Want to make creations as awesome as this one?

No description

Transcript

Non prendeteappunti.Link a Genially:http://svel.to/1qtw

Home

0.1: Ma chi sono?

Docente di Lettere, dal 2015 c/o USR Sardegna (coordinatrice Area Innovazione, referente PNSD etc.).Docente a contratto di Letteratura italiana c/o Università di Cagliari.Dal 2003 Formatrice dei docenti (BYOD, CDD, Storytelling etc.), condivido costantemente nel web strumenti, spunti, materiali, risorse e perfino segreti.Dal 2007 autrice Erickson (libri, kit multimediali, materiale semplificato per libri di testo).Escape addicted, ho trasformato una "dipendenza" in spunto per ricerca, sperimentazione e condivisione.

Home

0.1: Parti di questa presentazione

Escape in generale.Tipi di Escape.Elementi presenti.Uso didattico delle Escape.Tipologie di attivitàGli step per la progettazione.Didattica a distanza.Risorse e materiali utili (con piccola attività).

Parte 1Escape in generale

Home

Menu

Home

1.1: Premessa

Se avete un déja-vu è perché si tratta di materiali (originali) condivisi fra social e sitohttps://pnsdsar.wixsite.com/edescape(dedicato alla formazione iniziata nell'A.S. 2017/18).

Segnalato su https://www.savethechildren.it/blog-notizie/game-based-learning-gamification-e-didattica-cosa-sono

Home

1.2: Che cos'è un'Escape?

Un ambiente da cui bisogna evaderecon la "chiave finale" (in senso lato), dopo un percorso fatto di enigmi e soluzioni.

Home

1.3: Alcuni precursori

Cacce al tesoro,Giochi di ruolo,Cene con delitto,Libri/Film gialli o di spionaggio o d'avventura.

Home

1.4: Narrazione nelle Escape

Per coinvolgere i giocatori e immergere nella situazione, c'è uno storytelling con gli antefatti:- o unanarrazione iniziale del Gamemaster- o una storia scoperta durante il gioco.

Home

1.5: I Walkthrough

Sono le "guide strategiche" che contengono le soluzioni e possono consistere in:testi regolativi con indicazione delle azioni,serie di screenshot illustranti le azioni,videotutorial con il percorso da svolgere.

Parte 2Tipi di Escape

Home

Menu

Home

2.1: Escape Game (Giochi di fuga)

Sono dei "punta e clicca" (sui device mobili si fa "tap").Obiettivo: scappare da un ambiente frugando, risolvendo enigmi, usando chiavi.

Mio vecchio post nel blog "lavagnata quotidiana": https://gat.to/8p2dm

Home

2.2: Escape Room (live)

Ambienti (con scenario a tema) in cui un gruppo viene rinchiuso fisicamente.Obiettivo: scappare entro 60' con la c.d. "chiave finale".

Home

2.3: Escape Box

La versione smart e portatile delle Escape Room. Kit autoconclusivi contenenti:- almeno un elemento da aprire,- indizi/enigmi per codice o chiave,- distrattori.

Home

2.4: Escape Boardgame

Escape in versione gioco da tavolo.Ogni produttore ha adottato una propria soluzione.Si tratta comunque di "escape box".

Home

Somiglia a un "libro-game" a bivi: nei libri non è possibile usare lucchetti o password, quindi gli autori si ingegnano per sopperire a questa carenza fisica.

2.5: Escape Book

Parte 3Elementi presenti

Home

Menu

3.1: L'elemento da aprire

Può essere: - un contenitore chiuso (scrigno, cassetto, cofanetto, astuccio con doppia cerniera etc.),- una pagina di libro (da sbloccare mediante un elemento-chiave),- un elemento virtuale e protetto da password.

Home

Home

3.2: L'elemento con cui aprire

Può essere:- una chiave,- un codice (per lucchetto),- una password (per pagina web),- un'indicazione (ad es. un n° di pagina/carta),- uno strumento.

