Want to make creations as awesome as this one?

Transcript

Presentazione

DADD!


INIZIAMO!

DIDATTICA A DISTANZA FOR DUMMIES!

prof.ssa sara aschelter

INDEX

E se non ho capito?

Che cos'è la Dad?

Come accedo a un test?

Questionario/Test

Che cos'è la DADD?

Come seguire la DADD?

Dove trovo il materiale?

Mi presento

E-mail

Grazie mille!

5 strumenti che useremo

Che cos'è la didattica a distanza (Dad)?

L'insieme delle attività formative che è possibile svolgere senza la presenza fisica di docenti e alunni nello stesso luogo. Divenuti celebri in tutto il mondo soprattutto in seguito alle misure di contenimento della pandemia di Covid-19 all'inizio del 2020, gli strumenti offerti dalla Dad e dalle tecnologie si sono rivelati utili a tantissimi studenti.

Come sfruttarli al meglio?

prof.ssa sara aschelter

5 strumenti che useremo:

Presentazioni: slide sempre disponibili, anche offline e senza registrazioni.

Test autovalutativi: moduli Google con correzione immediata sulle conoscenze.

1

2

5

3

4

E-mail: per spiegazioni e chiarimenti.

Mappe concettuali, immagini interattive, linee del tempo per fissare meglio i concetti.

Video spiegazioni: per seguire passo, passo le slide.

prof.ssa sara aschelter

DADD è un acronimo inventato da me. L'acronimo è un nome formato con le iniziali di altre parole, come per esempio una sigla.


Didattica
A
Distanza (for)
Dummies!

Bisogna tuttavia specificare che negli acronimi sono spesso escluse le parti del discorso meno importanti, come articoli o preposizioni. Per questo, non c'è la F (for).

Soprattutto: cosa significa dummies?

Secondo il dizionario Hoepli editore, il dummy è un manichino oppure uno stupido. Il termine, però, ha cominciato ad assumere un altro significato a partire dagli anni '90, con la nascita di una collana di manuali per principianti. Così, da liceali, si cominciava a sperimentare con il PC (sto parlando di me)!

I dummies, dunque, siamo tutti noi, inesperti della didattica a distanza; noi, che siamo stati catapultati in questa nuova realtà di cui stiamo diventando, lentamente ma inesorabilmente, esperti.

Fermi tutti! Ma cosa vuol dire dadd?!

prof.ssa sara aschelter

Nelle mie intenzioni, in realtà, quell'acronimo stava a significare Didattica a Distanza Divertente. Poi, mi sono resa conto che avrei creato troppe aspettative: e se aveste trovato le mie spiegazioni noiose? E se il materiale che stavo preparando fosse stato sorpassato? E se foste rimasti, in una parola, delusi? Anche noi docenti abbiamo le nostre tante insicurezze, non dimenticatelo mai. E facciamoci coraggio!


Cercherò il più possibile di mantenere la promessa fatta a me stessa quando ho capito il miracolo di una risata: non solo si può imparare divertendosi, ma divertendosi si impara ancora di più! E bisogna pure imparare a divertirsi a lezione! L'unico modo per farlo, è condividere: informazioni, ironia, conoscenze, metodi, luoghi. Tempi e spazi, che siano virtuali o tangibili, perché niente può fermare il processo d'apprendimento che, anzi, prosegue per tutta la vita (lifelong learning, per chi volesse approfondire).

dadd: didattica a distanza divertente

prof.ssa sara aschelter

+ info

Mi chiamo Sara Aschelter e, a dispetto del cognome, sono italiana. Nata a Roma poco prima cadesse il Muro di Berlino e cresciuta a Roma, dove ho conseguito il diploma al Liceo Classico Statale Giulio Cesare e studiato all'Università La Sapienza, presso la facoltà di Lettere e Filosofia. Inizio a insegnare tre mesi dopo essermi laureata. Negli ultimi quattro anni mi sono dedicata all'insegnamento di Italiano, Storia e Geografia in un liceo artistico.

FERMI DI NUOVO! MA CHI è CHE PARLA?!

prof.ssa sara aschelter

Se nonostante mi sia presentata, continuate a non fidarvi di me, FATE BENE!

Scherzo.

Aggiungo qualcosa per provare a convincervi: quando avevo sedici anni ho scritto il mio primo romanzo, dedicato alla città di Firenze e alla musica. Nel libro - che oggi non mi piace per nulla! - racconto la storia di una band musicale che cerca fortuna in una città diversa dalla propria. Perché dovrebbe interessarvi? Perché sono pronta a scommettere che ascoltiamo la stessa musica.


L'anno dopo ho cominciato a provare in tutti i modi a trasmettere parole e musica da una radio web. Attraverso i primi manuali for dummies, senza essere mai davvero troppo consapevole, sono riuscita nell'intento. Le persone potevano ascoltare me e i miei amici! Potevamo fare i dj! All'epoca ero troppo piccola per capire davvero cosa fossero i diritti d'autore, per fortuna ci ascoltavano solo i nostri compagni di scuola.


Anche quell'esperienza finì insieme a tanti altri tentativi sul web, perché nel frattempo le mie idee andavano più veloci dei software allora a disposizione. Troppo complicati per i miei obiettivi e per la mia età.


Ci riprovo e ci riesco da adulta, vincendo il Roma Web Fest con una web serie da me ideata, scritta e diretta, grazie al sostegno di un'amica speciale e di suo fratello e di tanti attori gentilissimi. Alla fine, sono riuscita a "trasmettere"!


Eccomi alla Dad: a partire da marzo ho attivato piattaforme, tenuto videoconferenze su Meet, realizzato PowerPoint e presentazioni, ho realizzato test online, ho girato brevi video e realizzato doppiaggi. Per questo, devo ringraziare la preside e i collaboratori digitali del liceo in cui ho lavorato.


