Want to make creations as awesome as this one?

Viaggio in Italia -1a città copie

Transcript

Allascoperta dell'Italia 1

Créé par Vanessa HEBRARDInspiré par le travail de Charlotte Giacomelli

Crédit image: <a href="https://fr.freepik.com/photos-vecteurs-libre/prospectus">Prospectus vecteur créé par macrovector - fr.freepik.com</a>

Per cominciare il tuo viaggio,cliccasu un'opera rappresentativa del Rinascimentonascosta nell'immagine.

Quale città visiteremo ?

Cercail nome della città su questa pagina(passa il mouse dappertutto per trovarla).Poi cliccasul nome per continuare.

Benvenuti a Firenze

Source image avec accord réutilisation : http://www.firenzeturismo.it/images/fototeca/pdf/comune_di_firenze/2019/carta_di_firenze_per_bambini.pdf

Ciao, sono Anna, la tua guida.Benvenuto/a a Firenze, la prima tappa del tuo viaggio in Italia.Sei pronto/a ?Prima di cominciare le visite, clicca qui per saperne un po' di più su questa città.

Source image avec accord réutilisation : http://www.firenzeturismo.it/images/fototeca/pdf/comune_di_firenze/2019/carta_di_firenze_per_bambini.pdf

Prima di continuare,ripassa il vocabolario che ti servirà durante le visite cliccando qui.Poi (sulla cartina) clicca sulla chiesa di sinistra e fa' l'attività. Per finire clicca sulla chiesa di destra.

Source image avec accord réutilisation : http://www.firenzeturismo.it/images/fototeca/pdf/comune_di_firenze/2019/carta_di_firenze_per_bambini.pdf

Oh no !Eri talmente concentrato sull'attività di vocabolario che Anna non ti ha visto/a edè partita senza di te !Devi ritrovarla per poter continuare il tuo viaggio !Per fortuna, Anna ti ha lasciato indizi.Pronto/a ? Allora clicca qui.

2

4

1

5

6

7

Source image avec accord réutilisation : http://www.firenzeturismo.it/images/fototeca/pdf/comune_di_firenze/2019/carta_di_firenze_per_bambini.pdf

3

Per aiutarti a navigare, clicca qui per conoscere la leggenda dei simboli utilizzati.

Ecco il percorso preparato da Anna. Segui l'ordine delle tappe per trovare tutti gli indizi. Ma per fare le attività che ti sveleranno gli indizi, dovrai prendere appunti regolarmente sui fogli proposti nel "+" (e anche su Pronote). Per cominciare,clicca sulla Tappa 1.

Clique dessus pour savoir ce qu'il faut faire

Clique dessus pour accéder aux informations (documents)

Clique dessus pour accéder à la vidéo facultative certes mais conseillée pour 'vivre' cette visite

Clique dessus pour retourner à la carte avec les différentes étapes

Passe la souris dessus pour avoir des précisions

Clique dessus pour voir un détail ou agrandissement

Clique dessus pour accéder à un endroit en particulier

Clique dessus pour accéder à l'activité finale de l'étape pour pour passer à l'étape suivante

Clique dessus pour retourner en arrière

ATTENTIONSuis bien les indications pour trouver la zone cliquable cachée dans certaines images !

Tappa 1:Basilica Santa Croce

Source image : Pixabay par Genially

Guardail tour virtuale della Piazza cliccandosul simbolo dell'occhio.Poientranella Basilica cliccandosulla porta centrale.

Statua di Dante Alighieri davanti a Santa Croce

Source photo :Vanessa HEBRARD

Interno diSanta Croce

Leggiquesta presentazione e completala tua schedadi appunti con le informazioni chieste:"Oggi la basilica è famosa per le tombe degli uomini illustri che qui riposano: fra gli altri, Michelangelo e Galileo, Ghiberti e Machiavelli, Foscolo e Rossini. Ma le tombe non sono gli unici tesori ed è sufficiente attraversare la chiesa per capirlo, fra capolavori di Giotto e di Donatello.Il percorso prosegue nei chiostri e negli spazi del convento; nella Sacrestia trova posto la Croce di Cimabue, simbolo dell’alluvione di Firenze: il 4 novembre 1966 il fiume Arno straripò e il complesso di Santa Croce, fu uno dei primi a essere invaso dall’acqua. Questo dipinto, pazientemente restaurato e tuttavia molto rovinato, ne è il vivo ricordo. "Source : http://www.firenzeturismo.it/images/fototeca/pdf/comune_di_firenze/2019/guida_di_firenze_e_dintorni.pdf

