Want to make creations as awesome as this one?

No description

Transcript

Droghe e Doping

Droghe

Lecite

Illecite

Naturali

Sintetiche

Stimolanti

Allucinogene

Depressive

In farmacologia, ogni prodotto naturale, vegetale o animale, contenente uno o più principi attivi e che pertanto, opportunamente preparato e conservato, trova indicazioni terapeutiche o sperimentali...

...Nel linguaggio corrente viene chiamata droga qualsiasi sostanza capace di modificare temporaneamente lo stato di coscienza o comunque lo stato psichico dell’individuo...

da Enciclopedia Treccani

Determina uno stato di dipendenza che può essere: dipendenza psichica impellente necessità di droga per goderne di nuovo degli effetti dipendenza fisica drogarsi diventa come bere e mangiare e la riduzione provoca la comparsa di disturbi dolorosi, come tremori, sudorazioni, dolori addominali, crisi di astinenza. Segue poi l’assuefazione per cui sono necessarie dosi sempre maggiori per ottenere gli stessi effetti

Droghe lecite

Caffeina

Alcool

Tabacco

Sedativi ipnotici e non

Consentite dalla legge Vendute liberamente o con ricetta medica

Sedativo-ipnotico.Progressivamente determina sedazione fino a paralisi dei centri nervosi che regolano la respirazione e il sistema cardiocircolatorio. -Effetto bifasico: -euforizzante a basse dosi (sensazione di euforia,liberazione dai “freni inibitori” specie per i timidi,riduzione dell'ansia). Transitorio e di breve durata. -deprimente via via che aumenta la dose ERRONEAMENTE CONSIDERATO STIMOLANTE!!!! .

La nicotina è una sostanza derivante dalla pianta di tabacco .è responsabile della dipendenza dà assuefazione; ad essa è imputabile la sindrome di astinenza

Alcool

provoca dipendenza, tolleranza (ne basta sempre meno per sbronzarsi),

NICOTINA MONOSSIDO DI CARBONIO SOSTANZE CANCEROGENE (catrame)SOSTANZE IRRITANTI e TOSSICHE La combustione di una sigaretta produce circa 12000 sostanze diverse.4000 sono dannose → un cocktail di gas di scarico e veleno!

Tabacco

- 1 pacchetto di sigarette al di equivale a una tazza di catrame all’anno! - Fumando 20 sigarette al di ci si espone in un anno a una dose di radiazioni pari a quelle di 200 radiografie. - Fumo passivo→ ogni 4 sigarette fumate in un ambiente chiuso il non fumatore ne respira l’equivalente di 1 intera! - Il rischio di morire è superiore al 70% rispetto a un non fumatore

Droghe illecite

Stimolanti

Depressive

Allucinogene

Ipnotiche

Non si possono vendere sono Perseguite dalla legge

Stimolanti

1 ·

anfetamine, canapa indiana cocaina, caffeina, nicotina

2 ·

hanno un’azione eccitante su tutte le parti del corpo

1 ·

ecstasy (MDMA)

Stimolanti sintetiche

Canapa indiana

La canapa, Cannabis sativa, è una pianta erbacea annuale diffusa e coltivata per diversi scopi in molti paesi.- Dalla corteccia interna del fusto si ottengono fibre tessili che, in caso di recente impollinazione, vengono destinate alla produzione di stoffe o, altrimenti, di reti, corde e tessuti resistenti. - Dai fiori e dalle foglie si ricavano invece sostanze stupefacenti quali hashish e marijuana.

Stimolante: marijuana

USO CANNABIS

FUMATA: spinello o pipe, con cartine tabacco. Picco in 10'della durata di 2 ore circa.Effetti iniziano già dopo pochi min.

INGESTIONE: torte, infusi,decotti. Effetti ritardati (che iniziano dopo oltre 45 ' a stomaco vuoto, oltre 1-2 ore a stomaco pieno. Restano per oltre 10 ore

Stimolante: marijuana

EFFETTI CANNABIS

Deficit attenzione,memoria a breve termine, disorientamento, ansia, attacchi di panico. Aumento appetito,vasodiltazione periferica, tachicardia

Cocaina

La cocaina è una sostanza alcaloide che si ricava dalle foglie della pianta Erythroxylum coca. Viene essiccata → trattata → raffinata e tagliata con fruttosio o lattosio o polvere di marmo → ridotta a polvere inodore, bianco candido o bianco sporco

EFFETTI Stimolante,eccitante non rimane per più di 3 gg nel corpo, grave dipendenza psicologica, effetto piacevole, toglie il sonno,fame,fatica,aumento pressione sanguigna, fa sentire più lucidi,polmoniti, perforazione setto nasale, impotenza.

Effetti

L'uso cronico può provocare: Perdita di peso, estrema irrequietezza, ansia, irritabilità, psicosi paranoica .Perforazione setto nasale,perdita olfatto. La morte può verificarsi anche con una piccola dose.Vasocostrizione,o rottura dei vasi con ischemia, rottura di aneurismi, convulsioni .

Effetti

Può essere fumata, sniffata o in endovena

Modalità di assunzione

Stimolante: COCAINA

Ecstasy

Droga sintetica

eccitante, neurotossica selettiva (produzione di serotonina →euforia e felicità, aumenta il senso di benessere), midriasi, tachicrdia,ipertensione, disidratazione, irritabilità, bocca secca, non si sentono :senso di fame, sonno, fatica, Rischio il collasso, Danni cardiaci,disidratazione

Effetti

Demenza precoce a 25 anni dopo un uso continuo di 5-6 anni. Danni neurologici, danni alla memoria, apprendimento, al tono dell’umore.

