Want to make creations as awesome as this one?

Transcript

3

IL NUOVO SISTEMA DI VALUTAZIONE

DELLA SCUOLA PRIMARIA

Febbraio 2021

I. C. Cuneo Oltrestura

2

1

4

A PARTIRE DALL'ANNO SCOLASTICO 2020/2021

il Ministero della Pubblica Istruzione

ha cambiato il sistema di valutazione

nella Scuola Primaria


(D.L. 8 aprile 2020 n.22, Legge 6 giugno 2020, n. 41)

AI GIUDIZI

DESCRITTIVI

DAI VOTI

IN NUMERO

SI PASSA

Sulla nuova scheda di valutazione ci saranno

⇒ LE DISCIPLINE:

ITALIANO, MATEMATICA, STORIA, GEOGRAFIA, SCIENZE, MOTORIA, ECC…

⇒ GLI OBIETTIVI PIU’ IMPORTANTI PER OGNI DISCIPLINA, SUDDIVISI PER INDICATORI

⇒ IL LIVELLO RAGGIUNTO PER OGNI INDICATORE.

Livelli raggiunti

Obiettivi

DISCIPLINA

Per ogni obiettivo della scheda di valutazione, l’insegnante indicherà il livello raggiunto dagli alunni.

Per ogni disciplina saranno indicati più livelli.

I LIVELLI SONO 4:

AVANZATO

INTERMEDIO

BASE

IN VIA DI ACQUISIZIONE

L’alunno porta a termine compiti in situazioni note e non note, mobilitando una varietà di risorse sia fornite dal docente, sia reperite altrove, in modo autonomo e con continuità.

Livelli raggiunti

Livello in via di acquisizione

Livello base

Livello intermedio

Livello avanzato

L’alunno porta a termine compiti solo in situazioni note ed unicamente con il supporto del docente e di risorse fornite appositamente.

L’alunno porta a termine i compiti in situazioni note in modo autonomo e continuo; risolve compiti in situazioni non note utilizzando le risorse fornite dal docente o reperite altrove, anche se in modo discontinuo, e non del tutto autonomo.

L’alunno porta a termine compiti solo in situazioni note ed utilizzando le risorse fornite dal docente, in modo autonomo ma discontinuo, oppure in modo non del tutto autonomo sebbene con continuità.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna aliquam erat volutpat.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna aliquam erat volutpat.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna aliquam erat volutpat.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit, sed diam nonummy nibh euismod tincidunt ut laoreet dolore magna aliquam erat volutpat.

ATTENZIONE!

Gli indicatori scritti accanto ad ogni obiettivo della scheda di valutazione non sono voti, ma livelli ; servono agli insegnanti, ai genitori e agli alunni a capire cosa va già bene, cosa dev’essere migliorato e cosa non è ancora stato imparato con sicurezza.

Ciò che è molto importante capire riguardo a questo impianto di valutazione è che esso, sostituendo il voto numerico ed articolando la valutazione nei 4 livelli, ha lo scopo di tracciare la progressiva costruzione delle conoscenze operata dagli alunni e valorizzare il percorso di crescita personale .

RISORSE MOBILITATE

3

CONTINUITà

4

AUTONOMIA

1

I differenti livelli, che permettono di sviluppare giudizi descrittivi, sono definiti da quattro dimensioni dell’apprendimento:

TIPOLOGIA DELLA SITUAZIONE

2

I livelli di apprendimento saranno riferiti agli esiti raggiunti da ogni alunno in relazione agli obiettivi di ciascuna disciplina.

Nell’elaborare il giudizio descrittivo si terrà conto del percorso fatto e della sua evoluzione.

PER CONCLUDERE

LA NUOVA VALUTAZIONE è:

TRASPARENTE perché dettaglia con chiarezza gli obiettivi che sono valutati durante il quadrimestre;

POSITIVA perché valorizza ciò che l’alunno ha imparato, valorizzandone i punti di forza ed evidenzia quelli sui quali bisogna ancora lavorare

1

FORMATIVA perché permette al docente di adattare l’insegnamento ai traguardi che sono stati raggiunti

2

3

NEL NUOVO DOCUMENTO RESTANO INVARIATI

  • il giudizio globale
  • la valutazione del comportamento
  • la valutazione dell'insegnamento della Religione Cattolica o dell'Attività Alternativa

Novità

Sarà valutata anche

l'educazione civica.

3

2

1

4

Team Digitale Oltrestura

Grazie per l'attenzione!