Leggila presentazione della Basilica eprendi appuntisulla tuascheda.Poiguardail tour virtuale della Basilica.Quando hai finito,cliccasulla freccia verde per andare avanti.

Basilica Santa Croce - Attività

Source image : Pixabay par Genially

Cercal'attività nascosta nell'immagine.Cliccasopra e fa' l'attività per ottenere il primo indizio.Poi cliccasulla freccia verde per continuare.

Tappa 2 : Santa Maria del Fiore (Duomo di Firenze)

Source photo : Pixabay par Genially

Se vuoi ammirare la bellezza del luogo vista dall'altoguardail video proposto.Poicliccasul Duomo per andare a visitarlo.

Facciata del Duomo e Campanile

Source photo : Pixabay (Gervasio Ruiz )

Entranel Duomocliccandosulla porta centrale.Prima puoi anche fare il tour virtuale della Piazza Duomo.

Interno del Duomo

Source photo: Flickr(https://www.flickr.com/photos/70125105@N06/24753362472)

Scopriil Duomocliccandosulle diverse frecce.(3 frecce = 3 'luoghi' da scoprire con testi o video.Pensa arisponderealle domande sulla tuascheda!Prima puoi fare il tour virtuale dell'intorno del Duomo

Quadro raffigurante Dante

Source photo::WikimediaCommons(https://upload.wikimedia.org/wikipedia/commons/5/58/Dante_Domenico_di_Michelino_Duomo_Florence.jpg?uselang=fr)

Per scoprire chi era Dante cliccasul (?) eprendi appunti per poter fare la prossima attività.

Chi è Dante?Dante è stato un poeta e scrittore italiano, vissuto tra 1200 e 1300 a Firenze.L’opera più famosa di Dante è “La Divina Commedia”, suddivisa in tre parti, ognuna delle quali corrisponde a una parte del viaggio che egli compie attraverso Inferno, Purgatorio e Paradiso.In questo suo viaggio Dante ha l’aiuto di due guide.Nell’Inferno e nel Purgatorio lo accompagna il poeta Virgilio, mentre nel Paradiso lo accompagna Beatrice, la donna di cui è perdutamente innamorato.Perché Dante e La Divina Commedia sono così importanti?La Divina Commedia rivoluzionò l’Italia perché fino a quel momento tutti i libri erano scritti in latino, mentre Dante scelse di scriverla nel suo dialetto, quello fiorentino.Dante ha dimostrato a tutti così che quel dialetto era una vera e propria lingua ormai adatta a trattare qualunque argomento e a descrivere ogni tipo di paesaggio e stato d’animo.La lingua italiana ha potuto svilupparsi e oscurare la lingua latina che fino a quel momento era considerata la lingua principe in Italia.Per questo Dante è considerato il "Padre Fondatore della lingua italiana", il papà dell’italiano insomma!Se senti parlare di Sommo Poeta, sappi che è sempre di Dante che si parla. (tratto da : http://www.mammarum.com/2020/03/dante-alighieri-spiegato-ai-bambini-dantedi.html)Mamma chi era Dante Alighieri?Mamma chi era Dante Alighieri? Il Consiglio dei ministri, su proposta del ministro per i Beni e le attività culturali e per il turismo, Dario...Mammarum

Rappresentazione delParadiso

Rappresentazione del Purgatorio

Rappresentazione dell'Inferno

Rappresentazione di Firenzecon la cupola del Duomoe la torre di Palazzo Vecchio.

Cliccasul personaggio di Dante per scoprire chi era.Leggil'articolo erispondialle domande sulla tuascheda!Sei curioso/a ? I punti rossi ti diranno cosa rappresenta il quadro econ il video (facoltativo ),ne saprai di più sulla sua opera.

