattutto sulle ferite, a volte indelebili, che un gesto o una parola possono provocare negli altri.

In un pomeriggio afoso un gruppo di bambini va a giocare nella casa stupefacente di nonna Italia. Fra partite di calcio, gelati, bisticci, pizze ed esplorazioni, avviene la scoperta graduale della Costituzione italiana, la carta fondamentale della nostra Repubblica. Sarà proprio la presa di coscienza dei diritti e dei doveri di ogni cittadino a riunire i bambini in nome delle regole e dell'amicizia. Perché, per stare bene insieme, non conta la legge del più forte, ma l'unione delle forze. Un racconto per comprendere il valore e l'attualità della Costituzione italiana dal punto di vista dei bambini.

Legalità

3

4

5

6

2

1

Flavio, un tredicenne magro e mingherlino, ogni estate va in vacanza dalla zia che abita in un paesino di montagna chiamato Piccinisco sul Nusco. Lì fa amicizia con Marco, sua sorella Marta, e Dodo un ragazzone simpaticissimo e in perenne sovrappeso. Ai tre si aggiunge anche Idris, un ragazzo di colore che lavora come assistente cuoco nella nota pizzeria “Pizza Pazza per i Pazzi della Pizza”. Tutto sembra procedere per il meglio ma all’improvviso un quartetto di bulli capitanati dal temibile Alfonso decide di rendere loro la vita difficile, autoproclamandosi “proprietario” del campetto di calcio alla periferia del paese. Le cose si mettono subito male per Flavio e i suoi amici. Ma dopo una serie di rocambolesche e tragicomiche avventure, i tre riusciranno ad avere la meglio su Alfonso e la sua gang che da “bulli” diventeranno, appunto, “sbullonati”.

"Da dove vieni?" È questa la domanda che un insegnante pone ai suoi studenti. La classe è composta per metà da bambini stranieri, alcuni dei quali arrivati da poco in Italia. Il quesito, solo apparentemente banale, impegna tutti in un'appassionante ricerca su se stessi, una vera e propria investigazione sulle proprie origini, sulla propria leggenda familiare. Attraverso i racconti dei giovani protagonisti possiamo ripercorrere la storia dei diversi flussi migratori che, negli ultimi anni, hanno interessato il nostro Paese e provare a comprendere il mondo nuovo che di fronte a noi si dischiude. Un racconto corale di storie vere che aiuterà studenti, docenti e genitori a orientarsi in questa nuova geografia, a riconoscersi nell'altro e ad assaporare la ricchezza della differenza.

20 storie di sport dimenticate, 20 uomini e donne che non hanno trovato nella vittoria l'unico motivo per migliorarsi. Partendo dai campioni e dalle loro straordinarie vite in Eterni secondi si racconta della sconfitta, dell'imparare a perdere. Meravigliose cadute possono produrre incredibili voli. Queste pagine raccontano il coraggio diLuz Longche si oppose a Hitler, la storia diPeter Normanche tagliò il traguardo per gli aborigeni, quella diBillie Jean Kingche con una racchetta denunciò il maschilismo e quella diAndres Escobarche mai si vergognò per aver perso. Lo sport diventa pretesto per parlare di razzismo, omosessualità, disabilità, femminismo, dittatura, guerra. Vincere non è tutto, la storia non incorona solo le medaglie e le coppe, a volte lo sport produce veri campioni di vita.

Lisa e suo fratello Paolo vivono con la madre e con un padre manesco. Lisa implora diverse volte sua madre di lasciare il marito, ma lei non ci riesce e subisce percosse e umiliazioni. Lisa cerca una vita normale, affetti normali, persone di cui possa fidarsi, soprattutto quando in famiglia la situazione precipita. Una storia di amore e di rispetto, sulla forza che i più piccoli sanno esprimere nelle difficoltà.

Legalità

3

4

5

6

2

1

VersionePDF

Dieci storie di vite online raccontate senza filtri. Un lavoro condiviso con la Polizia di Stato. Un libro “duro” che si legge tutto d’un fiato. Non esiste un preciso target di riferimento, #cuoriconnessi” arriva a tutti. Ne sono state distribuite 200.000 copie ma sono gia centinaia le scuole che lo vogliono trasformare in un testo didattico. Sono certo che questo libro aiuterà migliaia di studenti a meglio comprendere questo fenomeno, ma sono altrettanto certo che aiuterà anche noi adulti a gestire meglio la tempesta tecnologica che ci ha travolto.

