Want to make creations as awesome as this one?

No description

Transcript

COMINCIA LA TUA VISITA

Benvenuti!Entrate negli ambienti della scuola, vi presentiamo alcune attività che abbiamo realizzato in questo periodo di didattica a distanza.Cercate tutti i punti interattivi cliccando sulla manina in alto a destra in ogni slide.Per tornare a questa pagina cliccate sul tasto "Home"Buona navigazione!

Palestra

Laboratorio di arte

Laboratorio di tecnologia

Laboratorio di scienze

Laboratorio di matematica

Laboratorio di scrittura, lab. storico e geografico

Laboratorio teatrale

Laboratorio di lingue

Laboratorio di musica

Giardino

Ciao ragazzi!Buon giorno, genitori!È un bel po’ che non ci si vede...Ho visitato tutto l’OpenDay e ho visto tutti i vostri lavori: sono stupito, e anche un po’ commosso.In questi mesi, in mezzo a mille difficoltà, avete continuato a impegnarvi, a imparare, a farvi domande e a cercare risposte...Grazie a voi e ai vostri insegnanti, la scuola non si è fermata. Ma soprattutto, voi non vi siete fermati. Il mondo era fermo, voi no. Siete cresciuti. Quasi non vi riconosco!Non vedo l’ora di rivedervi a settembre... E anche voi che andrete alle superiori, non dimenticate di tornare a salutarci!A presto!Il vostro Dirigente scolasticoLeonardo Mucaria

Due esempi di albero delle potenze di due realizzato con la piegatura della carta

Return

Return

Fantastiche creazioni di carta

Return

Semplici esperienze geometriche con la piegatura della carta hanno permesso di apprendere per scoperta alcune proprietà delle figure solide e di risolvere problemi costruendo.

Return

Nel laboratorio di scienze le scoperte non finiscono mai!Tanti esperimenti realizzati e curiosi modellini che aiutano a capire meglio.E qualche buona idea per il nostro futuro!

MODELLINO DI DNA REALIZZATO DA DANIELE 3A

Return

Lo studio del DNA è un argomento complesso, ma diventa più semplice e divertente realizzando modellini fantasiosi che riproducono la sua struttura.

Return

BLOG DI CLASSE - RIFLESSIONI AL TEMPO DEL COVID(classe 3A)“Ogni alunno ha avuto nel corso di questo triennio il proprio taccuino di scrittura (seguiamo il metodo del writing and reading workshop di Jenny Poletti).Cos’è il taccuino per noi? Un luogo dove raccogliere:- Le idee- frasi che si leggono e ti colpiscono- parole nuove- episodi significativi- descrizioninon è un diarioPerché dal taccuino al blog?In realtà i ragazzi non hanno abbandonato il taccuino, abbiamo pensato al blog come qualcosa che richiami i social, un contenitore per condividere le nostre (nostre perché possono scrivere anche gli insegnanti) ansie, ma anche le cose belle che riusciamo a fare chiusi nel nostro piccolo mondo.In questo momento ritengo sia molto più importante trovare occasioni per scrivere piuttosto che “svolgere compiti” legati alla scrittura.Il blog per tenere memoria: a scuola stavamo lavorando sulle tracce del passato, ma questo nostro presente farà parte della memoria futura, per cui ora che la scuola è quasi terminata stiamo raccogliendo tutti i nostri pensieri in un piccolo ibook che costituità la nostra storia; quello che racconteranno fra 10, 20, 50 anni sarà un passato di cui avranno tenuto “memoria”. Ed allora eccoci impegnati a descrivere 5 minuti di silenzio richiamando alcuni lavori che[…]”Passi di: MacBook. “blog”. iBooks.SCARICA L'INTERO LAVORO A QUESTO LINK