Volta della cupola

Source photo : Vanessa HEBRARD

L'affresco della cupola è stato affidato all'inizio al pittoreGiorgio Vasari, ma è stato portato a termine da un altro artista dopo la sua morte.Ma Vasari era famoso per altre ragioni.Scopri per quali ragionicliccandoal centro dell'affresco.Guarda e ascoltabene il video erispondialle domande sulla tuascheda!

Cupola vista dall'alto

Source photo : Pixabay ( https://pixabay.com/it/photos/firenze-florence-italia-europa-1263165/)

Cliccasulla "lanterna" (parte più alta del Duomo)per scoprire com'è stato costruito il Duomo.Guarda e ascoltabene il video e pensa arisponderealle domande sulla tuascheda!Quando hai finitocliccasulla freccia verde.

Facciata del Duomo e Campanile

Source photo : Pixabay (Gervasio Ruiz )

Ritroval'attività nascosta nell'immagine ecompletal'attività grazie agli appunti presi prima.

Statua di Brunelleschi al piè di Santa Maria del Fiore con l'architetto che guarda verso l'alto, verso il suo Duomo.Foto di Devanath sur Pixabay

Tappa 3 : Piazza della Signoria

Source photo : https://it.m.wikipedia.org/wiki/File:Piazza_Signoria_-_Firenze.jpg (domaine public)

Loggia del LanziSource photo : Wikicommons /Crédit photo : Freepenguin / CC BY-SA (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)

Scopri gli elementi più importanti di Piazza della Signoria cliccandosui punti e le frecce.Leggio ascoltai vari documenti e prendi appunti sulla tua scheda.Se vuoi puoi anche fare una visita virtuale della piazza

Fontana del NettunoSource image : Pixabay (DEZALB)

Gli Uffizi(Tappa 5 )

Palazzo Vecchio

Source photo : Pixabay (Eagleeye56)

Tutto Palazzo Vecchio in una canzoneGuardail clipdella canzone per visitare Palazzo Vecchio in modo originale poi fa' l'attività per avere il terzo indizio cliccandosull'orologio della torre di Palazzo Vecchio .

Il "David"

Source photo : Pixabay par Genially

Questa scultura è una copia . L'originale si trova alla Galleria dell' Accademia per proteggerla.Clicca qui per saperne di più.Se vuoi approfondire l'argomento o visitare la Galleria dell'Accademia guarda i video ('occhi')

Osservala mappa concettuale e reperisci le informazioni utili per completarela tua scheda.Source :https://mapper-mapper.blogspot.com/2012/03/il-david-di-michelangelo.html#linksIL DAVID DI MICHELANGELOMAPPE CONCETTUALI CON IMMAGINI PER CAPIRE, STUDIARE, RICORDARE E PRESENTARE UN...Mapper-mapper

Piazza della Signoria - Attività

Source photo : https://it.m.wikipedia.org/wiki/File:Piazza_Signoria_-_Firenze.jpg (domaine public)

Loggia del LanziSource photo : Wikicommons /Crédit photo : Freepenguin / CC BY-SA (https://creativecommons.org/licenses/by-sa/3.0)

Cerca e fa'l'attività nascosta nell'immagineper avere il quarto indizio.

Fontana del NettunoSource image : Pixabay (DEZALB)

Gli Uffizi(Tappa 5 )

Tappa 4 : Il Museo Galileo

Source photo: Vanessa HEBRARD

Leggila presentazione del Museo (?) erispondialle domande sullascheda.Poicliccasull'ingresso del museo per entrare e scoprire una delle sale più importanti.