"Delitto imperfetto" venne scritto per denunciare la natura nient'affatto "perfetta" dell'assassinio dalla Chiesa. Venne accolto dalla più ferrea censura televisiva ma da uno straordinario successo di pubblico, trasformandosi in un prodotto "collettivo" del nuovo movimento antimafia e contribuendo a mettere a fuoco lo scenario nel quale si muovevano i protagonisti della vita nazionale. Ripubblicarlo oggi - arricchito di una nuova introduzione, sorta di viaggio inquieto dell'autore nella storia recente italiana - significa offrire a tutti, specie ai più giovani, uno strumento per capire meglio la società di ieri e di oggi, per scoprire che cosa è cambiato di quella Italia, al di là degli anniversari e dei francobolli commemorativi.

Adolescenza

1

3

4

5

6

7

8

9

2

10

"...Suo padre non riusciva neanche a guardarla e sua madre giocherellava con la fede, facendo ogni tanto di sì con la testa. Le dissero che a suo padre era stato offerto un lavoro interessante in Germania per nove mesi e che quindi lei sarebbe rimasta a Dublino, da un cugino del padre che si sarebbe preso cura di lei. Le dissero di essere molto dispiaciuti, ma che non erano riusciti a trovare nessuno a Cork a cui lasciarla: nessuno si era offerto."

Essere perfette è difficile (e forse neanche divertente), ma per quello ci sono già tanti manuali. Se per quest'anno ti basta "solo" cambiare vita, ecco i consigli giusti: diete formidabili, tutti i segreti del make-up, una rubrica di "avvertenze per l'uso" per amici e genitori, test psicologici, infallibili ricette di bellezza e... d'amore! Ogni stagione ha le sue emergenze, dalla festa di Halloween alla prova costume, dalla pigrizia primaverile al regalo di Natale. E se 189 consigli ti sembrano pochi... guarda meglio, forse ce n'è qualcuno in più!

Marion, 13 anni; il fratello Charles, uno spilungone di 15 anni, insopportabile quanto riescono a esserlo solo i fratelli maggiori; Félix, l'irresistibile compagno di classe di Charles, che ha l'unico difetto di non volersi proprio accorgere di Marion; Camille, un'amica così simpatica e allegra che è impossibile esserne gelosa... e poi genitori noiosi, professori di matematica e di inglese con la vocazione da torturatori: ecco alcuni personaggi di questi 12 divertenti racconti.

Negli Stati Uniti una legge prevede che, se la vittima è un minorenne, tra i membri della giuria ce ne debba essere uno giovanissimo. Questa volta tocca a Lily Watson, dodici anni, scelta per giudicare un poveraccio accusato di aver ucciso Perry, alunno delle scuole medie. Lily prende freneticamente appunti, ficca il naso dappertutto, raccoglie materiali di ogni genere, origlia alle porte, fruga e indaga fino a scoprire che niente è come sembra, e che dietro la scomparsa di Perry c'è un intricato mistero.

Adolescenza

1

3

4

5

6

7

8

9

2

10

Alle avventure di Georgia, "afflitta" da mamma, papà, Libby e... Angus, siamo ormai abituati. Conosciamo bene anche le sue amiche e le non-amiche. Ma da quando ha cominciato a uscire con quello schianto di Robbie, il Dio del Sesso, la sua vita è ancora più scombussolata del solito. La gita scolastica a Parigi è ormai prossima, ma l'eccitazione e le aspettative di Georgia sono sconvolte dalla notizia che Robbie e la sua band partiranno per Hamburgerlandia. E lei si domanda se in realtà non sia l'irresistibile Dave lo Spasso il tipo giusto...

Protagoniste di questa raccolta sono quattro amiche inseparabili, diversissime l'una dall'altra, ma legatissime tra loro. Perché ci vuole un'amicizia più che solida per resistere a professori isterici, patrigni ficcanaso, cugine insopportabili, mamme con poche rotelle al posto giusto, corteggiatori distratti e improbabili, ragazzi tipicamente sbagliati per cui si finisce di innamorarsi...

