Want to make creations as awesome as this one?

More creations to inspire you

Transcript

ZEUS: padre di tutte le divinità, signore dei fulmini e degli elementi atmosferici. Egli risiedeva insieme agli altri dei sul Monte Olimpo.

Ade: signore degli Inferi e dell'oltretomba.

Poseidone: dio del mare e delle tempeste, era anche la divinità protettrice della navigazione.

Afrodite: madre di Eros, dea protettrice dell'amore e della bellezza.

Apollo: dio del sole, delle profezie e di tutte le arti, in particolar modo della poesia.

Ares: dio della guerra.

Artemide: dea della caccia e delle foreste.

Atena: dea guerriera, protettrice della sapienza e delle arti.

Demetra: dea della terra e della fecondità, madre di Persefone, sposa di Ade.

Dioniso: dio del vino e della viticoltura, dell'ebbrezza e della liberazione dei sensi.

Efesto: signore della lavorazione dei metalli, forgiatore di armi.

Era: moglie di Zeus, patrona della vita matrimoniale.

Ermes: messaggero degli dei e protettore dei commerci e dei mercanti.

Estia: dea vergine, protettrice della casa e del focolare domestico.

Eros: dio dell'amore, in grado di suscitare a comando il sentimento, figlio di Afrodite

Achille: non è una divinità, ma un semidio (nato dall'incontro dell'uomo Peleo e della divinità Teti) è un eroe, difensore dei valori della grecità contro quelli troiani. Sarà l'eroe che fronteggerà Ettore nello scontro finale, vincendo.

Peleo: non è una divinità, ma un semidio (nato dalla mortale Danae e dal re degli dei Zeus) è un eroe, marito di Andromeda e fondatore secondo la leggenda della splendida città di Micene. Viene ricordato soprattutto per aver ucciso la Medusa.

Eracle: non è una divinità, ma un semidio (nato dalla mortale Alcmena e dal re degli dei Zeus) è un eroe forte, ricordato per le mole imprese vittoriose contro mostri e creature selvagge (Dodici fatiche di Eracle).