Il Museo Galileo custodisce gli unici strumenti ideati e costruiti da Galileo pervenuti fino a noi (tra i quali rivestono eccezionale importanza i due cannocchiali e la lente obbiettiva del telescopio col quale lo scienziato pisano scoprì i satelliti di Giove) [...]La nuova denominazione assunta nel 2010, che mantiene nel sottotitolo quella precedente (Istituto e Museo di Storia della Scienza), pone l’accento sull’importanza che l’eredità galileiana riveste per le attività e la fisionomia culturale dell’ente [...]Il Museo Galileo ricostruisce intorno alla figura emblematica dello scienziato pisano la storia delle iniziative scientifiche di Firenze e della Toscana [...]I Medici e i Lorena offrirono infatti per secoli protezione e incoraggiamento a scienziati di grande talento, protagonisti di alcune tra le più importanti acquisizioni teoriche e pratiche della scienza moderna.Tratto dal depliant del museo : https://www.museogalileo.it/images/visita/miniguide/depliant_ita.pdf

Sala Galileo

Source photos: Vanessa HEBRARD

Guardail video e rispondialle domande sulla tua scheda.

Cliccasul busto di Galileo per per sapere chi era(scheda !)Poicliccasulla sua 'invenzione' più famosa(scheda !)Quando hai finito segui la freccia per fare l'attività.Facoltativo: clicca sulla piantina per visitare il museo virtuale.

Leggiquesta presentazione e completala tua schedadi appunti con le informazioni chieste e poi guarda il video:"L’edificio, commissionato da Cosimo I de’ Medici, primo Granduca di Toscana, fu concepito per ospitare gli “uffizi”, ovvero gli uffici (bureaux) amministrativi e giudiziari di Firenze. Cosimo affidò l’impresa al suo artista di fiducia, Giorgio Vasari [...]. "https://www.uffizi.it/gli-uffizi/storia

Attività Museo Galileo

Fail'attività Learningapps per ottenere il quinto indizio.Quando hai finito cliccasulla 'freccia' per continuare verso la Tappa 5.

Tappa 5 : Gli Uffizi

Source photo : Pixabay par Genially

Leggila breve presentazione (?) e ripondialle domandesulla scheda.Quando hai finitoentranel Museo della Galleria degli Uffizi cliccandosulla freccia rossa a sinistra.

Leggiquesta presentazione e completala tua schedadi appunti con le informazioni chieste e poi guarda il video:"L’edificio, commissionato da Cosimo I de’ Medici, primo Granduca di Toscana, fu concepito per ospitare gli “uffizi”, ovvero gli uffici (bureaux) amministrativi e giudiziari di Firenze. Cosimo affidò l’impresa al suo artista di fiducia, Giorgio Vasari [...]. "https://www.uffizi.it/gli-uffizi/storia

Source photo et attribution :[url=https://flic.kr/p/GAX8em]Galleria degli Uffizi, Florence[/url] by [url=https://www.flickr.com/photos/127226743@N02/]Dimitris Kamaras[/url], sur Flickr

La Galleria degli Uffizi

Guarda e ascoltala presentazione della Galleria (?)erispondialle domande sulla tuascheda.Quandohai finito, seguiil senso della visita con la freccia rossa.

Guarda e ascoltaquesta presentazione e completala tua schedadi appunti.

Source photo : Pixabay (https://pixabay.com/fr/photos/la-naissance-de-v%C3%A9nus-botticelli-art-2720940/)

Sale 10-14

Tratto da https://www.analisidellopera.it/sandro-botticelli-nascita-di-venere/Sandro Botticelli, Nascita di Venere, tra il 1476 e il 1487, tempera su tela, cm 172,5 x 278,5. Firenze, Galleria degli UffiziLaNascita di Venere di Sandro Botticelli esposta alla Galleria degli Uffizi di Firenze rappresenta un ideale di bellezza elegante e raffinato.Descrizione della Nascita di Venere di Sandro BotticelliAl centro del dipinto si trova Venere che sorge dalle acque, raffigurata in piedi, su di una conchiglia mentre il resto ruota intorno a lei. Zefiro si trova alla sinistra della dea e, a destra, invece, Ora porge a Venere una veste ricamata. La veste è un capolavoro di sapiente decorazione, realizzata con fiori dipinti in modo minuzioso. Intorno, il paesaggio è appena accennato come il mare che sembra una carta da parati. Infatti le onde sono rappresentate attraverso semplici segni lineari.

