Want to make creations as awesome as this one?

More creations to inspire you

Transcript

Il medioevo

cornice interattiva

In Italia, con la nascita del Comune e l'affermarsi delle attività mercantili e della borghesia cittadina, la cultura divenne sempre più indipendente e interessata ad altri temi, non solo a quelli religiosi molto sentiti nel Medioevo.

La cultura, grazie al Comune, si laicizza.

Nei secoli XI - XIII le corti feudali francesi divennero importanti centri di cultura e promossero una letteratura in volgare fondata sui valori della società cortese.

Il Medioevo fu caratterizzato da un forte sentimento religioso e da un ruolo di primo piano della Chiesa, che fu per molti secoli al centro della vita culturale.

In seguito al crollo dell'Impero Romano d'Occidente nel 476 d.C. e alle invasioni barbariche, nacquero le lingue volgari (dal lat. vulgus = popolo, plebe).


Si distinsero da subito un ceppo germanico nelle regioni settentrionali dell'Europa e un ceppo romanzo nelle regioni meridionali

(Italia, Spagna, Portogallo, Francia - Romania).


Il latino rimase per lungo tempo la lingua esclusiva della cultura e delle persone dotte.