Soprattutto, mi sono divertita a farlo e ho capito che anche i ragazzi e le ragazze trovavano proficue le mie spiegazioni in differita. Ringrazio ognuno di loro dal profondo del cuore per avermi dato la forza e l'ispirazione per questo progetto che è a loro dedicato, perché forse, unendo le mie due passioni, potrò tornare utile ad altri.

Nel mezzo del cammin di nostra vita

mi ritrovai per una selva oscura
ché la diritta via era smarrita.

Dante, Inferno, Canto I, vv. 1-3

prof.ssa sara aschelter

dove trovo le presentazioni?

Le slide proposte sono state realizzate grazie a Genially. Sono consultabili offline, cliccando sul link presente sotto ogni video spiegazione caricata sul canale YuTube della DADD. Non c'è bisogno di registrarsi al sito e non è obbligatoro scaricare il file per accedere alla presentazione.

dove trovo le video spiegazioni?

A ogni presentazione corrisponde la sua video spiegazione. Iscriviti al canale YouTube della DADD del profilo Profssa Aschelter e scegli la playlist corrispondente all'anno di corso che ti interessa. Potrai seguire la video spiegazione e troverai nella descrizione il link che ti permette di accedere alle slide.

Clicca sull'icona a destra per il canale.

prof.ssa sara aschelter

Quando ti sentirai pronto, perché avrai studiato le slide e ascoltato le video spiegazioni, potresti aver voglia di misurarti con te stesso per scoprire quanto ne sai e ricevere subito la risposta! Avrai a disposizione un modulo Google a scelta multipla, al quale potrai accedere tramite link che troverai nella descrizione alle video spiegazioni corrispndenti. Il test è unico per ogni argomento, per cui il link sotto ogni video ti porterà sempre allo stesso modulo.

come accedo a un test autovalutativo?

prof.ssa sara aschelter

+ info

+

+

Spesso non sarà sufficiente un'unica video spiegazione per esaurire un argomento. Tuttavia, nella descrizione di ogni video spiegazione troverete, oltre al link di Genially da utilizzare anche offline per avere le slide, un link che vi porterà ad accedere direttamente al questionario (troverete qui sotto una prova da compilare per orientarci). Il vostro test autovalutativo verrà registrato anonimamente e vi sarà restituito corretto all'indirizzo mail che deciderete di fornire. Consultate sempre un adulto prima di fornire il vostro indirizzo!


Se volete fare una prova, compilate e inviate il seguente questionario. Qualora riscontraste problemi nella ricezione, inviate pure una mail di chiarimenti a profaschelter@gmail.com.


https://docs.google.com/forms/d/14NrHREAj5M0l1-AypMge6wB7IfW78gv-NrOs4u66QC8/edit?usp=sharing

Un consiglio: tieni sempre vicino a te un pezzo di vecchia cara carta bianca e una penna. Ti torneranno utili per appuntare qualcosa durante la video spiegazione che, ti ricordo, potrai fermare e riascoltare in qualsiasi momento.

Aiutami a costruire la DADD - Didattica a distanza for dummies! Il tuo parere è davvero fondamentale perché questa didattica si rivolge proprio a te. Sì, a te personalmente! Cercherò di inventare del materiale il più possibile inclusivo e per farlo ho bisogno del tuo parere. Ricorda che questi video potrebbero tornarti utili nello studio e nel ripasso. Perdi qualche secondo, e prova a compilare il primo test di questo percorso:


Prima di fornire il tuo indirizzo mail consulta sempre un adulto!


https://docs.google.com/forms/d/14NrHREAj5M0l1-AypMge6wB7IfW78gv-NrOs4u66QC8/edit?usp=sharing


prof.ssa sara aschelter

+ info

+ info

+ info

COMPILA IL TEST

Dopo aver studiato e sentiro le spiegazioni, prova a rispondere a qualche domanda su Moduli Google.

slide su genially

Consulta anche offline le slide della spiegazione create grazie a Genially. Le trovi sotto ogni video spiegazione.

Canale youtube

Iscriviti al canale della DADD - Didattica a distanza for dummies di Profssa Aschelter su YouTube.

cosa devo fare, quindi?

prof.ssa sara aschelter

Sotto ogni video spiegazione sul canale YouTube, troverai un link che ti porta direttamente al test autovalutativo. Ti verrà subito inviata una copia con le correzioni. Se non l'hai ancora fatto nelle slide precedenti, vuoi fare una prova?




Sotto ogni video spiegazione sul canale YouTube, troverai un link che ti porta direttamente alle slide, consultabili anche senza connessione. Ti basterà cliccare e si apriranno in un'altra scheda di navigazione. Vuoi fare una prova?


https://view.genial.ly/5f0c2ab6aac1ef0dac093ecc/presentation-untitled-genially


Clicca qui per il canale YouTube!

+ info

Gli antichi romani dicevano:


PER ASPERA, AD ASTRA

Attraverso le difficoltà, fino alle stelle. COMINCIAMO?

C'è un dettaglio che mi sfugge...

Se c'è qualcosa che mi è sfuggito e ti è rimasto qualche dubbio, hai tre possibilità:


1) Puoi scrivere un commento sotto il video, magari saranno proprio i tuoi amici a rispondere;
2) Puoi inviare una mail personale a profaschelter@gmail.com;
3) Puoi provare a cercare la risposta sul libro di scuola (e NON su Wikipedia!).

prof.ssa sara aschelter

Se volete contribuire alla veste grafica, ai contenuti, ai video, scrivete le vostre idee a

profaschelter@gmail.com

grazie mille!

prof.ssa sara aschelter