Clicca sull'operaal centro eleggila sua presentazione.Poirispondialle domande sulla tuascheda.Quandohai finito, continuala visita con la freccia rossa.

Sala 35

Source photos : Pixabay par Genially

Source photo: Vanessa HEBRARD

Cliccasul (?) per accedere al video su questa sala.Guardaeascoltaperrisponderealle domande (scheda).Se sei curioso, clicca sui (+) per scoprire di più.Quandohai finito, continuala visita con la freccia rossa.

Guarda fino a 1'03 e rispondialle domande sulla scheda.

Il Battesimo di Cristo, Verrocchio e Leonardo da VinciSource photo: Vanessa HEBRARD

L'Adorazione dei magi, Leonardo da Vinci, 1482(rimasta incompiuta)Source photo: Vanessa HEBRARD

Sala 41

Source photos : Vanessa HEBRARD

Tondo DoniMichelangelo Buonarotti, 1504(rappresentazione della sacra famiglia probabilmentecommisssionatain occasione nascita della figlia)

Ritratti di Agnolo e Maddalena DoniRaffaello Sanzio, 1505

Leggiquesta presentazione e completala tua scheda:"La nuova installazione riporta alla luce il ruolo di committenti privati, come i Doni – oltre al Papa, gli unici committenti che riuscirono a strappare capolavori sia a Michelangelo, sia a Raffaello [...] Al Tondo [Doni] si affiancano i due ritratti di Maddalena e Agnolo Doni di Raffaello, giunti da Palazzo Pitti: in questo modo si ricostituisce il nesso storico tra opere volute da uno stesso committente [...]"Trattoe adattato dahttp://www.raiscuola.rai.it/articoli/agli-uffizi-inaugurata-la-nuova-sala-dedicata-a-michelangelo-e-raffaello/41365/default.aspxAgli Uffizi inaugurata la nuova sala dedicata a Michelangelo e RaffaelloOra le opere di Michelangelo e Raffaello sono esposte insieme nella stessa sala agli Uffizi. Nella grande sala numero 41 del corridoio di ponente,...RAI SCUOLA

Leggila presentazione di questa sala (?)poipassa sulle due opereper saperne di più.Non dimenticare dirisponderealle domande sullascheda.Quandohai finito, seguiil senso della visita con la freccia rossa.

Attività Galleria degli Uffizi

Fail'attività Learningapps per ottenere il sesto indizio.Quando hai finito cliccasulla 'freccia' per continuare verso un passaggio 'segreto'che ti porterà poi verso la Tappa 6.

Disegno di Giorgio Pomella per il libro "Best of Italy" / Photos : Vanessa HEBRARD

Passaggio segreto :Il Corridoio Vasariano

Ponte coperto tra Palazzo Vecchio e la Galleria degli UffiziSource photos : Vanessa HEBRARD

Vista sul corridoio dalla Galleria degli UffiziSource photo : Vanessa HEBRARD

Archi lungo l'Arno visti dal Ponte VecchioSource photos : Vanessa HEBRARD

Torre Mannelli e corridoio che passa attornoSource photo : Vanessa HEBRARD

Corridoio che passa davanti alla chiesa di Santa FelicitàSource photo : Vanessa HEBRARD

Uscita del corridoio accanto alla Grotta del Buontalenti nei Giardini di BoboliSource photo: Vanessa HEBRARD

Arrivo : Palazzo Pitti (residenza personale)

Leggiquesta presentazione e completala tua scheda:"Progettato da Giorgio Vasari per consentire ai Granduchi di muoversi in sicurezza dalla loro residenza privata di Palazzo Pitti alla sede del governo in Palazzo Vecchio, questa straordinaria via aerea fu realizzata per iniziativa del Duca Cosimo I de’ Medici nel 1565 [...] Grazie alla stupefacente organizzazione del cantiere, i lavori per la sua costruzione durarono appena cinque mesi: un percorso di 760 metri dal corridoio di Ponente degli Uffizi, dove inizia, fino all’uscita accanto alla Grotta del Buontalenti nel Giardino di Boboli, dove termina. [...]"Tratto dahttps://www.uffizi.it/corridoio-vasariano/storiaStoria | Corridoio Vasariano | Le Gallerie degli UffiziProgettato da Giorgio Vasari per consentire ai Granduchi di muoversi in sicurezza dalla loro residenza privata di Palazzo Pitti alla sede del governo...Uffizi

Leggila presentazione di questo luogo insolito (?) (scheda!)Clicca sulle fotoper scoprire di più.Quando hai finito cliccasul Ponte Vecchio per accedere alla Tappa 6.