Home

3.3: Sfide ed enigmi

Chiamati "puzzle", sono di diverse tipologie e coinvolgono diverse abilità, per questo è importante il lavoro in gruppo.Alcune aziende utilizzano le Escape Room per il team building.

Home

3.4: Distrattori

Falsi indizi, elementi di disturbo... sono elementi in più, spesso apparentemente utili, che confondono le acque e fanno perdere tempo.

Parte 4Uso didattico delle Escape

Home

Menu

Home

4.1: Attivazione di competenze

- disciplinari,- trasversali/soft skills come:

team working,problem solving,saper comunicare,resistenza allo stress...

Home

4.2: Livelli di impiego didattico

Fruizione di Escape altrui (del docente etc.)

Realizzazione di Walkthrough

Recensioni di Escape altrui

Progettazione di Escape proprie

Realizzazione di Escape proprie

Metacognizione e Feedback

Home

4.3: Metacognizione e Feedback

Utili in itinere:- per individuare incongruenze ed errori (bug),- per vedere come calibrare il percorso o come progettarne di futuri.

Home

4.4: Replicabilità e reimpiego

Ogni Escape (analogica o virtuale) è reimpiegabile, adattabile, personalizzabile: basta cambiare gli enigmi e qualche accessorio salvaguardando il format.

Home

4.5: Gamification: aspetti decisivi

Meaning (significato),Mastery (competenze),Autonomy (autonomia).

Parte 5Tipologie di attività

Home

Menu

Home

5.0: Azioni/Attività

Lavoro individuale,Lavoro in team,Osservazione,Ascolto,Fisicità,Giochi linguistici,Giochi di logica,Giochi matematici,Giochi tecnico-scientifici etc.

Mappa cross-mediale su Mindomo:https://gat.to/iyu6r

Home

5.1 Lavoro individuale

Lavoro sulla motivazione intrinseca, Ragionamento, Impegno, Concentrazione.

Home

5.2: Lavoro in team

Comunicazione,Interazioni,Accordi su decisioni,Team-building,Collaborazione.

Home

5.3: Osservazione

Cose ovvie da notare,Messaggi nascosti,Labirinti,Mappe,Pattern,Puzzle,Giochi di specchi/luci.

Home

5.4: Ascolto e dintorni

Ascolto di telefonate, registrazioni etc.,Riconoscimento di messaggi audio,Identificazione di suoni,Riproduzione di suoni.

Home

5.5: Azioni fisiche

Serrature/Lucchetti da aprire,Oggetti da cercare,Elementi da assemblare,Oggetti da manipolare,Ambienti piccoli in cui entrare,Obiettivi da colpire.

Home

5.6: Giochi linguistici

Giochi di parole,Puzzle o ricerche di parole (cruciverba etc.),Simboli,Storytelling,Indovinelli,Cifrari con o senza chiavi di lettura.

Home

5.7: Giochi logico-matematici

Problem-solving,Calcoli,Sudoku,Codici,Scacchi,Rompicapo,Pensiero strategico...

Home

5.8: Attività tecnico- scientifiche

Elementi da collegare,Elementi da classificare,Elementi da mescolare,Ricerche usando fonti di informazione,Ricostruzioni,Esperimenti.

Parte 6Gli step per la progettazione

Home

Menu

Home

6.1: Destinatari

Home

6.2: Tematica e scenario

Bisogna individuare la tematica, quindi ideare uno scenario e una narrazione inerenti che fungano da cornice per le singole attività.

Home

6.3: Percorso

Aperto Misto Sequenziale

Home

6.4: Tempistica

Si ritiene che ogni enigma si risolva in 5 minuti circa.Quindi, per 1 ora, servono circa 12 enigmi.

