Want to make creations as awesome as this one?

No description

Transcript

TESSUTO EPILELIALE GHIANDOLARE

Start

Monica Deledda

IGIENE3^chimica e biotecnologie sanitarie

OBIETTIVO

Conoscere le funzioni del tessuto eiteliale ghiandolare

Conoscere la classificazione delle ghiandole in base all'attività secretoria

Sapere quali sono gli ormoni secreti dalle ghiandole endocrine

CONOSCERE LA DIFFERENZA TRA GHIANDOLE MEROCRINE OLOCRINE E APOCRINE

PREREQUISITI

CONOSCERE I TESSUTI

CONOSCERE L'ORIGINE DEI TESSUTI

CONOSCERE IL TESSUTO EPITELIALE

ORIGINE EMBRIONALE DEI TESSUTI

ENDODERMA

MESODERMA

ECTODERMA

Dal mesoderma originano l’epitelio di rivestimento di gran parte delle vie urinarie e genitali, l’epitelio della corticale del surrene, l’epitelio di rivestimento dell’ovaio e il mesotelio (pleura, pericardio, peritoneo).

L’endoderma dà origine alla formazione dell’epitelio di molte mucose che rivestono la superficie interna di cavità del corpo comunicanti con l’esterno (stomaco, intestino, ecc.) e da esso, per successiva invaginazione e proliferazione, originano le ghiandole annesse (fegato, pancreas, ghiandole gastriche ed intestinali).

Dall’ectoderma prendono origine, per esempio, l’epidermide, che riveste la superficie esterna del corpo, l’epitelio della cornea e l’epitelio della mucosa che riveste la cavità orale.

VEDIAMO INSIEME UNO DEI PREREQUISITI

WRITE YOUR TITLE HERELorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

WRITE YOUR TITLE HERELorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

WRITE YOUR TITLE HERELorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit, sed do eiusmod tempor incididunt ut labore et dolore magna aliqua. Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat.

Gli epiteli ghiandolari sono costituiti da cellule secernenti derivate da lamine epiteliali. In particolare, le ghiandole si formano in seguito ad una proliferazione di cellule epiteliali che si approfondano nel tessuto connettivo sottostante a formare strutture cellulari con funzione secernente. Se la ghiandola conserva un rapporto con la superficie libera attraverso un dotto escretore, riversando quindi il prodotto di secrezione sulla superficie dell’epitelio di origine, abbiamo una ghiandola esocrina. Se, invece, il dotto scompare e il secreto viene immesso nel circolo sanguigno abbiamo una ghiandola endocrina (il prodotto di queste ghiandole viene detto genericamente ormone).

COSA SONO GLI EPITELI GHIANDOLARI?

UNA MAPPA UTILE PER TUTTI

MEROCRINE

QUANDO LA CELLULA GHIANDOLE NON PERDE LA SUA IDENTITA', UNA VOLTA CHE PRODOTTO IL SUO SECRETO

APOCRINE

OLOCRINE

CLASSIFICAZIONE GHIANDOLE

IL PRODOTTO DELLA SECREZIONE SI CONCENTRA NELLA PARTE FINALE DELLA CELLULA , SI DISTACCA E CADE NEL LUME E LA CELLULA SI RICOSTRUISCE

QUANDO LA CELLULA GHIANDOLARE SI SCOMPONE E VIENE ELIMINATA CON IL SECRETO

COSA MANCA PER RAGGIUNGERE I NOSTRI OBIETTIVI?

GLI ORMONI

LE GHIANDOLE

CLICCO

CLICCO

VERIFICA A RISPOSTA APERTA

VERIFICO LE MIE COMPETENZE

VERIFICA A RISPOSTA MULTIPLA

VERIFICA SU EPITELIO GHIANDOLAREDOMANDE A RISPOSTA APERTADA QUALE FOGLIETTO EMBRIONALE SI ORIGINANO LE GHIANDOLECOSA SONO LE GHIANDOLE MEROCRINEQUALE DIFFERENZA ESISTE TRA GHIANDOLA ENDOCRINA E GHIANDOLA ESOCRINACOSA SONO GLI ORMONI