Effetti

Dopo 6-8 ore si presenta il DOWN!

Modalità di assunzione

Stimolante: ECstasy

Pasticche

Depressive

1 ·

oppio, morfina, eroina, alcool e barbiturici

2 ·

rallentano l’attività della mente e del corpo

Oppio

Nella foto, la capsula seminale di un papavero da oppio L'oppio si ricava dopo la caduta dei petali, praticando dei tagli sulla capsula e facendo essiccare il siero latteo che ne esce. Dopo la rimozione della componente plastica e gommosa, l'oppio può essere raffinato in eroina, morfina o codeina, tutte sostanze che creano dipendenza

Depressive: oppio

Oppio

Trattata chimicamente → arricchita → essicata → disidratata → compressa in panetti → frullata e involucri termosaldati

sotto forma di polvere o sassolini irregolari friabili colore sabbia ocra o grigio, con odore acido di silicone che d’impatto penetra nelle narici .

Aspetto

consumo: per iniezione sciolto con limone, fumo su stagnola

Consumo

Forte dipendenza fisica e psichica L’uso provoca assuefazione.! Deprimente, sedativo. Rischio di overdose, epatite virale, AIDS

Effetti

depressive:oppio

Allucinogene

1 ·

hashish, LSD

2 ·

rallentano l’attività della mente e del corpo

Si ricava dalla Cannabis sativa. Ridotto in polvere viene successivamente trasformatoin pasta pressata a forma dibastoncini o pani

Hashish

viene generalmente fumata assieme al tabacco

allcinogene. hashish

In genere determina euforia, sensazione di rallentamento del tempo, iperemia congiuntivale, aumento di appetito.

Doping

Stimolanti

Narcotici

Anabolizzanti

Diuretici

Beta-Bloccanti

Emotrasfusione

Anestetici

Manipolazionefarmacologica

Manipolazionegenetica

Si definisce doping l'utilizzo di qualsiasi intervento esogeno (farmacologico, endocrinologico, ematologico, ecc o manipolazione clinica che, in assenza di precise indicazioni terapeutiche, sia finalizzato al miglioramento delle prestazioni

Stimolanti

Sono eccitanti centrali che generalmente mimano l'azione dei mediatori prodotti dal sistema neurovegetativo simpatico nel corso dell'esercizio fisico e in situazioni di stress. Migliorano il grado di attenzione e concentrazione e aumentano la resistenza alla fatica e la tolleranza allo sforzo. Gli stimolanti più utilizzati sono:la cocainale amfetaminel’efedrinala caffeina

Efedra ochreata

Narcotici

Fanno parte della classe degli oppioidi e derivati (morfina, eroina, metadone). Svolgono un'azione analgesica centrale e calmante. Vengono utilizzati per spegnere la sensazione dolorifica come nel pugilato; per contrastarne in parte l'effetto di spegnimento dell'attenzione vengono assunti in combinazione con sostanze stimolanti.Danno tossicodipendenza.

Anabolizzanti

Gli steroidi anabolizzanti sono sostanze con azione simile a quella dell'ormone maschile testosterone, inducono modificazioni tipiche legate alla differenziazione sessuale, principalmente un aumento della massa muscolare e della forza

Diuretici

L’uso dei diuretici induce disidratazione; si tratta di una forma di doping specificamente adottata negli sport ove esistono categorie di peso come la lotta, il sollevamento pesi e il pugilato: il vantaggio che ne deriva è quello di gareggiare in una categoria inferiore sfruttando la struttura fisica che competerebbe ad una categoria superiore. Tuttavia, la disidratazione è causa di una ridotta funzione neuromuscolare e di difficoltà di termoregolazione in quanto il processo di sudorazione è meno efficiente

Beta-Bloccanti

Si tratta di farmaci che, tra le loro azioni, riducono la frequenza cardiaca. In alcune discipline, come nei tiri (arco, carabina, pistola), l'agitazione fa aumentare la frequenza cardiaca e questo sicuramente disturba la fase di puntamento.

Emotrasfusione

L'emotrasfusione rappresentava lo strumento adottato per aumentare la massa dei globuli rossi e quindi la capacità di trasporto dell'ossigeno nel sangue. Attualmente la pratica è in disuso essendo stata soppiantata dall'assunzione di EPO,eritropoietina , un ormone che consente, aumentando la viscosità sanguigna e abbassando drasticamente il battito cardiaco, di innalzare la soglia della fatica e proprio per questo molto pericoloso perché abbatte il naturale meccanismo di allarme che avverte l’organismo della necessità di arrestare lo sforzo. Anche in questo caso i rischi di trombosi e di embolia sono altissimi.

Anestetici

L’Si tratta di farmaci che bloccano reversibilmente la trasmissione dello stimolo dolorifico verso il sistema nervoso centrale. Iniezioni sistematiche sono considerate doping, mentre è invece permesso il trattamento locale.Gli effetti dannosi sono legati al passaggio in circolo dell'anestetico e coinvolgono principalmente il tessuto nervoso centrale e l'apparato cardiocircolatorio

Manipolazione farmacologica

Con questo termine si intendono procedure atte ad alterare i risultati dei test antidoping. Un esempio è rappresentato dall'assunzione del probenecid, un farmaco antigotta che inibisce la secrezione renale di ormoni steroidei e può quindi mascherare l'assunzione di anabolizzanti

Manipolazione genetica