Return

Return

Poesieda guardare

Return

Return

p.p1 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; font: 12.0px 'Trebuchet MS'; color: #000000} p.p2 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; font: 12.0px 'Trebuchet MS'; color: #000000; min-height: 14.0px} p.p3 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; font: 13.0px Arial; color: #333333; background-color: #ffffff} span.s1 {font-kerning: none} Viaggio tra i continenti alla ricerca di personaggi che hanno fatto tentato di cambiare il mondo(3A Pontenure)Abbiamo raccolto alcune storie di persone “famose” che sicuramente non si sono mai arrese.Tutte queste figure adesso sono nomi conosciuti, ma non lo sono diventati facilmente. Alcuni sono stati incarcerati, altri hanno subito violenze familiari a causa di pregiudizi e quasi tutti hanno incontrato un rifiuto dopo l’altro sia professionale che personale. Sono uomini e donne che non si sono arresi e hanno portato avanti le loro idee con tenacia per abolire le disparità e le ingiustizie; li abbiamo incontrati sfogliando i nostri testi di storia, di geografia e di letteratura. Volevamo sapere qualcosa in più su di loro, approfondire la loro conoscenza; in questo periodo di distanziamento sociale abbiamo pensato di lavorare ugualmente in modo condiviso affidandoci ad un’applicazione che ci permettesse di contestualizzarli nel loro luogo d’origine; è nato così questo percorso su google Earth: a coppie abbiamo adottato un personaggio cercando di trovare link e notizie interessanti sul loro conto. Buon viaggio!

Return

Ti piacerebbe fare un bel viaggio a Londra? Puoi cominciare navigando all’interno della nostra mappa e cliccando sui segnaposto. Guarda poi nel libro che trovi al centro della stanza e nel libro di ricette che è sullo scaffale

Return

Return

Return

Return

La colonna TraianaClassi prime

Voci dal RinascimentoClassi seconde

Return

Lettura di un'operaClassi seconde

Return

Vi presento "Io e gli altri", laboratorio di teatro prima e dopo il Covid e"Oltre le apparenze" realizzato con la consulenza della compagnia teatrale "Manicomics"Buona visione!

Troverete anche il video

p.p1 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; font: 18.0px 'Trebuchet MS'; color: #000000} p.p2 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; font: 18.0px 'Trebuchet MS'; color: #000000; min-height: 21.0px} p.p3 {margin: 0.0px 0.0px 0.0px 0.0px; font: 14.0px 'Trebuchet MS'; color: #000000} span.s1 {font-kerning: none} Il sipario rimane chiusoSono ormai 20 anni che il laboratorio di teatro della nostra scuola saluta la fine dell’anno scolastico omaggiando una “pièce” teatrale a compagni, amici e parenti.Quest’anno avevamo in serbo un progetto molto particolare, impegnativo, ma stimolante, purtroppo il virus ha bloccato anche questa attività.Noi però non ci siamo arresi anche perché avevamo percorso un buon tratto di cammino insieme ad amici stupendi; ci siamo chiesti: - Cosa possiamo fare?- - Possiamo lasciare cadere tutto nel vuoto? – Ecco allora l’idea!Abbiamo raccolto quello che consideravamo il backstage, ovvero immagini e video catturati durante il laboratorio; ci siamo accorti di avere un sacco di materiale e quindi abbiamo pensato di mostrarvelo per farvi capire, almeno in parte, la portata del progetto. Non ci siamo limitati però a questo, infatti durante gli incontri virtuali ci siamo chiesti: - come è cambiato il nostro rapporto con gli altri in questi mesi di lockdown? – Il laboratorio era tutto centrato sull’incontro con l’altro, un incontro fatto di sguardi, carezze, danze e abbracci… e ora? Nella seconda parte del video troverete brevi spezzoni costruiti da noi che rispecchiano le nostre sensazioni, mostrano il cambiamento delle nostre abitudini…Insomma un minispettacolo online che speriamo sia di vostro gradimento se avrete la pazienza di guardarlo! In fin dei conti anche gli “attori veri” in questo periodo recitano a teatro vuoto, mostrando poi al pubblico le loro registrazioni e quindi non possiamo farlo anche noi? Buona visione quindi!Prima però un sentito ringraziamento a chi ci ha seguito nella prima fase in presenza:le associazioni:AS.SO.FA ( capofila e promotrice)LA MATITA PARLANTEFUORI SERIEANGSAOLTRE L’AUTISMOCoadiuvati da:Coop MANICOMICS TEATROASSOCIAZIONE CONCORTOLICEO ARTISTICO CASSINARIUn grazie particolare a Lucia, Stefano, Agostino che ci hanno trasmesso tutta la loro energia e gioia di vivere!

Eccoci in palestra! Neanche qui il lockdown ci ha fermati. Puoi vedere come ci allenavamo da casa cliccando sull’ostacolo, mentre cliccando sulla palla scoprirai quali giochi abbiamo inventato. Le sagome in fondo nascondono la vita di atleti che ci hanno ispirato

Return

Questo è il giardino che ci piacerebbe avere! Un po' ambizioso ma a noi piace pensare in grande!