Home

6.5: Indizi ed enigmi

Frugate in questa mappa cross-mediale su Mindomo: a ogni ramo corrisponde un'attività, con link ai relativi strumenti on-line.

https://gat.to/iyu6r

Home

6.6: Oggetti

Per Escape Box "analogiche", si può dare nuova vita a oggetti che non abbiamo mai osato buttare: riciclo creativo.Per Escape virtuali si ricorre a immagini free o creative commons, per evitare problemi di copyright.

Parte 7Didattica a Distanza

Home

Menu

Home

7.1: E nella Didattica a Distanza?

Le mie prime Escape sono state proprio virtuali,per i corsi on-line (dove i corsisti creavano escape virtuali per le loro classi).In seguito, anche per eventi con oltre 100 partecipanti in modalità BYOD.

Home

7.2: Modalità di lavoro

individuale

(con attestazione su bacheca)

asincrono

in gruppo

(con chat o simili)

sincrono

Home

7.3: Strumenti per fare Escape in DAD

- Mondi virtuali con script particolari,- Siti web (anche con embed o link di risorse realizzate altrove),- Webware (come questo),- Software di scrittura con pw.

Raccolta Pearltrees: https://gat.to/k3pcm

Home

7.4: Il segreto dello Scheumorfismo

Fondamentali le illustrazioni scheumorfiche, cioè riproducenti oggetti che il giocatore deve avere la sensazione di tenere in mano, per sentirsi immerso in una situazione.

7.5: Attività e risorse possibili (con link ai repertori)

Home

Realtà aumentata

Ricerca inversa

QR-Code

Generatori di pw e codici

Cassetti chiusi

Videate

Identità false

Manipolazione testi

Pattern

Colori

Font

Suoni

Crittografia

Messaggi segreti

Enigmistica

Geo

7.6: Alcuni giochi linguistici (con link ai rispettivi repertori)

Home

Anagrammi

Acrostici

Indovinelli

Messaggi segreti

Rebus

Crucincroci

Ricerche di parole

Finti documenti

Puzzle

Ruote di parole

Labirinti

Testi visuali

Crittografie

Sudoku (non solo numeri)

Giochi da tavolo

Altro su...

Parte 8Risorse e materiali utili

Home

Menu

Home

8.1: Repertori di strumenti e materiali

Su https://gat.to/k3pcm, repertorio di strumenti.

Su https://gat.to/vzptg, repertorio di risorse (originali + altrui).

Home

8.2: Mie Escape virtuali + videolezioni

Eccone qualcuna su https://gat.to/7elmSi tratta di Escape adatte a tutti, quindi generali e non legate a una disciplina.

Suhttps://gat.to/bdsnq, playlist con le mie videolezioni per i docenti delle scuole sarde (3 edizioni in altrettanti anni scolastici).

Home

8.3: Risorse per giochi linguistici

Suhttps://gat.to/bhmuj, repertori di risorse per attività enigmistiche varie.

Su https://gat.to/khpmd, repertorio di strumenti per cercare, sulla base di determinati criteri, le parole adatte per un dato gioco.

Home

8.4: Risorse per template (modelli)

Su https://gat.to/npk3c, repertori per trovare il giusto template per ogni gioco/attività.

Su https://gat.to/kfops, raccolta scaricabile di template scheumorfici (creative commons o free).

Home

8.5: Vogliamo inventarne uno adesso?

Uso forzato di almeno due di questi elementi: secondo me ciascuno di voi troverà un sistema totalmente originale!

Immagini da: https://commons.wikimedia.org

Home

8.6: Volete condividere il vostro enigma?

Solo se vi va, potete condividerlo (ma inserendo nome e cognome per tutelare la paternità/maternità dell'idea) nella bacheca collaborativa su Linoit (https://gat.to/10ocu).

Home

8.7: Grazie per l'attenzione!

Social e dintorni.

Credits immaginiFoto del libro: Silvia LarentisFoto, clipart e icone del pacchetto Pixabay per Genially.

Link aquestapresentazionesu Genially:http://svel.to/1qtw