Adam (ma non conta); Finn (ma solo per gli altri); Hutch (ma preferirei non ricordarlo); Gideon (ma era solo da lontano); Ben (ma lui non lo sapeva)... Inizia così la lista dei "fidanzati" di Ruby Oliver. Pensare che il tredicesimo l'ha appena mollata per la sua migliore amica! Poi si meravigliano dei suoi attacchi di panico!!

Mara Valentine, diciassette anni, ha decisamente tutto sotto controllo: è una studentessa modello, è la gioia dei suoi genitori, sta per entrare a Yale ed è vegana. Ma i suoi piani non avevano previsto l'arrivo e la rovinosa permanenza di sua nipote Vivienne, detta V, che ha solo un anno meno di lei ma un paio di marce in più. Scatenata, irrispettosa, disinibita con i ragazzi e appassionata di teatro, V porterà scompiglio nella vita ordinata di sua zia e sfumature di grigio nella sua visione in bianco e nero...

Adolescenza

1

3

4

5

6

7

8

9

2

10

Sono tornate! Holly, Tansy, Jade e Cleo sono sopravvissute a un'altra ondata di tragedie sentimentali, ma le loro vite tendono come sempre alla complicazione perpetua. Holly ha deciso cosa - e soprattutto chi - vuole dalla vita, ma a quanto pare i suoi genitori non sono della stessa opinione. Tansy trova finalmente la persona che cercava da sempre, ma si pente di essersi data tanta pena. Jade vorrebbe risolvere i problemi di tutti, con il risultato di finirci dentro fino al collo, e Cleo scopre che cambiare look non è facile come promettono i settimanali femminili...

C'è una fontanella che perde alla scuola media di Dry Creek e il preside Russ crede che tutto si risolva chiamando qualcuno per sostituirla. Ma se questo qualcuno è Florence Waters, stravagante presidente della Fontane Gorgheggianti S.p.A., sono di sicuro in arrivo guai. Florence è convinta che ogni fontana debba essere costruita su misura di chi la utilizza, ma cosa può succedere quando si scatena la fantasia degli studenti? Difficile prevederlo. E c'è chi è più preoccupato del preside Russ: un mistero scorre sotto la pacifica Dry Creek e rischia di venire a galla...

Alle avventure di Georgia, "afflitta" da mamma, papà, Libby e... Angus, siamo ormai abituati. Conosciamo bene anche le sue amiche e le non-amiche. Ma da quando ha cominciato a uscire con quello schianto di Robbie, il Dio del Sesso, la sua vita è ancora più scombussolata del solito. La gita scolastica a Parigi è ormai prossima, ma l'eccitazione e le aspettative di Georgia sono sconvolte dalla notizia che Robbie e la sua band partiranno per Hamburgerlandia. E lei si domanda se in realtà non sia l'irresistibile Dave lo Spasso il tipo giusto...

Questo è il diario di Cherry Louise Waterton, che sarei io, e scrivo per i posteri, in altre parole per il futuro. E ho un sacco di cose da scrivere! Mamma si è appena risposata... ma come ha potuto sposare un tizio di nome Roland Butter? Lui è un idiota patentato che mi manda messaggi cifrati. Bleah! Se poi le cose a casa si mettono male, posso sempre andarmi ad affogare nello speciale menù che servono alla mensa scolastica: stufato di letame al curry. A consolarmi c'è per fortuna la mia migliore amica, Melanie, però non sono tanto sicura che possa salvarmi dai messaggi di Roll o scoprire qual è il grande segreto di mia mamma...

Adolescenza

1

3

4

5

6

7

8

9

2

10

"Vendesi: Schiavo. Possiedo uno studente di seconda media che mi deve la vita. Eseguirà per voi le ricerche, vi terrà in ordine l'armadietto, risponderà in vostra vece all'appello, vi intratterrà con danze irlandesi eccetera eccetera. È il suo modo di ripagarmi per avergli salvato la vita. È stupido ma sgobba come un negro. $ 250 trattabili". "Lo studente che ha esposto questo annuncio si presenti immediatamente nel mio ufficio. La schiavitù non è ammessa in questa scuola."