Partenza : Palazzo Vecchio (luogo di 'lavoro')

Tappa 6 : Ponte Vecchio

Source photo: Vanessa HEBRARD

Leggila presentazione di questo luogo (?) (scheda!)Sei passato per il passaggio segreto per arrivare qui ? Sennò, torna alla Galleria degli Uffizi e dopo l'attività prendi il passaggio segreto !

Leggila storia di Ponte Vecchio e completala tua scheda:"Ponte Vecchio è davvero il ponte più antico di Firenze. [...]è completamente distrutto nel 1333 da una delle alluvioni più disastrose della storia. Taddeo Gaddi, l’architetto [...] lo ricostruisce intorno al 1345 [...]Intorno alla metà del 1400 il governo di Firenze decide di spostare sul ponte il mercato della carne e della verdura in modo da tenere le strade più pulite.I macellai [...] per avere più spazio, costruiscono le piccole e caratteristiche botteghe sospese sul fiume [...]Nel 1593, Ferdinando I dei Medici [...] decide di sostituire le botteghe dei macellai con quelle dei gioiellieri: non amava infatti percorrere il corridoio e sentire le voci e gli odori del mercato. [...]Nel 1944 [...], l’esercito tedesco [...] distrugge tutti i ponti della città. Tutti eccetto ponte Vecchio [...]L’opera architettonica di Taddeo Gaddi ha resistito anche [alla prova della grande alluvione del 4 novembre 1966]."Tratto e addatto da https://abcschool.com/it/blog/134-ponte-vecchio-breve-storia-di-un-ponte-antico-tra-curiosita-e-leggende

Attività Corridoio e Ponte Vecchio

Fail'attività Learningapps per ottenere il settimo e penultimo indizio.Quando hai finito cliccasulla 'freccia' per tornare continuare verso la Tappa 7.

Source photo: Oleg Magni provenant de Pexels

Tappa 7 : Palazzo Pitti

Cliccasul (?) per accedere al test di comprensione dello scritto su Quizinière.Pensa aleggereattentamente il mio messaggio alla fine del test con l'ultimo indizio !!!Poi clicca sull'ingresso per fare un giro nei giardini.

Source image : https://www.cantierecreativo.net/portfolio/giardino-di-boboli/

I Giardini di Boboli

FacoltativoGuardail video per approffittare di una pausa in musica scoprendo le bellezze dei Giardini di Boboli.Se vuoi puoi fare una visita più specifica alla Grotta del Buontalenti cliccando sul (+)Quando hai finito cliccasulla freccia rossa.

La Grotta del Buontalenti

Source photo: Vanessa HEBRARD

Entranella grotta per scoprire un'ultima sorpresa artistica.

Interno della Grotta del Buontalenti

Source photo: Vanessa HEBRARD

I Prigioni nella Grotta del Buontalenti Michelangelo Buonarroti 28 marzo 2017 Lascia un commento I miei Prigioni non sono sempre stati nella Galleria dell’Accademia dove li vedete oggi. Fino al 1924 si trovavano nella coreografica prima stanza della Grotta del Buontalenti.I Prigioni, che mai avevano lasciato il mio stanzone di via Mozza a Firenze, furono ereditati dal mi’ nipote Lionardo il quale decise di donarli a Francesco I de’ Medici. Qualche anno più tardi, nel 1583, Francesco I volle far realizzare dall’abile Bernardo Buontalenti una meravigliosa grotta all’interno del Giardino di Boboli e pensò bene di ubicare lì quelle sculture che pare vogliano liberarsi dal marmo che le trattiene.Tratto da: https://michelangelobuonarrotietornato.com/2017/03/28/i-prigioni-nella-grotta-del-buontalenti/I Prigioni nella Grotta del BuontalentiI miei Prigioni non sono sempre stati nella Galleria dell'Accademia dove li vedete oggi. Fino al 1924 si trovavano nella coreografica prima stanza...Michelangelo Buonarroti è tornato