Quando arrivano all'Agriturismo Happy Harmony le tre coppie fratello sorella Ivan-Mimi, Charlotte-Charlie e Barbie Q.-Brisket, sono troppo impegnate a litigare per notare le stranezze che accadono intorno a loro. Come se non bastasse, i componenti della famiglia Harmony, che tanto predicano quanto sia necessario andare d'accordo tra fratelli, continuano a litigare. Un collage di lettere, bigliettini, depliant, articoli di giornale per seguire le esilaranti peripezie dei sei malcapitati.

Ciao, sono Lana Monroe. Lo so, non è il mio vero nome, però mi piace farvelo credere, perché sembra famoso. In realtà mi chiamo Cedar B. Hartley, sono un disastro in matematica, ma sono brava a fare i salti mortali o la posizione del pipistrello alla sbarra. Adesso sono qui a chiedermi se quello che mi è successo è per colpa di Puzzone, o perché Kite è un ragazzo uccello, o perché Oscar mi si è presentato davanti proprio al momento giusto... Ma forse tutto è cominciato ancora prima, quando mio fratello Barnaby è scappato di casa. Insomma, è una storia molto complicata.

Georgie avrà quindici anni tra una settimana e la sua vita sta andando a rotoli. Sua madre, donna in carriera, è in clinica per una grave depressione, e il padre non ce la fa più a tirare avanti da solo. Ma i problemi non finiscono qui: i suoi voti sono in caduta libera, mentre gli amici la chiamano "la strana". Proprio quando è ormai convinta di aver perso qualche rotella, Georgie incontra l'eccentrica Flavia Mott... e all'improvviso comincia ad aprirsi dopo anni di bugie.

Adolescenza

1

3

4

5

6

7

8

9

2

10

Adolescenza

1

3

4

5

6

7

8

9

2

10

Ci sono persone che tengono un diario. Salvatore d'Amato - che gli amici chiamano Sal - tiene invece un alfabeto di... strofette sugli argomenti più disgustosi e ripugnanti. Al ritmo di due lettere alla settimana, dovrebbe arrivare alla fine del trimestre. E per allora si sarà trovato anche una ragazza! Trovarsi una ragazza e baciarla è infatti la preoccupazione numero uno di Sai. In fin dei conti, ha già raggiunto la veneranda età di dodici anni, perciò non può permettersi di aspettare ancora! Finalmente nella collana "Le Ragazzine" un libro... dalla parte di lui.

Al liceo di Molton è cominciato un nuovo quadrimestre e tutto procede normalmente. Sempre che si considerino normali un'ispezione minestriale che si preannuncia disastrosa, graffiti selvaggi ovunque, l'arrivo di un nuovo ragazzo eccessivamente affascinante e la nascita del Fronte di Liberazione dei Ratti.

Come andrà la giornata? E la settimana? Ma l'astrologia può dirti ben di più di questo: quali sono i tratti della personalità associati al tuo segno zodiacale, perché due persone dello stesso segno possono essere diverse come la luna e il sole, quali vestiti e quali colori ti stanno meglio, quali sono le materie scolastiche in cui vai più forte...

Fughe e follie, patemi e bugie popolano le avventure di queste quattro amiche, tanto diverse quanto legate dalla confidenza, dalla complicità, dall'affetto. Sono Tansy, razionale e piena di buon senso; Holly, che pensa solo ai ragazzi; Cleo, timida e insicura, e Jade, che ha le sue buone ragioni per essere una ragazza difficile. Quattro adolescenti alle prese con professori improbabili, padri paurosamente svagati, madri disposte a spogliarsi davanti a tutta la scuola per una buona causa, odiosissime cugine, futuri patrigni che farebbero meglio a non impicciarsi... e naturalmente ragazzi da inseguire, respingere, spiare, catturare.

Adolescenza

1

3

4

5

6

7

8

9

2

10

Hannah decide che sua madre deve dare una svolta alla sua vita: deve fare sport, riacquistare una linea invidiabile, cambiare lavoro... insomma... che è tutta da rifare!

Adolescenza

1

3

4

5

6

7

8

9

2

10

Adolescenza

1

3

4

5

6

7

8

9

2

10

Adolescenza

1

3

4

5

6

7

8

9

2

10

Adolescenza

1

3

4

5

6

7

8

9

2

10