Sei curioso/a ?Allora scopri le curiosità di questa grotta cliccando sui diversi simboli.(è facoltativo)

Source carte : http://www.firenzeturismo.it/images/fototeca/pdf/FirenzeMAP_OK_21_03_18.pdf

Hai ricostituito il messaggio di Anna ?

Bravissimo/a !Adesso hai tutti gli indizi.Ricostruisciuna frase con le parole trovate.Una volta trovato il luogo cliccasopra sulla cartina ;-)

Piazzale Michelangelo

Ce l'hai fatta !Bravissimo/a !!!Prima di partire per la prossima città ammiriamo il panorama !

Source photo: Vanessa HEBRARD

Il David del Piazzale Michelangelo

Un po' di storia del Piazzale Michelangelo Il Piazzale Michelangelo è stato costruito sulla collina a sud del centro storico di Firenze seguendo la progettazione dell'architetto Giuseppe Poggi. Firenze è stata la capitale d'Italia in questo periodo, nel 1869 tutta la città subì un intenso rinnovamento urbano, furono creati i lungarni; sulla destra, al posto delle mura del Trecento, si apre il viale e alla sinistra una strada panoramica alberata di 8 km, attualmente denominata Viale dei Colli, che conduce al Piazzale Michelangelo, come terrazza panoramica sulla città. Dal 1890 al 1935 questa strada è stata utilizzata dalle tracce del tram del Chianti che collegava Firenze con Greve in Chianti e San Casciano Val di Pesa. Nel 1873 una copia del David di Michelangelo fu portata in piazza con l'aiuto di nove coppie di buoi. Questo monumento occupa una posizione privilegiata, osservando la città dall'alto come guardia attenta a tutte le bellezze che offre Firenze. Questa piazza fu dedicata al grande artista rinascimentale Michelangelo e la copia del David venne posta al centro della piazza accanto alle quattro allegorie delle Cappelle Medicee di San Lorenzo. Poggi progettò anche la loggia in stile neoclassico come museo per le opere di Michelangelo, ma questo museo non è mai stato costruito e attualmente ospita un ristorante panoramico.Tratto dahttps://www.florence-museum.com/it/piazzale-michelangelo-firenze.phpPiazzale Michelangelo di Firenze - Informazioni Utili - Musei FirenzeIl Piazzale Michelangelo è stato costruito sulla collina a sud del centro storico di Firenze seguendo la progettazione dell'architetto Giuseppe...Florence-museum

Ti è piaciuto il viaggio ?

Il nostro viaggio qui è finito. Ma ti è piaciuto ? Lasciami un messaggio sul mio libro d'oro

Source photo: Vanessa HEBRARD

Il tuo Progetto finale

ASTUCESi tu dois quitter la page, tu peux y revenir rapidement depuis la carte numérotée en cliquant sur le nom de la ville en bas à droite ;-)

Source photo: Vanessa HEBRARD

Fichier PDF imprimable accessible sur Pronote

Anna t'a demandé de lui laisser un commentaire dans son livre d'or.Prends connaissances des consignes en cliquant sur l'image qui tourne.Si tu as besoin de revoir certains points, clique sur (+) pour accéder à la page d'aide.Une fois ton brouillon préparé, clique sur l'ordinateur pour accéder à Quizinière et m'envoyer ta copie.ATTENTION A LA DATE LIMITE !!!Si tu veux découvrir Florence comme tu ne l'as jamais vue et te rappeler tes visites en quelques minutes clique sur l'oeil ;-)

Aiuti per realizzare il Progetto Finale

Vocabolario

Grammatica

Verbi

Source photo: Vanessa HEBRARD

Fiche en téléchargement PDF sur Pronote